Tag: guardiano della natura

Bonificata la discarica abusiva, tempestivo intervento del Comune di Prezza

A Ponte La Torre, nel territorio di Prezza (Aq), non c’è più traccia della discarica abusiva scovata (leggi qui) dai volontari dell’associazione Il Guardiano della Natura meno di un mese  fa, subito messa in sicurezza e bonificata dall’amministrazione comunale. Il dirigente dell’associazione, Venanzio D’Alessandro, a voce di tutti i volontari del Guardiano della Natura, ha rivolto un ringraziamento al sindaco, Marianna Scoccia. L’intervento tempestivo di messa in sicurezza e bonifica del sito, attivando tempestivamente le procedure per la rimozione dei rifiuti abbandonati nell’area ha garantito il recupero dell’area evitando qualsiasi rischio di contaminazione e inquinamento di quell’incantevole porzione della valle Peligna.

mariatrozzi77@gmail.com

Archivio

Altra discarica, questa volta a Prezza, scoperta dall’associaizone Il Guardiano: Rispettiamo la Natura

Segnalata una discarica abusiva di Amianto e pneumatici, Guardiani della Natura in azione

Sulmona/Pratola (Aq). Cumuli di lastre in amianto abbandonate all’aria aperta e in pessime condizioni, residui di coperture smantellate forse da alcuni capannoni probabilmente in ristrutturazione dell’area industriale. La fibra di asbesto è micidiale e una volta nell’aria può nuocere a chi la respira perché finisce nei polmoni e non va più via. Nella discarica abusiva, scoperta questa settimana, non mancano altri rifiuti tra questi quelli speciali con mucchi di pneumatici e altre immondizie. Continua a leggere “Segnalata una discarica abusiva di Amianto e pneumatici, Guardiani della Natura in azione”

Comune e Guardiano della Natura bonificano una discarica abusiva a Santa Rufina

Sulmona (Aq). Vecchi divani malconci, rottami, bici a metà, mobili a pezzi e pneumatici, tanta plastica e tanto altro è stato scaricato nel solito anfratto ai confini con Pratola Peligna (Aq) nei pressi del depuratore sulmonese, su una stradina, comunque trafficata, nei pressi della stazione ferroviaria. Dal luogo dovrebbe partire una strada sterrata che è completamente chiusa dalle erbacce, anche d’inverno. Dopo l’intervento delle Guardie a Santa Rufina l’area è tornata ad essere vivibile, l’immondezzaio è stato rimosso in questi giorni con una lampante bonifica.

Aggiornamento

Continua a leggere “Comune e Guardiano della Natura bonificano una discarica abusiva a Santa Rufina”