Tag: immondizie

Altri rifiuti in Abruzzo. Intesa appena prorogata dalla giunta del Lazio, Zingaretti ringrazia

Intesa appena prorogata, dalla giunta del Lazio, per un nuovo conferimento di circa 48 mila tonnellate annue di rifiuti indifferenziati da trattare ancora negli impianti abuzzesi. Il governatore Zingaretti ringrazia, per la rinnovata disponibilità, l’Abruzzo.

Continua a leggere “Altri rifiuti in Abruzzo. Intesa appena prorogata dalla giunta del Lazio, Zingaretti ringrazia”

Rifiuti e #plastica nelle reti da pesca, accordo per differenziarli e smaltirli in Porto

I pescatori dell’associazione armatori di Pescara se intercetteranno rifiuti in mare imbrigliati nelle loro reti da pesca s’impegnano a trattenerli e a separare dalla plastica tutto il resto per inseriri in uno dei 2 contenitori in dotazione da  svuotare una volta a terra, nel porto di Pescara dove sono state individuate 2 aree per il conferimento dei rifiuti plastici e di diversa natura. Il progetto pilota presentato oggi fa dei pescatori il perno della nuova politica ambientale, un ingranaggio indispensabile e fondamentale per migliorare il Pianeta.

In copertina Charlie foto Denis Del Villano (Wwf) Continua a leggere “Rifiuti e #plastica nelle reti da pesca, accordo per differenziarli e smaltirli in Porto”

Sopralluogo Asl su via Morrone: si salvi chi può!

Edificio in completo stato di abbandono, una carcassa di un gatto ancora da rimuovere sulla strada, erbacce e immondizie sparse ovunque in un’area che però è abitata, siamo a 2 passi dal centro storico di Sulmona, in via Morrone, il documento rilasciato dai tecnici Asl dopo un recente sopralluogo, non lascia alcun dubbio sul dafarsi. Continua a leggere “Sopralluogo Asl su via Morrone: si salvi chi può!”

Castel di Sangro, rubata la Fototrappola antinquinatori

Castel di Sangro (Aq). Non è durata nemmeno un mese la fototrappola, installata dai carabinieri forestali, su un’area di sosta della statale 17 in un’area dove troppo spesso vengono abbandonati rifiuti di ogni genere. Continua a leggere “Castel di Sangro, rubata la Fototrappola antinquinatori”

Rifiuti Capitolini, per Mazzocca possibile apertura solo sul trattamento

É in corso l’incontro del sottosegretario regionale con delega all’ambiente Mario Mazzocca organizzato stamane con società e amministratori dei Comuni abruzzesi che potrebbero essere chiamati ad un ulteriore impegno per i rifiuti capitolini.  Continua a leggere “Rifiuti Capitolini, per Mazzocca possibile apertura solo sul trattamento”

La Saga dei Rifiuti romani: incendio Tmb Malagrotta chiusa e niente gara per MegaInceneritore

Roma. Nessuna ipocrisia da campagna elettorale per carità, risparmiamocela a destra e a sinistra. Anche dopo la scadenza dell’accordo di programma e della lunga proroga, sapevamo che lo scarico di rifiuti capitolini in Abruzzo sarebbe continuato anche per il 2019 sempre per contenere la grave emergenza della capitale che ormai è gravissima.

Aggiornamento Continua a leggere “La Saga dei Rifiuti romani: incendio Tmb Malagrotta chiusa e niente gara per MegaInceneritore”

Microdiscarica vicino al Torrente Vibrata segnalata dal Wwf

Teramo. Più controlli e videosorveglianza chiede il Wwf Teramo dopo l’ennesima microdiscarica scoperta vicino al torrente Vibrata dall’associazione che ha segnalato ivicino al torrente Vibrata tutto al Comune di Alba Adriatica. Continua a leggere “Microdiscarica vicino al Torrente Vibrata segnalata dal Wwf”

Raccolta differenziata oltre il 70% a febbraio, verso la riduzione della tariffa

Sulmona (Aq). Dovrebbe preludere ad una riduzione delle tariffe per lo smaltimento rifiuti il fatto che la raccolta differenziata, porta a porta, supera il 70% (dell’immondizia complessivamente raccolta e trattata in città) nei primi 2 mesi del 2018. Di questo nella nota il sindaco Annamaria Casini non parla. A febbraio comunque Sulmona è passata da 629 tonnellate d’indifferenziata a 157 tonnellate Continua a leggere “Raccolta differenziata oltre il 70% a febbraio, verso la riduzione della tariffa”

Discarica abusiva con rifiuti sanitari scoperta dal Guardiano della Natura, la Municipale scopre i colpevoli

Sulmona (Aq). Sarebbero 3 i colpevoli dell’ennesima discarica abusiva comparsa, all’improvviso, in un’area un po’ appartata a Santa Rufina, scoperta dall’associazione il uardonao della Natura e subito segnalata alla Polizia municipale. Il cumulo formato a pochi metri dal centro abitato è stato subito bonificato dagli operatori del Cogesa.

Aggiornamento

Continua a leggere “Discarica abusiva con rifiuti sanitari scoperta dal Guardiano della Natura, la Municipale scopre i colpevoli”

Rifiuti capitolini: accordo interregionale

Sulmona (Aq). É accordo fra  Regioni Lazio e Abruzzo sul trattamento dei rifiuti di Roma e peseranno circa 5 mila tonnellate le immondizie da trattare nell’impianto Cogesa di Noce mattei, da marzo a maggio, per un quantitativo di una settantina di tonnellate al giorno. 

Continua a leggere “Rifiuti capitolini: accordo interregionale”

Assessore Vella: Raccolta differenziata non come fastidio, ma Opportunità

Alessandra Vella

Sulmona (Aq). “La raccolta differenziata non un fastidio, ma un’opportunità” ossia considerare positivamente, non con il solito scetticismo sulmonese, questo cambiamento che interessa gran parte della città, l’altra si è già abituata da tempo alla novità. L’assessore comunale Alessandra Vella fa appello all’amor proprio e al grande senso di civiltà della comunità per riscoprire insieme il rispetto per sé stessi e per gli altri che si traduce in una migliore qualità della vita se l’ambiente soffre meno per i nostri eccessivi rifiuti. “Comprendo che il passaggio a un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti possa risultare poco semplice, soprattutto per i refrattari ai cambiamenti, ma vi chiedo di fermarvi a riflettere prima di uscire di casa con buste, bustoni e tutti i rifiuti possibili e immaginabili in quanto è un comportamento scorretto nei confronti di chi questa città la vive e non è da esempio per chi desidera un futuro migliore per i propri figli – aggiunge Vella – Non voglio credere che alcuni cittadini non abbiano voglia di affrontare questo cambiamento che risulterà, invece, vantaggioso per tutti noi. L’amministrazione comunale e il Cogesa stanno facendo il possibile per andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini. Mi auguro che questo appello possa contribuire a far riflettere, nella speranza che questa città possa vivere la differenziata non come un nuovo mostro, ma come una buona opportunità – conclude l’assessore – Non permettiamo che la maleducazione e la mancanza di senso civico da parte di pochi, e sottolineo pochi, rovini la voglia e il lavoro di molti e di tutti coloro che credono nella realizzazione di questo progetto così importante per la città”.

mariatrozzi77@gmail.com

Rifiuti: da problema a risorsa, convegno a Pratola Peligna

Pratola Peligna (Aq). Domani a palazzo Colella, dalle ore 17, si terrà il convegno informativo Rifiuti: da problema a risorsa, aspetti deontologici tecnico-scientifici e sanzionatori. Si discuterà delle problematiche legate soprattutto alla corretta gestione dei rifiuti solidi urbani, delle conseguenze legate all’abbandono delle immondizie sia per l’ambiente che in ambito di responsabilità civile e penale (Decretolegislativo 152/2006). L’incontro è organizzato dall’associazione Il guardiano della natura, modera l’incontro, Pasquale Lancia.

Continua a leggere “Rifiuti: da problema a risorsa, convegno a Pratola Peligna”

Pulizia nel vicolo di Santa Chiara con Di Toro Sulmona cambia volto

Sulmona (Aq). Con il suo esempio sta cambiando il volto di questa città accartocciata e trascurata, offesa spesso da molti dei suoi abitanti. Unico nel suo genere, l’imprenditore Pasquale di Toro, in continua attività, segna un altro punto a favore della comunità.

Continua a leggere “Pulizia nel vicolo di Santa Chiara con Di Toro Sulmona cambia volto”

Sigilli alla discarica di Montesilvano. Niente registro su quanto scaricato a villa Carmine

Montesilvano (Pe). La Guardia costiera ha sequestrato oggi 21 mila m² d’immondizia della discarica di villa Carmine, forse non ancora ben caratterizzata secondo le dichiarazioni rilasciate dal Forum H2o. Sono stati messi i sigilli anche su 500 metri di percolato, sull’argine del fiume Saline, prodotto della decomposizione dei rifiuti e degli eventi meteorici (pioggia e neve), per anni rimasto fuori controllo.

Continua a leggere “Sigilli alla discarica di Montesilvano. Niente registro su quanto scaricato a villa Carmine”