Tag: incendio

Maiali tra i rifiuti della discarica incendiata a Carsoli. L’esito delle analisi sui campioni d’aria

Carsoli (Aq). Niente inquinanti organici aerodispersi in concentrazioni superiori a quelle del traffico veicolare, la ricaduta dei fumi del rogo ha solo lambito l’abitato, impossibile caratterizzare le acque servite a spegnere le fiamme, assorbite dal terreno, dal report dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta) arriva la conferma di quanto annunciato dai tecnici giunti, alle ore 9 del 19 marzo, in località Recocce. L’emergenza per la qualità dell’aria la stessa mattina è conclusa per l’incendio, della discarica abusiva, divampato nella notte. Singolarità non solo marsicana, dei maiali allevati fra i rifiuti e in condizioni incompatibili col benessere animale, così i tecnici Arta hanno proceduto a segnalare l’allevamento.

Continue reading “Maiali tra i rifiuti della discarica incendiata a Carsoli. L’esito delle analisi sui campioni d’aria”

Carsoli. Discarica abusiva a fuoco, impatto più forte per l’aria nella notte. Incendio domato

Per l’aria l’impatto più forte del rogo a Carsoli (Aq) si è avuto di notte e nel primo mattino, presto si conoscerà l’esito dell’analisi dei campioni prelevati dall’Agenzia regionale per la tutela ambientale. L’incendio in località Recocce é stato domato, é divampato a mezzanotte in una discarica abusiva adiacente l’autostrada, da tempo sotto sequestro.

Continue reading “Carsoli. Discarica abusiva a fuoco, impatto più forte per l’aria nella notte. Incendio domato”

Incendio di un capannone a Città Sant’Angelo Qualità dell’Aria Accettabile

Cittasant’Angelo (Pe). Non destano grandi preoccupazioni gli esiti delle analisi sulla qualità dell’aria rilevati ieri dalla centralina fissa di corso Umberto I a Montesilvano, all’altezza del centro commerciale, a circa 2 chilometri dal’azienda agricola che ha preso fuoco. La centralina fissa è la più vicina tra quelle della rete regionale di monitoraggio dell’aria, in attesa degli esiti della centralina mobile. Continue reading “Incendio di un capannone a Città Sant’Angelo Qualità dell’Aria Accettabile”

Acquifero Gran Sasso, nulla cambia. L’Osservatorio scrive al ministro Costa per far emergere

L’esercitazione che simula un incendio nei Laboratori del Gran Sasso causato dallo sversamento accidentale di liquido infiammabile (pseudocumene) ricorda all’Osservatorio indipendente dell’acqua del Gran Sasso che, dopo un anno e mezzo dall’incidente di maggio 2017, nulla è cambiato per l’acquifero.  Continue reading “Acquifero Gran Sasso, nulla cambia. L’Osservatorio scrive al ministro Costa per far emergere”

La Saga dei Rifiuti romani: incendio Tmb Malagrotta chiusa e niente gara per MegaInceneritore

Roma. Nessuna ipocrisia da campagna elettorale per carità, risparmiamocela a destra e a sinistra. Anche dopo la scadenza dell’accordo di programma e della lunga proroga, sapevamo che lo scarico di rifiuti capitolini in Abruzzo sarebbe continuato anche per il 2019 sempre per contenere la grave emergenza della capitale che ormai è gravissima.

Aggiornamento Continue reading “La Saga dei Rifiuti romani: incendio Tmb Malagrotta chiusa e niente gara per MegaInceneritore”

Inchiesta Tagliacozzo, in 9 a giudizio, incluso ex sindaco. Prima condanna

Con altri 8 imputati, l’ex sindaco di Tagliacozzo (Aq), è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta a marzo 2016 aperta su una serie di appalti dalla procura della Repubblica del tribunale di Avezzano. A coordinare le attività d’indagine, dopo il pubblico ministero Roberto Savelli, è il pm Andrea Pedalino. Continue reading “Inchiesta Tagliacozzo, in 9 a giudizio, incluso ex sindaco. Prima condanna”

Sopralluogo pentastellato in area privata, incendiata, ma non inquinata. Mazzocca: Regione interviene se inquinamento è certificato

Sopralluogo a colle Sant’Antonio di alcuni pentastellati con Sara Marcozzi a fare d’apripista al confine tra Chieti e Bucchianico dove 3 anni fa un incendio, doloso, ridusse in cenere i rifiuti stoccati risparmiando i costi di trattamento dell’immondizia.  Continue reading “Sopralluogo pentastellato in area privata, incendiata, ma non inquinata. Mazzocca: Regione interviene se inquinamento è certificato”

Salento, incendiari in azione: oltre 20 ettari di vegetazione in fumo

Dopo il monte Serra in Toscana e i monti Cornicolani nel Lazio è la volta della Puglia. Nel cuore del Salento un vasto incendio ieri, a poca distanza dall’oasi protetta Le Cesine, ha mandato in fumo circa 20 ettari di vegetazione litoranea tra San Cataldo e le marine di Vernole, anche in piena campagna. Continue reading “Salento, incendiari in azione: oltre 20 ettari di vegetazione in fumo”

Incendio di domenica sul Morrone: forse un tentativo maldestro, Casini non sottovaluta

Una bravata, o forse un tentativo maldestro di appiccare il fuoco e fare danno. É questa l’impressione per l’incendio divampato domenica scorsa dietro la scuola di formazione della Polizia penitenziaria, in località Il pozzo. Il focolaio di 2 giorni fa, bonificato e spento in un’ora d’intervento alle falde del monte Morrone, non risponderebbe a certe dinamiche che hanno caratterizzato i roghi dello scorso anno, diretti probabilmente da mano esperta.

Aggiornamento Continue reading “Incendio di domenica sul Morrone: forse un tentativo maldestro, Casini non sottovaluta”

Principio d’incendio ai piedi del Morrone, torna l’incubo

Sulmona (Aq). Intervento dei Vigili del fuoco di Sulmona poco prima delle ore 18 per un principio d’incendio alle falde del Morrone, il monte andato in fumo per oltre 20 giorni la scorsa Estate a fine agosto. É atteso l’elicottero antincendio dei Vigili del fuoco dell’Aquila per evitare il peggio (ore 18.30).

Aggiornamento 1 e 2

Continue reading “Principio d’incendio ai piedi del Morrone, torna l’incubo”