Tag: imposte

Dopo Pineto e Termoli anche Vasto vince la battaglia per il recupero delle imposte

Dopo Termoli e Pineto (Te), l’amministrazione ha recuperato 6 milioni di euro di imposte, è la volta di Vasto. L’incantevole città della costa adriatica, in provincia di Chieti, vince la battaglia contro Edison sull’imponibilità delle piattaforme petrolifere, per l’esattezza Rospo mare c.

Continua a leggere “Dopo Pineto e Termoli anche Vasto vince la battaglia per il recupero delle imposte”

Elettrodotto Villanova Gissi: parte lo sciopero fiscale

Palo elettrodotto Gissi Report-age.com 2015Lo chiamano sciopero fiscale in provincia di Chieti e Pescara, ed è partito con l’obiettivo di ottenere la sospensione del pagamento di Tasi e Imu “fino a quando non sarà opportunamente considerato il deprezzamento degli immobili causato dai detrattori ambientali quali l’elettrodotto Villanova-Gissi – solo per fare un esempio – le stazioni elettriche di smistamento di produzione e di trasformazione tipo quelle insistenti in località Buccieri nel Comune di Cepagatti (Pe), i gasdotti ..e tanto altro”.
Continua a leggere “Elettrodotto Villanova Gissi: parte lo sciopero fiscale”

E’ possibile sospendere Imu e Tasi per immobili svalutati dall’elettrodotto Villanova Gissi

No elettrodotto Twerna Tasi Imu report-age.com 2015Si può chiedere la sospensione del pagamento dell’Imu, imposta municipale unica, e della Tasi, Tassa sui servizi indivisibili, a fronte della presenza di detrattori ambientali, come l’elettrodotto Villanova – Gissi, nelle vicinanze dei terreni e di altri immobili di proprietà. In linea di principio, per detrattori ambientali s’intendono: discariche di rifiuti solidi urbani non controllate, cave a cielo aperto non più in esercizio, impianti tecnologici in contrasto con i valori percettivi del paesaggio (linee elettriche aeree in quota, antenne ripetitrici di segnali audio e televisivi), scarpate stradale non modellate e reinverdite.

In attesa di una riqualificazione ambientale che è sempre più foriera nelle intenzioni dei vertici istituzionali, per tutte le proprietà svalorizzate dalla presenza di questi detrattori mettiamo a disposizione il fac simile del documento da compilare per la richiesta di sospensione del pagamento, autorizzata con Decreto interministeriale n. 239/EL-195/180/2013 del 13 gennaio 2015, da presentare entro il 16 giugno  

Continua a leggere “E’ possibile sospendere Imu e Tasi per immobili svalutati dall’elettrodotto Villanova Gissi”