Tag: gianluca vacca

Case da acquistare per i terremotati, costo esagerato. Vacca (M5S) Interroga

Roma. Alla denuncia del consigliere regionale, Domenico Pettinari, sul fatto che la Regione intenda acquistare da privati degli alloggi per i terremotati, spendendo circa 15 milioni di euro in più rispetto ai parametri dell’agenzia delle entrate, il deputato Gianluca Vacca fa seguire un’Interrogazione alla presidenza del consiglio dei Ministri.

Continua a leggere “Case da acquistare per i terremotati, costo esagerato. Vacca (M5S) Interroga”

‘Correggere errori causati dall’assorbimento della Forestale’ Vacca (M5S) sugli incendi del Morrone interpella il governo

Roma. Il deputato del Movimento 5 stelle, Gianluca Vacca, ha presentato oggi una interpellanza parlamentare per chiedere al governo e, nello specifico, al presidente del consiglio dei Ministri, al ministro per la semplificazione e la pubblica Amministrazione, al ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, al ministro dell’interno, se non si ritengano urgente e necessario correggere gli errori causati dall’assorbimento del Corpo forestale dello Stato, ripristinando un comparto o un corpo con le funzioni, i mezzi e il personale che erano propri della Forestale con il fine di raggiungere almeno i livelli di operatività precedenti allo scioglimento.

Continua a leggere “‘Correggere errori causati dall’assorbimento della Forestale’ Vacca (M5S) sugli incendi del Morrone interpella il governo”

Villettopoli nel Parco Sirente Velino: inascoltato l’appello di Ciampi. Interrogazione M5S

Roma. Salvare i tesori d’Abruzzo nel cuore del parco regionale Sirente Velino, con l’interrogazione parlamentare il Movimento 5 Stelle tenta il tutto per tutto contro le minacce che incombono per l’altopiano delle Rocche, territorio finito nel mirino della cementificazione.

Continua a leggere “Villettopoli nel Parco Sirente Velino: inascoltato l’appello di Ciampi. Interrogazione M5S”

Bretelle autostradali, M5S: ‘Bocciati dal ministero D’Alfonso e Toto’

Roma. Manca un presupposto normativo alla realizzazione delle varianti per accorciare il percorso Roma-Pescara-Teramo sulle autostrade gestite dall’imprenditore Carlo Toto perché, al momento, gli unici lavori che Strada dei parchi deve fare sono di adeguamento e messa in sicurezza (Legge 228/2012) e altro non viene contemplato dalle attuali disposizioni di legge. È una sonora bocciatura quella che questa mattina il ministero dei trasporti dà sul progetto di modifica del tracciato autostradale abruzzese rispondendo all’interpellanza urgente del deputato Gianluca Vacca (M5S).

Aggiornament0 1,  23 e 4

Continua a leggere “Bretelle autostradali, M5S: ‘Bocciati dal ministero D’Alfonso e Toto’”

Antenne San Silvestro, valori ancora oltre i limiti. Vacca (M5S): “Ora basta!”

San Silvestro colle (Pe). Il valore dei campi elettrici misurati a San Silvestro colle è superiore ai limiti di legge. É  l’ora di dire basta per il deputato del M5Se, Gianluca Vacca. Il parlamentare chiederà con un’Interpellanza urgente, alla Regione, di avviare la delocalizzazione delle antenne. L’onorevole annuncia che il Movimento 5 stelle diffiderà il ministero per lo sviluppo economico per indurlo a levare le antenne ormai radicate nella frazione di Pescara. Le emittenti radiofoniche, televisive e telefoniche dove andranno a piazzare mai le loro inquietanti e dannose strutture. Satureranno gli spazi di altre località già assediate? In qualche modo dovranno pure trasmettere  e allora oltre a proporre delocalizzazioni, piani e diffide occorre definire un Piano antenne efficace e che vincoli davvero i colossi radiotelevisivi che incidono pesantemente sull’immobilità del Paese a forma di stivale. Questo per evitare che in Abruzzo vi siano tante altre San Silvestro colle.

Continua a leggere “Antenne San Silvestro, valori ancora oltre i limiti. Vacca (M5S): “Ora basta!””

Criminalità nel pescarese. Interrogazione M5S: ‘A quando la nomina del nuovo prefetto’

Pescara. “Le recenti e sempre più frequenti notizie sui casi di furti a Pescara e nei comuni della provincia richiedono la massima attenzione da parte di tutte le istituzioni locali” interviene sugli ultimi episodi di cronaca pescarese il deputato Gianluca Vacca che annuncia una interrogazione per avere informazioni sul personale delle forze dell’ordine impiegato, in provincia, nei controlli notturni e che con altri deputati pentastellati chiede che la provincia di Pescara abbia presto il suo prefetto, la mancanza di una figura così importante non favorisce di certo l’azione di controllo del territorio.

Continua a leggere “Criminalità nel pescarese. Interrogazione M5S: ‘A quando la nomina del nuovo prefetto’”

Continua la svendita del nostro mare ai petrolieri, interviene il M5S

Abruzzo. L’autorizzazione del ministero dell’ambiente alla Spectrum geo per il progetto che prevede l’impiego della tecnica dell’air-gun, nel mare Adriatico, è davvero lo spiaggiamento del buon senso. Menti romane alla deriva ormai, l’opera interessa “Un’area vastissima della Penisola che parte dalla Puglia per arrivare all’Emilia Romagna – avverte il deputato del Movimento 5 Stelle, Gianluca Vacca, che così chiarisce sull’ok del ministero – è solo l’ultimo tassello di un mosaico criminale devastante per il nostro territorio”.

Continua a leggere “Continua la svendita del nostro mare ai petrolieri, interviene il M5S”

M5S: Bussi confusione e scaricabarile, nessuna certezza su bonifiche e messa in sicurezza

Gianluca Vacca
Gianluca Vacca

Nuovi contrasti tra Solvay ed Edison durante i lavori della commissione bicamerale di inchiesta sui rifiuti, gli echi rimbombano in Abruzzo e arrivano nella val Pescara, ma a complicare la situazione è anche l’incomunicabilità tra i tecnici, il Commissario per la bonifica del sito Adriano Goio e l’Arta, Agenzia regionale per la tutela ambientale, poi si aggiungono gli attriti tra Goio e il ministero dell’ambiente con “quest’ultimo abulico e zoppicante sulle procedure” fa sapere l’onorevole Gianluca Vacca del Movimento 5 stelle.

Continua a leggere “M5S: Bussi confusione e scaricabarile, nessuna certezza su bonifiche e messa in sicurezza”

Crollo scuole. Vacca bacchetta giornalisti e D’Alfonso, quest’ultimo rimprovera i dirigenti

On. Gianluca Vacca
Gianluca Vacca

Pescara. E’ un continuo bacchettare per le scuole abruzzesi. Il deputato pentastellato Gianluca Vacca bacchetta i giornalisti, il governo Renzi e il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso che, a sua volta, bacchetta i dirigenti scolastici dell’istituto alberghiero De Cecco di Pescara. Insomma gli istituti abruzzesi, così come accadde per il canto pasquale ebraico, potrebbero ispirare una nuova filastrocca del genere Alla fiera dell’Est di Angelo Branduardi (i testi in realtà sono della moglie Luisa Zappa). Dunque il governatore non ha digerito i calcinacci nella scuola di Pescara finiti addosso a studenti feriti, ma solo superficialmente e ai rimproveri che D’Alfonso indirizza al responsabile dell’istituto risponde, con una nota, il parlamentare del Movimento 5 stelle: “Nell’odierna cronaca dell’ennesima passeggiata propagandistica del presidente D’Alfonso, questa volta all’istituto De Cecco, si legge che il governatore avrebbe bacchettato il dirigente scolastico, Paolo Buzzelli, reo di non aver richiesto imprecisati contributi europei per la sua scuola, nonché di non aver fatto chissà quale miracolo per evitare il crollo del soffitto” scrive Vacca componente della Commissione istruzione della Camera dei deputati.

Continua a leggere “Crollo scuole. Vacca bacchetta giornalisti e D’Alfonso, quest’ultimo rimprovera i dirigenti”