Tag: inagibile

Nardella (Uil Pa): Subito il recupero del Vecchio istituto per Minori e sostegni al personale

L’Aquila. Sul cotto l’acqua bollente per il vecchio istituto per minori ed è proprio questa l’espressione usata dal segretario generale territoriale Uil Pa polizia Penitenziaria, Mauro Nardella, per segnalare la situazione in cui versa la struttura gestita dal Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità.

Continua a leggere “Nardella (Uil Pa): Subito il recupero del Vecchio istituto per Minori e sostegni al personale”

Spaccio di droga, fermati all’Aquila dalla Polizia 2 stranieri

L’Aquila. La Squadra mobile, sezioni antidroga e contrasto al crimine diffuso, nel centro storico aquilamno e e al terminal di Collemaggio, d’intesta con il sostituto procuratore Stefano Gallo, ha arrestato un 31enne di origine spagnola e denunciato un 27enne di nazionalità marocchina. Continua a leggere “Spaccio di droga, fermati all’Aquila dalla Polizia 2 stranieri”

Anziani in rivolta: ‘Chiuso il bar chiudete anche il centro sociale!’

Sulmona (Aq). É come farsi forza al grido ‘Muoia Sansone con tutti i filistei‘ almeno così sembra a sentire loro: “Se il bar del centro anziani è stato chiuso per inagibilità allora si chiudano tutti i locali del centro nell’ex caserma Pace”. Sembra un capriccio più che un ricatto, come dire, senza bar ce ne andiamo.

Continua a leggere “Anziani in rivolta: ‘Chiuso il bar chiudete anche il centro sociale!’”

Scuola Media da Balsorano a San Vincenzo Valle Roveto? In Piazza 400 Genitori Dicono No

Balsorano (Aq). Più di 400 manifestanti questo pomeriggio scenderanno in strada per manifestare contro il trasferimento delle scuole a San Vincenzo valle Roveto. Esattamente, nella delibera del 27 ottobre si indica che le classi della scuola secondaria di primo grado saranno localizzate nel plesso scolastico di San Vincenzo Valle Roveto.

Continua a leggere “Scuola Media da Balsorano a San Vincenzo Valle Roveto? In Piazza 400 Genitori Dicono No”

Ancora Intrusi al de Nino Morandi, inagibile e sequestrato. Nessuno interviene

Sulmona (Aq). La prima parla al telefono, gli altri sorridono quando escono dall’apertura ricavata dalla grata, tra le inferriate dell’Istituto De Nino Morandi. Per loro è un gioco violare, fare qualcosa di proibito, ma quanto costerà questo loro divertimento? Hanno fatto come tanti altri piccoli curiosi prima di loro superando la recinzione della scuola su via Bafile e si sono intrufolati nell’edificio inagibile e sequestrato da anni, tranquillamente, forse hanno anche sottratto qualcosa dai locali. 

Continua a leggere “Ancora Intrusi al de Nino Morandi, inagibile e sequestrato. Nessuno interviene”

Degrado e abbandono al Centro Polifunzionale di Cantone d’Introdacqua, sagre e feste a rischio

Introdacqua (Aq). É prova lampante del degrado in cui versano le strutture pubbliche del comprensorio, il Centro Polivalente di Cantone frazione di Introdacqua. Potrebbero saltare gli eventi sportivi della frazione, le sagre e le feste. La prossima manifestazione dovrebbe essere la sagra della porchetta organizzata, di solito, i primi di luglio, poi ad agosto la festa della Madonna del Rosario e il Toro allo spiedo, degustazione inaugurata nel 2014 che, stando così le cose, potrebbe essere organizzata altrove. C’è tutto da perdere a non far niente.

Aggiornamento

Continua a leggere “Degrado e abbandono al Centro Polifunzionale di Cantone d’Introdacqua, sagre e feste a rischio”

Ancora extracomunitari nella ex scuola di viale Mazzini. Controlli costanti della Polizia Provinciale

Sulmona (Aq). Qualcuno continua a bazzicare i locali fatiscenti e inagibili dell’ex centro di formazione professionale di viale Mazzini. In questi giorni ci sono state altre segnalazioni dei cittadini di via Renzo Sciore, nonostante gli ingressi agli stabili siano stati sbarrati su disposizione della Provincia dell’Aquila e malgrado i continui controlli della Polizia provinciale che giorno e notte pattuglia l’area.

Continua a leggere “Ancora extracomunitari nella ex scuola di viale Mazzini. Controlli costanti della Polizia Provinciale”