Tag: impianti sciistici

Prati di Tivo chiusi, Mercante: attenzione alle promesse elettorali

Chiusi gli impianti di Prati di Tivo sul Gran Sasso e il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Riccardo Mercante interviene raccomandandosi del fatto che in campagna elettorale si faranno promesse anche sulla riapertura della struttura.

Foto di copertinaMaria Trozzi Continua a leggere “Prati di Tivo chiusi, Mercante: attenzione alle promesse elettorali”

Transiberiana d’Italia: week end dell’Immacolata con mercatini e mostra fotografica storica in Abruzzo

Campo di Giove (Aq). Dal 7 al 10 dicembre oltre alla Transiberiana d’Italia, linea storica che collega l’Abruzzo al Molise, la storia della tratta ferroviaria tra le più incantevoli d’Europa si fa immagine, con gli scatti di Andrea Di Gregorio e una mostra fotografica curata nei dettagli. Da giovedì a domenica partiranno ben 8 treni, 7 programmati dall’ associazione Le Rotaie ed 1 dal Dopolavoro ferroviario di Sulmona che faranno viaggiare sulla linea ferroviaria più incantevole d’Italia circa 2 mila 600 turisti. 

Continua a leggere “Transiberiana d’Italia: week end dell’Immacolata con mercatini e mostra fotografica storica in Abruzzo”

Nuova Seggiovia di Gamberale al Via e l’Orso Bruno Marsicano dove si mette!

Gamberale (Ch). Il progetto di nuova seggiovia approda al Comitato regionale di valutazione, Wwf e Salviamo l’orso ne chiedono la bocciatura nel rispetto dell’ambiente e delle specie protette, più che mai in un Parco nazionale. Le 2 associazioni hanno incaricato uno studio legale di seguire la pratica.

Aggiornamento 1 e  2

Continua a leggere “Nuova Seggiovia di Gamberale al Via e l’Orso Bruno Marsicano dove si mette!”

Asfalto nel cuore del Parco. Direttivo Pnalm: ‘Necessario il ripristino’ della stradina bianca

Villavallelonga (Aq). É “Necessaria e non eludibile l’azione di ripristino dello stato dei luoghi a Villavallelonga” così il consiglio direttivo del Parco nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise decide per la lingua d’asfalto di Prati d’agro a fonte Aceretta. Quel serpentone nero e bituminoso, costato la bruttezza di 500 mila euro,  fino a un mesetto fa era una pista forestale attraversata persino da un pontefice, ma anche da Orsi bruni marsicani, lupi appenninici, camosci, caprioli e altre specie in via d’estinzione, fortunatamente ancora protette, che in quell’area dovrebbero trovare rifugio, dovrebbero! Non a caso, siamo nel cuore del Parco nazionale d’Abruzzo. Sarà comunque un lontano ricordo la stradina bianca cara a papa Giovanni Paolo II, culla dell’orsetta Morena, se è vero che una parte dell’asfaltatura era stata autorizzata. Per quella fetta la pista forestale sarebbe stata da risistemare perché già asfaltata a detta del direttore del Pnalm Dario Febo. Dunque un tratto resterebbe com’è, ossia un nastro di catrame.

Archivio

direttore Continua a leggere “Asfalto nel cuore del Parco. Direttivo Pnalm: ‘Necessario il ripristino’ della stradina bianca”

Pista forestale asfaltata, Soa svela il retroscena: un progetto per costruire impianti di risalita

Villavallelonga (Aq). Perché spendere 500 mila euro per asfaltare una pista forestale che non collega il paese ad abitazioni, resort e altre strutture ricettive e che dovrebbe rimanere chiusa? La domanda sorge spontanea per la lingua d’asfalto appena realizzata a Prati d’agro e si fa strada una risposta osservando, da un’altra prospettiva, la colata di bitume che ha incatramato il cuore del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm). La stradina bianca di Prati d’Agro è asfaltata, con il parziale avallo dell’ente parco, per una ragione sino a ieri poco chiara. Cosa c’è sotto? La Stazione ornitologica abruzzese va a spulciare il Piano triennale delle opere pubbliche di Villavallelonga e scopre l’incredibile intervento per collegamenti a fune previsto proprio tra fonte Aceretta e Pescasseroli. Nel piano non risulta un intervento sulla strada, nei paraggi però è programmato un impianto di risalita, esattamente di arroccamento. Una prima conferma dei dubbi nutriti sin da gennaio è una vasta porzione del versante montano di Villavallelonga che rientra, per l’ultra trentennale Piano paesistico regionale, nel bacino degli impianti sciistici di Pescasseroli. Proprio così e la situazione si complica perché i divieti sulle Zone di protezione speciali (Zps) non si applicano  in questo caso, perché la pianificazioni regionale è precedenti al 2007, anno del decreto sulle Zps.

Aggiornamenti

Continua a leggere “Pista forestale asfaltata, Soa svela il retroscena: un progetto per costruire impianti di risalita”

Stagione sciistica assicurata: accordo raggiunto per Prati di Tivo

Pescara. Per evitare contenziosi sui costi della concessione dei terreni ad uso civico, su cui insistono gli impianti sciistici di Prati di Tivo, si è giunti ad un’intesa sulla destinazione d’uso dei fondi che ora è classificata a fini turistici. La prossima stagione sciistica è al sicuro, a Pietracamela già si pensa alle diverse discipline sportive invernali da organizzare sugli impianti. Continua a leggere “Stagione sciistica assicurata: accordo raggiunto per Prati di Tivo”