Spiaggia pulita ancora con mezzi meccanici, Wwf chiede incontro all’Amp Torre Cerrano

Tracce di mezzi pesanti e il materiale legnoso spiaggiato in gran parte ammucchiato, non è un bene per la biodiversità e gli habitat del bagnasciuga e per la Torre di Cerrano, nell’Area marina protetta. Read more

Il 2 Giugno Biciclettata Adriatica: Ci Siamo!

Catene oliate, biciclette spolverate, borracce riempite… tutto pronto per la Biciclettata Adriatica 2018, la manifestazione su due ruote per promuovere la mobilità sostenibile e per sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla necessità di completare la Ciclovia Adriatica.  Read more

Niente sversamento di fanghi nel mare della Torre di Cerrano. Resta alta l’attenzione

I vertici regionali concordano sull’opportunità di accantonare ogni ipotesi di versamento a mare dei sedimenti provenienti dal dragaggio del porto di Ortona (Ch) considerate  le alternative percorribili al vaglio dei tecnici. Così in un incontro a Teramo stamane  il vicepresidente della Regione Giovanni Lolli ha anche illustrato la determina regionale numero 40 del 21 febbraio scorso con la quale è stata adottata la sospensione dell’autorizzazione per la parte dell’immersione in mare dei sedimenti. 

Read more

Giocattoli in Movimento: condivisione e riuso per tutelare l’Ambiente

Sono numeri straordinari per Giocattoli in MoVimento, iniziativa dedicata ai bambini organizzata dal Movimento 5 Stelle abruzzese. Alla fine settimana dedicata al riuso e alla condivisione hanno aderito 14 Comuni. Centinaia di giochi sono stati scambiati, migliaia di persone hanno raggiunto i numerosi gazebo dislocati nelle piazze cittadine. 

Read more

Definiti gli Interventi per rimettere in sicurezza l’area costiera di Francavilla

Francavilla al Mare (Ch). La Regione ha fatto il punto della situazione in un incontro a Pescara ,nella sede di viale Bovio, sugli interventi di recupero e messa in sicurezza dell’area costiera al confine del comune di Francavilla. A marzo 2017 la giunta regionale ha approvato il provvedimento relativo agli interventi urgenti per la difesa della costa nel tratto particolarmente danneggiato da mareggiate ed erosione.

Read more

Popolazione in calo, Abruzzo in picchiata. Flessioni più alte: Ortona e Sulmona. La Valle Peligna è il territorio che si spopola di più

La crisi demografica è evidente nell’Aquilano che perde 1.771 abitanti, la Marsica 1.618, in controtendenza Avezzano che registra un incremento di abitanti pari allo 0,72%. Per l’Alto Sangro sono 22 abitanti in meno, eccezion fatta per Castel di Sangro  con +2,68%. La valle Peligna è il territorio montano abruzzese che si spopola più degli altri, perde 1.380 abitanti. In regione le flessioni più alte si registrano ad Ortona con -560 abitanti (-2,35%) e Sulmona con -515 (-2,06%) con 24 mila 454 abitanti nel 2016, a fronte dei 24 mila 969 del 2013. Sono i risultati più significativi dello studio di Aldo Ronci elaborato su dati Istat, pubblicati il 13 giugno scorso, raccolti nel ‘Rapporto 2013-2016 sul bilancio demografico della provincia dell’Aquila, territorio Peligno e Alto Sangro’. 

Read more

Un’Estate al mare, voglia di nuotare, ecco dove.. in Abruzzo

Si tuffi chi può con le analisi dei 118 tratti monitorati per la balneabilità in Abruzzo. Prendiamo a riferimento il Portale acque del ministero della Salute per chiarire che alcuni divieti di balneazione permangono non solo per ordinanze, quando i sindaci non hanno dimenticato di fissare i cartelli o di disporle, ma anche per il fatto che i dati fanno riferimento ai risultati delle analisi svolte del 2016 e per rimettere le cose a posto, quando i valori sono sballati, occorrono diversi compionamenti. La confusione regna sovrana se ad interdire i tratti ci si mette anche la Regione (dgr 214/2017), proprio come sta accadendo. A beneficio dello ‘scaricabarile’ in caso di responsabilità? Per omissioni di atti  d’ufficio però risponde sempre il sindaco.

Foto di copertina Il Giornale dei marinai 

Read more

Bici sui treni gratis, ma corse tagliate. Trenitalia penalizza il trasporto in Abruzzo, la Regione intervenga

Pescara. Ci sono voluti 5 anni per garantire il trasporto gratuito sui treni regionali delle biciclette al seguito dei viaggiatori. La norma è stata finalmente inserita nel contratto di servizio con Trenitalia ed è operativa da dicembre. “Purtroppo Regione e Trenitalia non hanno pubblicizzato tale opportunità e a fine gennaio solo 28 passeggeri delle ferrovie hanno fruito del servizio, secondo i dati forniti dalla Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab)” chiarisce Maurizio Acerbo che nel 2012, in consiglio regionale, fece approvare proprio la disposizione per il trasporto gratuito delle biciclette sui treni regionali.

Read more

Spiaggiamento di 9 tartarughe in un giorno: maltempo e pesca eccessiva di fine anno. Interviene il WWF

Sono 9 tartarughe Caretta caretta trovate sulle spiagge adriatiche tra la provincia di teramo a quella di Chieti, nella sola giornata del 7 gennaio scorso, nel tratto di costa da Roseto degli Abruzzi sino a lido Riccio, a Nord di Ortona, in provincia di Chieti, purtroppo 8 testuggini sono morte. Non è un record, ma si tratta comunque di una cifra significativa.

Read more

Balneabilità in Abruzzo: ecco dove non è il caso di fare il bagno

In Abruzzo è caos balneazione. La fetta di mare Adriatico abruzzese è la più inquinata secondo le risultanze delle recenti analisi di Goletta verde (Legambiente). Atri divieti di balneazione si aggiungono a quelli precedenti e permanenti.

Collettore valle Anzuca la Regione stanzia fondi per il completamento

Francavilla (Ch). Ultimamente il governatore Luciano D’Alfonso è preso sul fronte delle depurazioni e non solo a Pescara. Con Chieti maglia nera per gli impianti di scarico, D’Alfonso sembra non lasciare inascoltata la voce del Forum H2O che, prima del corteo di sabato a Pescara per chiedere mare e Fiumi puliti, si era sollevata segnalando ben 643 verbali, negli ultimi 5 anni, appuntanti nel teatino. 

Read more