Tag: inquinamento

Cambiamenti anti-urto per inquinare meno dal Traforo del Gran Sasso

Non chiude il traforo sulla A24, ma per ridurre al minimo i rischi d’incidente e quindi eventuali sversamenti nelle gallerie Strada dei parchi, che gestisce le autostrade abruzzesi A 24 e A25, prescrive una serie di condotte da rispettare per chi transita nelle gallerie del Gran Sasso concordate ieri nell’incontro al ministero delle infrastrutture. Continue reading “Cambiamenti anti-urto per inquinare meno dal Traforo del Gran Sasso”

Strada dei Parchi revoca la chiusura delle gallerie del Gran Sasso

Strada dei Parchi revoca la decisione di chiudere le gallerie del traforo del Gran Sasso sulla A24, così il vicepresidente della società, Mauro Fabris riferisce all’agenzia giornalistica Ansa. Continue reading “Strada dei Parchi revoca la chiusura delle gallerie del Gran Sasso”

Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori”

Toma. L’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso nella sala Caduti di Nassirya a palazzo Madama ha illustrato la situazione dell’acquifero del Gran Sasso che in Abruzzo interessa decine di comunità.

Continue reading “Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori””

Biondi ingaggia battaglia: “Diffiderò Strada dei Parchi”

L’Aquila. Il sindaco Pierluigi Biondi ha annunciato che domattina notificherà una diffida formale a Strada dei Parchi per non interrompere un pubblico servizio indispensabile per i collegamenti sulla direttrice Tirreno-Adriatica. La decisione di chiudere il traforo del Gran Sasso, dalla Mezzanotte del 19 maggio è stata giustificata dalla società Strada dei Parchi con il fatto di “Evitare d’incorrere in ulteriori contestazioni correlate a presunti pericoli d’inquinamento delle acque di superficie”. Continue reading “Biondi ingaggia battaglia: “Diffiderò Strada dei Parchi””

Ecoreati: sapere dire no. A Pescara si prende coscienza e si propone di fare sistema

Pescara. Legge 68 del 2015 sugli ecoreati se n’è parlato oggi in un corso di formazione per le forze dell’ordine organizzato dall’Agenzia regionale per la tutela ambientale e dai distretti regionali del ministero della giustizia. Continue reading “Ecoreati: sapere dire no. A Pescara si prende coscienza e si propone di fare sistema”

Via la plastica da un tratto di spiaggia: ‘Non saremo pesci fuor d’acqua’ a Casalbordino

Non saremo pesci fuor d’acqua è la manifestazione organizzata da Nuovo senso civico e casa famiglia Pegaso, della cooperativa Samidad, per liberare dai rifiuti un tratto di spiaggia abruzzese tra i più caratteristici. Continue reading “Via la plastica da un tratto di spiaggia: ‘Non saremo pesci fuor d’acqua’ a Casalbordino”

Mit: un commissario per far fronte al rischio idrogeologico nel Gran Sasso

“D’intesa con palazzo Chigi, il ministero delle infrastrutture e dei trasporti valuta positivamente l’ipotesi di dare una risposta sul tema del rischio idrogeologico del Gran Sasso d’Italia attraverso il decreto sblocca cantieri” questo  oggi in una nota del Mit.

Aggiornamento 1 e 2

Copertina Maria Trozzi

Continue reading “Mit: un commissario per far fronte al rischio idrogeologico nel Gran Sasso”

Emergenza rientrata per l’incendio di un magazzino a Colledara, analisi Arta in corso

Emergenza rientrata per l’incendio divampato poco dopo le ore 20 ieri nell’area industriale di Colledara (Te) in un magazzino della fabbrica Caart srl che produce articoli religiosi. Grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco, il rogo ha interessato solo il deposito contenente prodotti in legno, carta e macchinari dismessi, dichiarato inutilizzabile. Il capannone per la produzione e il locale dove sono stoccati vernici e solventi sono stati risparmiati dalle fiamme.

Continue reading “Emergenza rientrata per l’incendio di un magazzino a Colledara, analisi Arta in corso”

A 24, le gallerie del Gran Sasso chiuse dal 19 maggio

La chiusura delle gallerie del Gran Sasso, nella tratta dell’autostrada A24 tra gli svincoli di Assergi e Colledara/San Gabriele, sarà differita alle ore 24 del 19 maggio e, secondo una nota della società che gestisce il troncone autostradale, a tempo indeterminato.

Aggiornamento 1 2, 3 e 4

Continue reading “A 24, le gallerie del Gran Sasso chiuse dal 19 maggio”

Discarica Santa Lucia. Wwf Teramo: “Un rischio. Gli invasi non ne reggerebbero un altro”

Chiedono un incontro alla Regione con amministratori locali, cittadini impegnati per la bonifica e i gestori della Riserva dei Calanchi di Atri (Te) perché sono contrari all’ampliamento della discarica Santa Lucia voluto dal Consorzio Piomba-Fino progettando un III invaso per altri 300 mila m³ d’immondizia. La delibera  risale al 20 marzo e la proposta è “Irricevibile perché il livello di aggressione al territorio e alla pazienza dei cittadini dell’area ha superato ogni ragionevole limite”per Claudio Calisti, presidente del Wwf Teramo. Continue reading “Discarica Santa Lucia. Wwf Teramo: “Un rischio. Gli invasi non ne reggerebbero un altro””

Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi

Hanno chiesto a governo e regioni un Piano d’azione nazionale (Pan) per l’uso sostenibile dei fitofarmaci, in attuazione della direttiva europea sui pesticidi 2009/128/CE, questa mattina con un flash mob fotografico anche a Teramo, come in altre 29 città italiane, il Wwf è sceso in piazza per promuovere l’agricoltura biologica, la salute, per  salvaguardare la biodiversità nei siti Natura 2000 e nelle altre aree protette.

Continue reading “Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi”

Maiali tra i rifiuti della discarica incendiata a Carsoli. L’esito delle analisi sui campioni d’aria

Carsoli (Aq). Niente inquinanti organici aerodispersi in concentrazioni superiori a quelle del traffico veicolare, la ricaduta dei fumi del rogo ha solo lambito l’abitato, impossibile caratterizzare le acque servite a spegnere le fiamme, assorbite dal terreno, dal report dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta) arriva la conferma di quanto annunciato dai tecnici giunti, alle ore 9 del 19 marzo, in località Recocce. L’emergenza per la qualità dell’aria la stessa mattina è conclusa per l’incendio, della discarica abusiva, divampato nella notte. Singolarità non solo marsicana, dei maiali allevati fra i rifiuti e in condizioni incompatibili col benessere animale, così i tecnici Arta hanno proceduto a segnalare l’allevamento.

Continue reading “Maiali tra i rifiuti della discarica incendiata a Carsoli. L’esito delle analisi sui campioni d’aria”