Tag: ingegnere

Indagato per un caffè, archiviazione per Damiani sulle perizie al centro oli di Viggiano

Il fatto non sussiste e per Giovanni Damiani, già direttore tecnico Arta, arriva l’archiviazione. Polverizzata dunque l’accusa di aver redatto e consegnato alla procura di Potenza una falsa perizia sul Centro Eni di Viggiano. Idem per l’ingegnere pescarese, consulente di parte dell’Eni, indagato con il tecnico abruzzese per un caffè preso, alla luce del giorno, al Nuvola Rossa. Il fatto contestato risale al 30 luglio 2014 quando dagli uffici amministrativi dell’Arta, dove Damiani lavorava, il consulente Eni e il tecnico escono per un caffè al bar vicino. Si diradano le ombre sul tecnico e le analisi messe in discussione dalla procura di Potenza nelle indagini sui rifiuti al centro olii dell’Eni, in val D’Agri, a Viggiano.  Continua a leggere “Indagato per un caffè, archiviazione per Damiani sulle perizie al centro oli di Viggiano”

Crollo palasport Introdacqua: perito da incaricare per verificarne le cause

Sulmona (Aq). Chi ha realizzato il Palasport di Introdacqua è responsabile del cedimento della copertura avvenuto 4 anni dopo la sua inaugurazione? A chiarirlo ulteriormente sarà una perizia del consulente che verrà incaricato dal tribunale il 3 maggio prossimo. Continua a leggere “Crollo palasport Introdacqua: perito da incaricare per verificarne le cause”

Ammazzato sotto casa: chiedeva di riaprire il caso della morte del padre

Napoli. Non si dava pace per la morte del padre, avvenuta nel 2015 per una caduta dal letto, archiviata come morte naturale. Aveva chiesto la riesumazione della salma del genitore, Vittorio Matarazzo, ingegnere 51enne di Napoli conosciuto anche a Roccaraso (Aq). Qualche giorno prima di essere ammazzato desiderava parlare con il pubblico ministero, Vincenzo Piscitelli, per far riaprire il caso partendo da alcuni particolari indizi come la presunta scomparsa di certi verbali relativi al soccorso del 118 prestato al genitore Lucio, anche lui ingegnere.

Aggiornamento

Continua a leggere “Ammazzato sotto casa: chiedeva di riaprire il caso della morte del padre”