Tag: frentana

Animali venduti o dati in premio, Wwf: “Inapplicato il Regolamento a Tutela”

Lanciano (Ch). Pesci rossi, tartarughe, pulcini ed anatroccolisono sono i premi in palio sui banchi dei giochi delle feste di settemvre nel centro frentano eppure, proprio l’amministrazione lancianese, a marzo 2018 ha approvato il Regolamento di tutela Animali per favorirne la convivenza con l’uomo.  Continua a leggere “Animali venduti o dati in premio, Wwf: “Inapplicato il Regolamento a Tutela””

Legge Sfascia Trabocchi: M5S annuncia voto contrario in Consiglio regionale

Sono stati introdotti gli obblighi perentori di mantenere il trabocco con le caratteristiche originarie di struttura e materiali, ma le migliorie alla legge licenziata in commissione non bastano. Fortuna che la proposta deve ancora passare al vaglio del consiglio regionale, il 4 giugno, e i consiglieri regionali pentastellati annunciano sin da ora un voto contrario alla riforma.

Aggiornamento

Copertina (archivio 2014) Pasquale Tortella Continua a leggere “Legge Sfascia Trabocchi: M5S annuncia voto contrario in Consiglio regionale”

Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio

Ortona (Ch). L’associazione Wwf zona Frentana e costa Teatina fa scudo di sicurezza per l’incantevole spiaggia Postilli-Riccio contro l’erosione e a tutela di un ecosistema delicatissimo minacciato da progetti devastanti per le dune.

Continua a leggere “Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio”

Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera

Non sono bastati la strage di alberi sul Piano delle 5 Miglia, tra Roccapia a Roccaraso nell’aquilano, gli interventi di restyling di una piazzetta caratteristica del cento storico di Sulmona (Aq) che hanno assurdamente ricompreso il taglio di una coppia di anziani pini marittimi di un secolo fa e che non davano alcun fastidio e nemmeno fare tabula rasa a Popoli (Pe). Sono assetati di linfa, affamati di legno da ardere e rivendere e le amministrazioni non sano apprezzare il valore degli alberi. Ad Ortona (Ch), a chiedere all’amministrazione comunale di approvare, al più presto, il Regolamento sul Verde pubblico e privato è il Wwf zona Frentana e costa Teatina. 

Continua a leggere “Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera”

WWF: Si firmi il decreto per il varo del Parco Nazionale della Costa Teatina

Scrivere via via ai premier Renzi, Gentiloni e infine a Conte non è servito a nulla, sottolinea in una nota il Wwf che non si arrende sul varo effettivo del Parco nazionale della costa Teatina, atteso ormai da un ventennio. Continua a leggere “WWF: Si firmi il decreto per il varo del Parco Nazionale della Costa Teatina”

Bocciata la discarica di amianto a Rocca San Giovanni a ridosso della riserva naturale

La Commissione regionale di Valutazione d’impatto ambientale (Via) ha bocciato la discarica di amianto a Rocca San Giovanni (Ch). Fortemente osteggiato dalle associazioni ambientaliste perché il progetto prevedeva che la discarica di matrici cementizie, contenenti amianto, fosse piazzata a ridosso della riserva regionale fosso delle Farfalle che, oltretutto è  Sito di interesse comunitario (Sic). Continua a leggere “Bocciata la discarica di amianto a Rocca San Giovanni a ridosso della riserva naturale”

Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite

Cansano (Aq). Sono 300 mila euro, per riparare un muro sulla provinciale 12 Frentana, a Cansano (Aq), a tenere banco nell’ultima sfida tra amministratori locali. Con una variazione al Piano annuale degli interventi per la viabilità i fondi sono stati, or ora, destinati a mettere in sicurezza le strade Sannite 479 e Frentana. Su queste arterie montane però l’intervento sarebbe già previsto nel programma delle opere pubbliche e quindi, in teoria, già finanziato. A lamentarsi della modifica, a quanto pare decisa dal presidente della provincia Angelo Caruso in modo unilaterale, è il sindaco di Cansano, Mario Ciampaglione.  Continua a leggere “Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite”

Preavviso di rigetto del Comitato Via per la discarica di cemento amianto

Il Wwf zona Frentana e costa Teatina ha presentato le osservazioni ed è stato presente in audizione all’Aquila in difesa del territorio, dopo aver prodotto le necessarie critiche per scongiurare l’apertura di una discarica di cemento amianto a ridosso del Sito di interesse comunitario fosso delle Farfalle. Continua a leggere “Preavviso di rigetto del Comitato Via per la discarica di cemento amianto”

Abruzzo immondezzaio: mobilitati contro gli impianti di rifiuti

L’Abruzzo rischia di diventare un immondezzaio e le associazioni ambientaliste si mobilitano, da questa sera a Paglieta (Ch), contro altri impianti di trattamento e smaltimento di rifiuti speciali, industriali e pericolosi progettati in Val di Sangro. La manifestazione principale si terrà ad Atessa (Ch) il 19 maggio

Aggiornamento Continua a leggere “Abruzzo immondezzaio: mobilitati contro gli impianti di rifiuti”

Ancora chiusa la Frentana da Campo di Giove alla Stazione di Palena. D’inverno riaprite la ferrovia

Campo Di Giove (Aq). Sulla strada provinciale 12 la neve si è sciolta da un pezzo, ma la chiusura del tratto resta da tempo. In breve, la strada viene lasciata a se stessa durante l’inverno, completamente occupata dalla coltre nevosa e la Provincia risparmia così qualcosina evitando il passaggio dello spazzaneve sul tratto che da Campo Di Giove, nell’aquilano, conduce alla stazione di Palena, al confine con il territorio di Chieti.

Aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “Ancora chiusa la Frentana da Campo di Giove alla Stazione di Palena. D’inverno riaprite la ferrovia”

Navi gasiere e 60 autocisterne a Lido Saraceni ogni giorno. Wwf e Legambiente: ‘Il deposito di gpl non si deve fare’

Ortona (Ch). Il mega deposito di gas di petrolio liquido non attrarrà turisti, ma tante navi gasiere in mare e tanti mezzi pesanti a terra. Sarà vicino al centro abitato, vicino a Lido Saraceni, vicino all’istituendo parco della costa dei trabocchi, adiacente all’avamporto, in prossimità dell’unico accesso al porto, canale indispensabile non solo per il passaggio di chi lavora nello scalo. Con il megadeposito di gpl ogni giorno saranno in circolazione, in media, una sessantina di autocisterne che percorrere la già trafficata via Cervana. Le associazioni Wwf zona Frentana costa Teatina e Legambiente hanno protocollato le osservazioni sul progetto per 25 mila m³ di gpl da stoccare sul porto, molo Nord, presentato dalla società Seastock Walter Tosto (ai sensi della direttiva Seveso III).

Continua a leggere “Navi gasiere e 60 autocisterne a Lido Saraceni ogni giorno. Wwf e Legambiente: ‘Il deposito di gpl non si deve fare’”

Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza

Chieti. La Regione ha istituito un’area protetta in mare, di fronte la costa dei Trabocchi e dell’area Frentana, in conflitto di competenza perché ad istituire delle aree marine protette non può che essere lo Stato. Intanto annaspa la istituzione del Parco nazionale della costa dei Trabocchi, utile a porre un freno alla cementificazione selvaggia della costa e all’imminente arrivo della piattaforma petrolifera Ombrina mare 2.

Continua a leggere “Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza”