Arrestati Topi d’appartamento ad Ovindoli

Ovindoli (Aq). Un avezzanese 20enne e un marocchino 27enne sono stati arrestati per furto dai Carabinieri di Ovindoli, Celano e Trasacco, coordinati dal Capitano Pietro Fiano.  Read more

Escalation di violenza nel Sud Abruzzo. Smargiassi chiede riunione Osservatorio legalità

Il consigliere regionale Lucrezio Paolini è invitato a convocare una riunione dell’osservatorio della legalità, a chiederlo è il consigliere regionale del M5sPietro Smargiassi, vice presidente dell’Osservatorio.

Read more

Furgoni rubati e modificati, per probabile rapina, trovati dai Carabinieri

Pescara. In un garage adiacente un autolavaggio i carabinieri di Pescara hanno trovato dei mezzi a motore privi di targhe e in parte modificati, l’ipotesi è che servissero per delle rapine ben organizzate. Read more

Finalmente arrestata la ladra seriale di Sulmona

Sulmona (Aq). Finalmente arrestata in flagranza per furto aggravato la 39enne di Sulmona tormento dei negozianti e commercianti del capoluogo peligno. Già nota alle forze dell’ordine per gli innumerevoli furti compiuti negli ultimi tempi in città, oggi è stata arrestata da una poliziotta della Squadra volante del Commissariato di pubblica sicurezza di Sulmona.

L’agente, in quel momento libera dal servizio, dopo aver notato la donna aggirarsi fra le bancarelle del mercato, la pedinava a distanza senza farsi notare, fino a quando la vedeva impossessarsi furtivamente di un paio di pantaloncini che ha nascosto nella borsa. A questo punto la poliziotta, bloccava e la perquisiva rinvenendo all’interno della borsa altri due capi di abbigliamento, sottratti in precedenza da altre bancarelle.

La donna veniva pertanto tratta in arresto e dopo gli accertamenti di rito, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva accompagnata presso la propria abitazione sita in Sulmona, in regime di arresti domiciliari.

Furti in Marsica, dalla refurtiva venduta on line trovata e arrestata la coppia di ladri

Tagliacozzo (Aq). D. S. 37enne e R. O. 32enne, in concorso tra loro, dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in abitazione per i raid compiuti in alcune località montane marsicane dove avrebbero preso di mira delle residenze disabitate, nel periodo invernale. Rientrata a Roma la coppia rivendeva la refurtiva su Internet.  Read more

Beccate a rubare al centro commerciale, in casa avevano una gioielleria

L’Aquila. Ieri, i poliziotti della Squadra volanti ha arrestato 2 donne, una di nazionalità straniera, per furto nell’esercizio di articoli sportivi del centro commerciale l’Aquilone.

Read more

Aggravamento della misura cautelare per un giovane napoletano accusato di furto

Tagliacozzo (Aq). I Carabinieri della stazione di Capistrello ( Aq) hanno dato esecuzione all’ordinanza di sostituzione di misura cautelare nei confronti di un 21enne, di origini napoletane, della misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico in luogo dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.
Il provvedimento di aggravamento deriva dal fatto che è stato accertato che l’indagato si sia reso responsabile di ulteriori reati contro il patrimonio e la persona, commessi nel periodo in cui era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, a seguito dell’arresto in flagranza avvenuto il 23 febbraio per furto aggravato in abitazione. A fine febbraio, infatti, il ragazzo, insieme al complice 24enne, originario anch’egli della provincia di Napoli, è stato arrestato dai militari della Stazione di Capistrello, durante un servizio di pattuglia, sorpresi mentre si allontanavano da un’abitazione dal cui garage, di proprietà di un 50enne del luogo, avevano sottratto attrezzatura da giardinaggio. A seguito del giudizio direttissimo i 2 sono stati posti agli arresti domiciliari. Il 21enne, però, ha continuato a delinquere per i quali il giudice per le indagini preliminari ha ravvisato una condotta socialmente pericolosa, decidendo una misura cautelare più restrittiva.

Furto in autostrada a luglio, arrestati i ladri

Pratola Peligna (Aq). La polizia autostradale di Pratola Peligna ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Chieti, Isabella Maria Allieri,  su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Falasca, ha arrestato 2 uomini, un 35enne  e un 33enne entrambi di origine napoletana, pluripregiudicati con precedenti penali specifici per furti nelle aree di servizio.  Read more

Capistrello: furto in abitazione, presi 2 napoletani

Capistrello (Aq). I Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato in abitazione 2 giovani originari della provincia di Napoli, entrambi con precedenti specifici per reati contro il patrimonio. 

Read more