Tag: indagini

Animali seppeliti, una pista porta al maneggio dell’ex sindaco

Escavatore in campo da questa mattina al maneggio dell’ex sindaco di Sulmona (Aq), Fabio Federico, i Carabinieri  indagano, da mesi, su alcune carcasse di animali, cani, gatti e cavalli, seppelliti in valle peligna illegalmente. Continua a leggere “Animali seppeliti, una pista porta al maneggio dell’ex sindaco”

Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più

Ce n’è di stranezze in giro e in rete. Tra le tante, gli hater sono la specie più infestante il cui compito è esternare odio nelle reti sociali. Ne avevamo avuto un grave esempio con il carabiniere 41enne di Sulmona (Aq) Emanuele Anzini, travolto e ucciso da un’auto in un posto di blocco il 17 giugno, preso di mira da un hater già denunciato dal sindacato di Polizia e dai Carabinieri. In questi giorni anche per il giornalista Claudio Lattanzio gli hater nostrani non si sono risparmiati.

Continua a leggere “Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più”

S’indaga sul velivolo precipitato giorni fa con ‘pilota illeso’ che non avrebbe lanciato l’allarme

I soccorsi sono partiti solo oggi, dopo l’avvistamento e la segnalazione della carcassa da parte di un pilota del posto in volo sullo spazio aereo, sovrastante l’aeroporto di Preturo, trafficato ogni giorno.

Continua a leggere “S’indaga sul velivolo precipitato giorni fa con ‘pilota illeso’ che non avrebbe lanciato l’allarme”

Morte del Generale Conti ecco i nodi da sciogliere

Ancora 7 nodi da sciogliere per il giudice delle indagini preliminari del tribunale di Sulmona (Aq), Marco Billi, che così respinge l’archiviazione del caso Guido Conti, fascicolo aperto per istigazione al suicidio del generale dei Carabinieri forestali che morì per un colpo di pistola sparato alla tempia su una piazzola ai margini di una strada  di montagna, chiusa per frana tra Sulmona e Pacentro, comunque frequentata anche nel pomeriggio del 17 novembre 2017. In congedo prima del tempo dall’Arma, Conti per 15 giorni lavorò per la Total come responsabile del settore ambiente licenziandosi 2 giorni prima di morire.

Copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Morte del Generale Conti ecco i nodi da sciogliere”

Maxi sequestro da 5 milioni eseguito dalla Guardia di Finanza alla Accord Phoenix

Sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori della Guardia di finanza dell’Aquila, coordinati dal sostituto procuratore della Repubblica David Mancini, è finita una società aquilana, la Accord phoenix, che ricava materie prime dal trattamento dei rifiuti elettronici. I 3 responsabili della società per azioni sono accusati d’indebita percezione di contributi statali (art. 316ter codice penale) e dopo il sequestro delle Fiamme gialle la multinazionale annuncia di lasciare l’Italia.

Aggiornamento Continua a leggere “Maxi sequestro da 5 milioni eseguito dalla Guardia di Finanza alla Accord Phoenix”

Oltre 100 Κg di Oro Rosso Rubati al Consorzio di Bonifica Sagittario

Capestrano (Aq). Furto di rame al consorzio di bonifica bacino interno Sagittario nell’aquilano. La quotazione dell’oro rosso si aggira intorno ai 4 euro al Kg. Con quel che è stato rubato, in sostanza, il bottino non raggiunge un migliaio di euro. Continua a leggere “Oltre 100 Κg di Oro Rosso Rubati al Consorzio di Bonifica Sagittario”

Farmimport 2, Farmaci sequestrati destinati anche in Abruzzo

Sono stati sequestrati 938 plichi postali provenienti da Paesi che non aderiscono all’Unione Europea contenenti farmaci e sostanze dopanti destinate anche all’Abruzzo.   Continua a leggere “Farmimport 2, Farmaci sequestrati destinati anche in Abruzzo”

Incendi di auto in Marsica, i Carabinieri arrestano il mandante

L’Aquila. Questa mattina i carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale hanno arrestato A. T. 47enne pregiudicato di San Benedetto dei Marsi, per incendio aggravato, violazione di domicilio e atti persecutori. Continua a leggere “Incendi di auto in Marsica, i Carabinieri arrestano il mandante”

Rifiuti interrati in Marsica, 3 denunciati a Carsoli

Non proprio Terra dei fuochi, ma qualcuno mutua il metodo, dannoso per l’Ambiente e la salute,  e interra rifiuti di imprese edili in Marsica. Non si tratterebbe di materiale tossico proveniente dalle solite industrie del Nord, come da triste copione in Campania, ma potrebbe trattarsi di rifiuti locali. In 3 sono stati denunciati. Continua a leggere “Rifiuti interrati in Marsica, 3 denunciati a Carsoli”

Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati

Sono 25 indagati, 24 persone e una società per la chiusura delle indagini sulla tragedia dell’albergo a Rigopiano di Farindola (Pe) sommerso da una slavina nell’Inverno 2017, morirono 29 persone tra ospiti e impiegati del resort. Sono 7 i reati ipotizzati disastro colposo, lesioni plurime colpose, omicidio plurimo colposo, falso ideologico, abuso edilizio, omissione e abuso d’atti d’ufficio. A questi si aggiungono alcuni reati ambientali. Ad eseguure le notifiche sono i carabinieri forestali del comando provinciale di Pescara, guidati dal tenente colonnello Anna Maria Angelozzi. Continua a leggere “Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati”

Assenteisti, i truffatori più accaniti per mesi non potranno lavorare per società pubbliche

Pescara. Artifici e stratagemmi che ai  più accaniti, tra i furbetti del cartellino de capoluogo adriatico, costano un divieto imposto d’autorità di non lavorare per enti e aziende pubbliche almeno per i prossimi 6 mesi. I destinatari della misura cautelare interdittiva, eseguita oggi dai Carabinieri di Pescara, sono 7 e altri 10 colleghi della società Provincia e ambiente sono comunque indagati per assenteismo. I reati contestati al gruppetto, in concorso, sono peculato, falsità materiale e ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, truffa aggravata e violazioni delle norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. Continua a leggere “Assenteisti, i truffatori più accaniti per mesi non potranno lavorare per società pubbliche”

Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta

Allarme o allarmismo per la sicurezza dei viadotti delle autostrade A24 ed A25? Per quelli ispezionati dal ministero delle infrastrutture anche oggi ci sono ulteriori limitazioni, decise dalla concessionaria Strada dei Parchi, rispetto a quelle disposte già ieri ma limitatamente agli 8 cavalcavia più vecchi.

Copertina Maria Trozzi, interventi su viadotti del 2017

Continua a leggere “Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta”