Tag: inchiesta

Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più

Ce n’è di stranezze in giro e in rete. Tra le tante, gli hater sono la specie più infestante il cui compito è esternare odio nelle reti sociali. Ne avevamo avuto un grave esempio con il carabiniere 41enne di Sulmona (Aq) Emanuele Anzini, travolto e ucciso da un’auto in un posto di blocco il 17 giugno, preso di mira da un hater già denunciato dal sindacato di Polizia e dai Carabinieri. In questi giorni anche per il giornalista Claudio Lattanzio gli hater nostrani non si sono risparmiati.

Continua a leggere “Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più”

Emergenza rifiuti nel Vastese. Discarica Cupello al IV incendio e Vagliatore rotto

Cupello (Ch). Quello di sabato è il IV incendio in poco più di un anno per la terza vasca  di rifiuti sequestrata dalla procura di Vasto a marzo. E i problemi non finiscono nel vastese con il vagliatore in panne, dunque non si potranno più differenziare le immondizie sino a lunedì così Vasto, Cupello, San Salvo, Pollutri, Monteodorisio, Villa Alfonsina, Scerni e Casalbordino non potranno conferire i rifiuti solidi urbani nell’impianto in manutenzione, inutilizzabile e dovranno di nuovo rivolgersi altrove. Continua a leggere “Emergenza rifiuti nel Vastese. Discarica Cupello al IV incendio e Vagliatore rotto”

Quarta discarica di Cupello, il progetto sarà valutato giovedì

Il Comitato regionale di valutazione d’impatto ambientale (Via) valuterà l’ 11 luglio all’Aquila la richiesta di autorizzazione alla costruzione della IV discarica di rifiuti a valle Cena, in provincia di Chieti. Continua a leggere “Quarta discarica di Cupello, il progetto sarà valutato giovedì”

Discarica di Cupello. Sull’area le telecamere ci sono: basta accenderle

Cupello (Ch). Chiarito che le telecamere non mancano nell’area della discarica divorata da 3 incendi nell’arco di anno, l’ultimo è del 2 giugno, il consigliere regionale M5s, Pietro Smargiassi, con una interpellanza ha portato la vicenda all’attenzione del consiglio regionale con una risposta dell’assessore Nicola Campitelli che non soddisfa. Continua a leggere “Discarica di Cupello. Sull’area le telecamere ci sono: basta accenderle”

Inaugurazione di un tratto di sentiero Italia: il Sentiero delle signore

Sterrate di montagna come sentieri del turismo, progetto ambizioso per le aree interne e monte Morrone. Domani sarà inaugurato un tratto del Sentiero delle signore, risistemato, ribattezzato sentiero Italia. Un pezzo di storia abruzzese su un percorso che vale la pena di essere consumato al confine tra la provincia dell’Aquila e la provincia di Pescara, da Campo di Giove a Rocca Caramanico. Sentiero da rinverdire, passo dopo passo e senza scorciatoie per superare l’ipocrisia, il ricatto e la menzogna di una giustizia umana che difettosa avvilisce la libertà. Un sentiero faticoso se percorso davvero per intero e non proprio dal punto di vista fisico.    Continua a leggere “Inaugurazione di un tratto di sentiero Italia: il Sentiero delle signore”

Incendio alla discarica di Cupello sequestrata: è il terzo in meno di un anno

Cupello (Ch). Un incendio, probabilmente di origine dolosa, ha bruciato alcune balle nella vasca di contrada valle Cena. Non è un caso isolato quello di ieri mattina. Per altri 2 roghi, accesi nello stesso sito la notte del 12 giugno e il giorno successivo nel 2018, ancora non sono chiare le cause. Allora le fiamme si sarebbero sviluppate per autocombustione nella discarica della Cupello ambiente srl, nel polo tecnologico del consorzio intercomunale Civeta, commissariato. Ai tempi la vasca però non era ancora sotto sequestro.

Aggiornamento 1, 2 e 3

Continua a leggere “Incendio alla discarica di Cupello sequestrata: è il terzo in meno di un anno”

Pingue alla sindaca Casini: “Riprenda le deleghe delle società partecipate”

Fabio Pingue interviene sulla vicenda del sequestro di documenti contabili della Guardia di finanza dell’Aquila eseguito l’altro ieri nella ex sede di Sviluppo Italia, dove sono da poco stati trasferiti gli uffici del Cogesa la società partecipata a capitale pubblico che gestisce il servizio di pulizia, trasporto e smaltimento dei rifiuti nell’entroterra abruzzese. Pingue chiede alla sindaca di Sulmona (Aq), Annamaria Casini, di riprendere le deleghe delle società partecipate. Continua a leggere “Pingue alla sindaca Casini: “Riprenda le deleghe delle società partecipate””

Sequestro di documenti contabili al Cogesa di Sulmona

Sequestro di documenti contabili da parte della Guardia di finanza dell’Aquila nella nuova sede della Cogesa, società partecipata che si occupa di servizi di pulizia, trasporto e smaltimento di rifiuti per i Comuni soci del comprensorio Peligno-Sangrino  e per buona parte della regione e in casi di emergenza anche fuori dei confini abruzzesi.

Aggiornamento

Continua a leggere “Sequestro di documenti contabili al Cogesa di Sulmona”

Vasca sigillata a Cupello, i rifiuti andranno a Sulmona e Cerratina. Soluzione non proprio Temporanea

Dopo i sigilli alla III vasca della discarica di Cupello per contenere l’emergenza è stato deciso che i rifiuti differenziati saranno conferiti alla discarica di Cerratina (Pe), mentre il rifiuto organico (l’umido) sarà trasportato a Sulmona (Aq), questo almeno per i prossimi 15 giorni e si cercano soluzioni per il lungo periodo.

Aggiornamento 1, 2, 3 e 4 Continua a leggere “Vasca sigillata a Cupello, i rifiuti andranno a Sulmona e Cerratina. Soluzione non proprio Temporanea”

I Sigilli alla Vasca di Cupello. Storia di Rifiuti Extra per ‘salvare’ i posti di lavoro

Stamane a Cupello (Ch) sono scattati i sigilli alla terza vasca della Cupello ambiente srl, discarica nel polo tecnologico di proprietà del consorzio intercomunale Civeta, commissariato. “Ambiente e salute sono diritti costituzionali protetti che non possono recedere dinanzi ad altri interessi” dichiara il procuratore capo della Repubblica Giampiero Di Florio che sta coordinando le indagini.

Aggiornamento 1, 2, 3, 45

Continua a leggere “I Sigilli alla Vasca di Cupello. Storia di Rifiuti Extra per ‘salvare’ i posti di lavoro”

Castelvecchio Subequo. Troppo tardi per chiarire in Consiglio il Giorno Dopo l’Udienza

Castelvecchio Subequeo (Aq). Se la prima udienza è fissata il 14 marzo perché il consiglio comunale che vi fa riferimento è fissato il 15 marzo? Misteri del tempo e dello spazio con una prima convocazione saltata per mancato rispetto dei termini e una seconda fissata a processo avviato. É come indossare per la prima volta l’abito da sposa il giorno dopo la celebrazione del matrimonio. Continua a leggere “Castelvecchio Subequo. Troppo tardi per chiarire in Consiglio il Giorno Dopo l’Udienza”

Sindaco e assessori a giudizio, l’opposizione chiede chiarimenti in un Consiglio comunale

Castevecchio Subequo (Aq). L’opposizione consiliare chiede la convocazione urgente del Consiglio comunale dopo il rinvio a giudizio, per abuso d’ufficio continuato e in concorso con altre 3 persone, del sindaco Pietro Salutari.

Continua a leggere “Sindaco e assessori a giudizio, l’opposizione chiede chiarimenti in un Consiglio comunale”

Inchiesta PescaraPorto. Richieste di rinvio a giudizio per gli indagati

Pescara. Nell’inchiesta PescaraPorto, appena chiusa, le ipotesi di reato sono abuso d’ufficio e falso in atto pubblico e la richiesta di rinvio a giudizio riguarda il senatore Luciano D’Alfonso, già presidente della regione Abruzzo. Continua a leggere “Inchiesta PescaraPorto. Richieste di rinvio a giudizio per gli indagati”