Tag: forestali

Castel di Sangro, rubata la Fototrappola antinquinatori

Castel di Sangro (Aq). Non è durata nemmeno un mese la fototrappola, installata dai carabinieri forestali, su un’area di sosta della statale 17 in un’area dove troppo spesso vengono abbandonati rifiuti di ogni genere. Continue reading “Castel di Sangro, rubata la Fototrappola antinquinatori”

Animali vaganti a Campo Felice: partita l’operazione di cattura dei cavalli

Non è la prima volta per Capo Felice. La località è molto conosciuta per l’Arcobaleno bianco, ma anche per la presenza di animali vaganti che in alcune circostanze hanno persino compromesso la ricostruzione della dinamica di un grave incidente accorso ad un mezzo di soccorso Continue reading “Animali vaganti a Campo Felice: partita l’operazione di cattura dei cavalli”

Ambiente e sicurezza di pari passo. Rancitelli: Sgomberati oltre 30 quintali di rifiuti

Pescara. Sono stati rimossi più di 30 quintali di rifiuti trasportati in discarica per garantire al quartiere Rancitelli luoghi dignitosi è puliti è questo l’obiettivo della bonifica al Ferro di cavallo dei carabinieri. Continue reading “Ambiente e sicurezza di pari passo. Rancitelli: Sgomberati oltre 30 quintali di rifiuti”

Frosinone. Discarica abusiva in area già nota per sversamenti di rifiuti anche tossici

Frosinone. Il terreno è stato pignorato tempo fa, così hanno accertato i militari dell’Arma al comando del maggiore Vitantonio Masi nel corso dell’indagine sulla discarica abusiva sequestrata dal personale del Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e Forestale (Nipaaf) del gruppo Carabinieri forestale di Frosinone e della Stazione di Veroli. Continue reading “Frosinone. Discarica abusiva in area già nota per sversamenti di rifiuti anche tossici”

Tracciabilità e Autocontrollo a Zero in un Ristorante Cinese a Pratola

Multe per 3 mila 500 euro dei Carabinieri forestali elevate nei confronti del gestore di un ristorante di sushi della frazione Bagnaturo di Pratola Peligna (Aq) che proporrebbe cucina orientale, anche con porzioni di pesce crudo.  Continue reading “Tracciabilità e Autocontrollo a Zero in un Ristorante Cinese a Pratola”

Chiusa a Rivisondoli un’attività di ristorazione abusiva

Rivisondoli (Aq). Sarebbe del tutto privo di autorizzazioni e permessi all’esercizio dell’attività un locale adibito a ristorante win bar nell’Alto Sangro, controllato qualche giorno fa dai Carabinieri forestali della stazione di Roccaraso e dalla Polizia municipale di Rivisondoli, nell’aquilano.  Continue reading “Chiusa a Rivisondoli un’attività di ristorazione abusiva”

Investono animali nel Parco e filmano la Mattanza: denunciati 3 Cacciatori

Pacentro (Aq). Una mattanza quella dei 3 cacciatori di Campo di Giove documentata da un video che uno di loro ha poi trasmesso. Dalle immagii, a bordo di un fuoristrada, i 3 inseguono e investono decine e decine di animali del branco, in Zona B nel Parco della Maiella. La registrazione è stata caricata su Whatsapp e ricondivisa decine di volte. Venuti a conoscenza del fatto e riconosciuti i luoghi, i Carabinieri forestali delle stazioni del parco di Pacentro e Cansano, nell’aquilano, hanno voluto fare luce sui responsabili, identificandoli e rintracciandoli.

Continue reading “Investono animali nel Parco e filmano la Mattanza: denunciati 3 Cacciatori”

Tonnellate di Sacchetti di Plastica spacciati per buste biodegradabili sequestrati

Milioni di sacchetti per la spesa spacciati per sacchi biodegradabili e compostabili, per 8 tonnellate, sono stati sequestrati in seguito a delle perquisizioni in 30 negozi nelle province di Roma e L’Aquila. A 19 persone, 18 di origine egiziana ed una italiana, sono contestati i reati di vendita di prodotti industriali con segni mendaci (art. 517 Codice penale) e gestione illecita di rifiuti (art.256 D.Legislativo 152/2006).

Aggiornamento

Continue reading “Tonnellate di Sacchetti di Plastica spacciati per buste biodegradabili sequestrati”

Arsenale in casa, arrestato pensionato con poligono di tiro casereccio

Bugnara (Aq). É stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo, radiomobile e Forestali in flagranza di reato C. F. 73enne, sulmonese incensurato, che dovrà rispondere dell’accusa di porto illegale in luogo pubblico di armi comuni da sparo nonché detenzione di esplosivi, armi e munizionamento da guerra.  Continue reading “Arsenale in casa, arrestato pensionato con poligono di tiro casereccio”

Lanciano contro il degrado, pronti a pulire contrada Villa Martelli

Lanciano (Ch). Non si è fatta attendere la risposta del sindaco Mario Pupillo che ha organizzato una mezza giornata di pulizia in risposta all’appello dei  Carabinieri forestali che, fuori dal servizio, domani dalle ore 9 parteciperanno alle operazioni con il movimento Nuovo senso civico tra i promotori dell’iniziativa. Continue reading “Lanciano contro il degrado, pronti a pulire contrada Villa Martelli”

Rifiuti pericolosi nel Locale Depuratori dell’ospedale di Avezzano posto sotto sequestro

Avezzano (Aq). Nel locale adibito alla depurazione dell’aria, anche per la sala parto, i Carabinieri Forestali di Avezzano hanno trovato dei rifiuti pericolosi. Per questo il locale dell’ospedale di Avezzano è stato sottoposto a sequestro penale preventivo, su disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Foto copertina Carabinieri forestali

Continue reading “Rifiuti pericolosi nel Locale Depuratori dell’ospedale di Avezzano posto sotto sequestro”

Esche avvelenate: beccato un agricoltore

Ortucchio (Aq). Potrebbe essere il Temik, sostanza di colore nero (granulare) tossica e usata in agricoltura come insetticida, il veleno concentrato nelle esche che sarebbero state seminate in paese e in questi giorni avrebbero provocato la morte di diversi animali nell’area. 

Un boccone è stato recuperato in via Dante Alighieri e dalla sostanza i militari dell’Arma sarebbero risaliti al presunto colpevole. I sospetti sono caduti tutti su M. V. agricoltore del posto che nella sua stalla,  nel luogo del ritrovamento del.biccone killer, conserva un chilo e mezzo del  Temik ( velno il cui principio attivo, l’aldicarb è usato in agricoltura). Le forze dell’ordine hanno contestato all’uomo 8 ipotesi di reato, tra queste, uccisione e maltrattamento di animali, uccisione e danneggiamento di animali altrui, getto pericoloso di cose, adulterazione e contraffazione di sostanze alimentari, delitti colposi contro la salute pubblica, avvelenamento di acque o di sostanze alimentari, fabbricazione commercio e distribuzione di sostanze velenose, divieto di utilizzo esche o bocconi avvelenati. Il boccone e la sostanza recuperata nella masseria vengono analizzati in queste ore dall’istituto zooprofilattico di Teramo.