Caro pedaggi: i sindaci a Roma, ma Toninelli non li riceve

Roma. Sit in capitolino dei sindaci abruzzesi per chiedere un incontro al ministro Danilo Toninelli e risolvere la vertenza del caro pedaggi sull’autostrada dei Parchi. Non sembra avessero fissato alcun appuntamento con il ministro.  Read more

Roma. Caruso chiama a raccolta i Presidenti per recuperare risorse e funzioni alle Province

Roma. “Dobbiamo aprire una vertenza seria con il governo per una censura costituzionale della legge Delrio che si poteva considerare solo se fosse passata la Riforma Costituzionale” così all’Assemblea nazionale dei presidenti delle Province, ieri nella sala Bernini del centro congressi di Roma, il presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, chiama a raccolta i colleghi dell’Unpi (Unione nazionale delle Province italiane), per recuperare all’ente territoriale funzioni e risorse sottratte, ma dalle quali dipende la qualità della vita delle comunità dei territori amministrati.

Aggiornamento

Read more

Giornata di studio sulla protezione dei siti Rete Natura 2000

Pescara. Il 5 ottobre alle ore 15.30 nella Figlia di Iorio a palazzo della Provincia di Pescara in piazza Italia si terrà una giornata di studio sulla protezione dei siti della Rete Natura 2000 in Abruzzo. Read more

Cedimenti da monte Morrone, venerdì tavolo per aggredire il problema

Sopralluogo oggi nell’area della frana del 16 agosto su monte Morrone che ha raggiunto Casino pantano a Marane nuove, area Santa Lucia. La mulattiera per le Vicenne, già poco praticabile prima della frana, ora sarebbe interrotta. Il cedimento del  terreno petroso ha origine sul punto più in alto della sterrata, verso il canalone. Read more

I parlamentari invitati disertano l’incontro dell’Osservatorio H2O

Lunedì l’Osservatorio indipendente dell’acqua del Gran Sasso sarà all’Aquila per la riunione della Commissione per la gestione del rischio nel sistema idrico del Gran Sasso. Ieri nessuno dei 21 parlamentari eletti in Abruzzo ha partecipato all’incontro sulla sicurezza dell’acquifero, organizzato dall’Osservatorio e con il patrocinio della Provincia di Teramo. Read more

Idrocarburi nell’Arolle: fenomeno naturale. Ipotesi d’inquinamento scartata già nel ’90

Tocca da Casauria (Pe). Il presunto inquinamento da idrocarburi (petrolio) del torrente Arolle, che sfocia sul fiume Pescara interessa un fenomeno naturale, già monitorato oltre 30anni fa e per il quale è stata scartata qualsiasi ipotesi d’inquinamento negli anni ’90. Read more

Incremento tumori, per l’Osservatorio H2O del Gran Sasso serve chiarezza

“Se ci sono dati vanno forniti” fanno sapere dall’Osservatorio indipendente dell’acqua del Gran Sasso dopo la notizia di un aumento di tumori nell’area a ridosso dei Laboratori di fisica nucleare Read more

La Poesia di Spinosa a Rieti nell’Università Popolare Sabina Eretum

Arriva questa fine settimana, nella regione storica della Sabina, la poesia abruzzese di Claudio Spinosa. L’autore sulmonese presenterà la sua più recente raccolta poetica Amigdala all’Università popolare Sabina Eretum di Rieti. Sabato dunque appuntamento alle ore 15 in via del porto 1 nella suggestiva sala conferenza dell’ateneo. Read more

Confronto sullo ‘Stato della cultura’ nel territorio a Raiano e reading dei versi Amigdala di Spinosa

Raiano (Aq). Sabato alle ore 17 nella sala conferenze dell’ex convento degli Zoccolanti il Comune di Raiano patrocina un doppio appuntamento con la poesia e la cultura attraverso una presentazione (reading) della raccolta di versi Amigdala di Claudio Spinosa, all’appuntamento di aggiunge una chiacchierata libera, occasione per fare il punto dello stato della cultura nel comprensorio Peligno/Subequano/Sangrino. Read more

Punto di contatto in Comune in mancanza della stazione dei Carabinieri

Tagliacozzo (Aq). Anzitutto un punto di contatto con i Carabinieri di Scurcola marsicana negli uffici del Comune e poi l’ospitalita della stazione dei militari dell’Arma al comando Compagnia Carabinieri di Tagliacozzo, su via Variante Tiburtina Valeria 50. Questo assicurare l’indispensabile vicinanza dell’Arma ai cittadini visto che da qualche giorno la stazione dei carabinieri di Scurcola, per problemi connessi a criticità infrastrutturali dello stabile è inagibile. Così d’intesa con l’amministrazione comunale è stato istituito un punto di riferimento in caso di reclami e denunce a palazzo di città aperto al pubblico ogni martedì dalle ore 9 alle ore 11 e il giovedì dalle ore 15 alle 17. L’apertura dell’ufficio dell’Arma in municipio è stata garantita per iniziativa del generale di Brigata Michele Sirimarco, Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise, numerosi punti di contatto sono stati attivati dal Comando Legione nei Comuni privi di stazione dei Carabinieri. Il sindaco di Scurcola Marsicana, Olimpia Morgante, ha messo a disposizione un locale al primo piano della casa di città, ove è possibile parlare direttamente con i carabinieri  in comune, ferma restando la possibilità di contattare il numero unico di emergenza 112 per questioni urgenti.

mariatrozzi77@gmail.com

A Pretoro, Amministratrici e Majellane per un Futuro Possibile all’ombra della Montagna Madre

La forza delle montagne sta nella capacità delle donne che costruiscono il futuro nella conoscenza nel rispetto della propria terra e dell’Ambiente. Donne in ascolto delle voci di Majella per orientare il futuro su una eco dimenticata, così le Majellane incontreranno sabato alle ore 16.30 nell’ex canonica di Sant’Andrea a Pretoro, in provincia di Chieti, alcune prime cittadine delle aree interne e della Maiella.  Read more

Gasdotto Snam, a mandato scaduto il governo prova a superare il diniego. Mazzocca: “Questione di legittimazione”

Pescara. Pronta l’eccezione di legittimità formale già definita, ma perfezionata nell’incontro appena concluso in Regione tra il sottosegretario regionale Mario Mazzocca e i legali dell’avvocatura dello Stato, riuniti in gran fretta dopo la convocazione a Roma, il 4 aprile, per una incontro istruttorio voluto dalla presidenza del consiglio dei ministri (premier Gentiloni) per superare il diniego delle Regioni Abruzzo e Umbria all’autorizzazione del metanodotto Sulmona-Foglino, 169,2 km di tracciato dell’anaconda del progetto Rete adriatica che intuberà l’intera Penisola attraverso una condotta lunga quasi 700 km in gran parte su area a massimo rischio sismico. 

Aggiornamento 1 e 2 Read more