Tag: giancola

Carceri. Il segretario UilPa Urso domani visiterà villa Stanazzo a Lanciano

Pescara. La politica sta demonizzando il sindacato, unico interlocutore rimasto in grado di interfacciarsi  con i cittadini, per il segretario generale UilPa Polizia penitenziaria, Angelo Urso, che oggi pomeriggio si è fatto davvero un’idea delle criticità delle carceri abruzzesi. Domani potrà toccare, il segretario visiterà l’istituto di detenzione di villa Stanazzo, a Lanciano. Oggi intanto il segretario generale si è confrontato con i sindacalisti dei direttivi provinciali e regionale UilPa del comparto penitenziari, riuniti a Pescara.

Archivio

Continua a leggere “Carceri. Il segretario UilPa Urso domani visiterà villa Stanazzo a Lanciano”

Carceri abruzzesi: eventi critici in diminuzione eccetto a Lanciano e Sulmona

Pescara. Eventi critici in diminuzione nelle carceri abruzzesi lo confrmano i vertici regionali della Uil penitenziari abruzzo che si sono riuniti a Pescara. Il segretario regionale Giuseppe Giancola e i vice Mauro Nardella e Paolo Lezzi hanno evidenziato le diverse ed attuali problematiche che investono il mondo carcerario abruzzese e i baschi blu della Polizia penitenziaria con organici deficitari in tutti gli istituti di pena della Regione. A questo si sono aggiunte questioni legate ai rapporti informativi degli agenti  e, di pari passo, il numero di procedimenti disciplinari a carico degli operatori inb divisa delle carceri regionali.

Continua a leggere “Carceri abruzzesi: eventi critici in diminuzione eccetto a Lanciano e Sulmona”

Patronato in carcere per i detenuti abruzzesi in attesa del garante regionale

Abruzzo. Patronato gratuito della Uil Abruzzo per garantire assistenza ai detenuti in materi di pensioni, contributi, ammortizzatori sociali, infortuni e malattie professionali, tutto in attesa che il Consiglio regionale elegga il garante regionale, il bando è stato pubblicato sul finire del mese di giugno e la Regione Abruzzo sarebbe in dirittura d’arrivo per individuarlo.

Continua a leggere “Patronato in carcere per i detenuti abruzzesi in attesa del garante regionale”