Tag: gentiloni

Casini soddisfatta, ma a Palazzo Chigi la riceve de Giorgi, Gentiloni non c’è. Snam rassicura: Centrale Sulmona sicura e a basso impatto

Roma. Non l’hanno trovato a Palazzo Chigi e i 3 sindaci, 2 accompagnavano la prima cittadina  di Sulmona dimissionaria, Annamaria Casini, con Mario Mazzocca, sottosegretario d’Abruzzo con delega all’ambiente, sono stati ricevuti da Gabriele de Giorgi.

Aggiornamento

Continua a leggere “Casini soddisfatta, ma a Palazzo Chigi la riceve de Giorgi, Gentiloni non c’è. Snam rassicura: Centrale Sulmona sicura e a basso impatto”

Da Gentiloni per una fascia. Italica: ‘A che pro? Parte la Campagna elettorale’

Sulmona (Aq). Rappresentanti in grado di affrontare la situazione, capaci di analizzarla e di spostare la battaglia su altri campi con azioni davvero efficaci a garanzia dei cittadini, questo occorre per Alberto Di Giandomenico, per non ridurre le aree interne ad arido corridoio di passaggio delle multinazionali e sulle dimissioni del sindaco, dopo l’autorizzazione della centrale di compressione del gas della Snam, il leader del Movimento Italica nutre seri dubbi per l’iniziativa di  domani: “Cosa ci va a fare Casini con altri 22 primi cittadini a Roma, da Gentiloni? A consegnare la fascia, ma a chi?” si sta perdendo di vista l’obiettivo.

Continua a leggere “Da Gentiloni per una fascia. Italica: ‘A che pro? Parte la Campagna elettorale’”

Casini da Gentiloni per la riconsegna della fascia. Il sindaco protocolla le dimissioni

Sulmona (Aq). Da ora cominciano a decorrere i 20 giorni a disposizione della prima cittadina, Annamaria Casini, per ripensare le dimissioni date dopo l’autorizzazione, da parte della presidenza del consiglio dei ministri, il 22 dicembre scorso su proposta del premier Gentiloni, della centrale di compressione del metano a Case pente. Si tratta del progetto Snam Reteadriatica che prevede l’installazione, lungo la dorsale appenninica, di un metanodotto che da Massafra (Taranto in Puglia) raggiungerà Minerbio, in aree a massimo rischio sismico, per trasportare e vendere il gas naturale all’Europa e passare dalla padella alla brace. Ossia dalla dipendenze del gas russo a quelle del gas dell’Azerbaijan con il governo azero che al potere vede una famiglia in regime di cleptocrazia.

Continua a leggere “Casini da Gentiloni per la riconsegna della fascia. Il sindaco protocolla le dimissioni”

Interrogazione Pezzopane (Pd): NO a Tagli Polizia stradale a Sulmona e Castel Di Sangro

Roma. “No ai tagli alla Polizia stradale che in Abruzzo prevedrebbero la soppressione degli uffici operanti in Valle Peligna e nell’Alto Sangro e l’accorpamento del distaccamento della polizia stradale di Sulmona ad un altro ufficio” lo chiede la senatrice del Pd Stefania Pezzopane, eletta in Abruzzo, con un’interrogazione parlamentare rivolta al presidente del consiglio dei ministri, Paolo Gentiloni, e al ministro dell’Interno, Marco Minniti. 

Archivio 1 e 2 

Continua a leggere “Interrogazione Pezzopane (Pd): NO a Tagli Polizia stradale a Sulmona e Castel Di Sangro”

Mistero sui 30 militari dell’Esercito promessi per l’incendio del Morrone

A Sulmona non soffrono di solitudine e l’incendio sul Morrone fuma su un canalone d’alta quota che i locali chiamano Le Vicenne, somiglia alla bocca di un vulcano. Non li abbiamo visti i 30 militari dell’Esercito italiano. Per intervenire più celermente Pezzopane e D’Alfonso, nota diramata ieri dalla senatrice del Pd, avrebbero sollecitato “il presidente Gentiloni ed il ministro Pinotti – scrive l’onorevole – Risposta pronta ed immediata. Elicottero specializzato e 30 uomini dell’Esercito” ad affiancare il lavoro del personale impegnato nelle operazioni di spegnimento. 

Continua a leggere “Mistero sui 30 militari dell’Esercito promessi per l’incendio del Morrone”

Bagliori su Fossa di Pentima, fianco Nord del Morrone. Ultime sul devastante incendio

Sulmona (Aq). Bagliori su Fossa di Pentima, questa sera, dietro l’area di Roccacasale (Aq), ultimo comune arroccato sul Morrone che ancora brucia, località che lascia il fianco boscoso del monte nel Parco Maiella verso le gole della provincia di Pescara. Di questo passo le fiamme domani potrebbero raggiungere Popoli (Pe), alcuni residenti lo hanno segnalato. Altre fiamme arrivano oramai in vetta, potrebbero svalicare anche sul versante Orientale. Alle Marane sono state scavate profonde trincee per salvare le abitazioni più vicine al fronte del fuoco. Le fiamme, in due punti, raggiungono l’altro versante.

Aggiornamento

Continua a leggere “Bagliori su Fossa di Pentima, fianco Nord del Morrone. Ultime sul devastante incendio”

Ambiente. Il Governo smonta la Via e i comitati di Valutazione d’Impatto Ambientale

Pescara. Con il decreto legislativo sulla Via, pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale, il governo smonta le procedure di Valutazione d’impatto ambientale e così come per lo Statuto dei lavoratori, concidenza vuole, che sia sempre un articolo 18 a finire nel mirino degli interessi dei politici assai lontani dalla comunità.

Continua a leggere “Ambiente. Il Governo smonta la Via e i comitati di Valutazione d’Impatto Ambientale”

Decreto terremoto, Pelino: ‘Il correttivo non dà risposta ai territori direttamente e indirettamente colpiti dal sisma’

Roma. “Sul decreto terremoto Forza Italia farà la sua battaglia anche in Senato, per migliorare un provvedimento che nonostante i correttivi introdotti alla Camera appare privo delle risposte che servono ai territori colpiti dagli ultimi eventi calamitosi” dichiara la vice presidente del gruppo di Forza Italia al Senato Paola Pelino. 

Continua a leggere “Decreto terremoto, Pelino: ‘Il correttivo non dà risposta ai territori direttamente e indirettamente colpiti dal sisma’”

Abbattimenti del Lupo: una pallottola nel buio. Giovedì si decide sul Piano di gestione

Affinché la Regione voti contro ogni ipotesi di introduzione di abbattimento dei Lupi il delegato abruzzese WWF, Luciano Di Tizio, ha inviato un nuovo appello al presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, al sottosegretario con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, e agli assessori all’agricoltura, Dino Pepe e ai parchi Donato Di Matteo.

Continua a leggere “Abbattimenti del Lupo: una pallottola nel buio. Giovedì si decide sul Piano di gestione”