Tag: Fontecchio

Torneranno a splendere rosso fiammante le cassette delle poste nei piccoli comuni

L’intervento è parte del programma dei dieci impegni di Poste Italiane per i Comuni con meno di 5 mila  abitanti e così anche nella provincia dell’Aquila dove Poste italiane sta già provvedendo a cambiare le vecchie cassette d’impostazione. Continua a leggere “Torneranno a splendere rosso fiammante le cassette delle poste nei piccoli comuni”

Vacanza esperienziale, la novità dell’associazione Abruzzo Forte e Gentile

Un viaggiatore a stretto contatto con il territorio e con i costumi locali anche per l’Abruzzo con l’associazione Abruzzo forte e gentile che propone le vacanze esperienziali, tra le date dei prossimi appuntamenti in provincia dell’Aquila anche Sulmona in valle Peligna e Fontecchio nella valle dell’Aterno.

Continua a leggere “Vacanza esperienziale, la novità dell’associazione Abruzzo Forte e Gentile”

Educazione ambientale per le scuole abruzzesi i progetti dei Comuni finanziati

Anche Villetta Barrea, Palena e Raiano sono tra i primi che potranno fruire dei sostegni economici della Regione per mettere in campo i progetti, presentati, d’educazione ambientale per i cambiamenti climatici, la sostenibilità, resilienza e prevenzione degli incendi boschivi nelle scuole primarie e secondarie. Il contributo per ognuno di questi comuni è di 10 mila euro. Continua a leggere “Educazione ambientale per le scuole abruzzesi i progetti dei Comuni finanziati”

A Pretoro, Amministratrici e Majellane per un Futuro Possibile all’ombra della Montagna Madre

La forza delle montagne sta nella capacità delle donne che costruiscono il futuro nella conoscenza nel rispetto della propria terra e dell’Ambiente. Donne in ascolto delle voci di Majella per orientare il futuro, così le Majellane incontreranno sabato alle ore 16.30 nell’ex canonica di Sant’Andrea a Pretoro, in provincia di Chieti, alcune prime cittadine delle aree interne d’Abruzzo. Continua a leggere “A Pretoro, Amministratrici e Majellane per un Futuro Possibile all’ombra della Montagna Madre”

Ecosportello. In 4 ore 176 kit consegnati. Se scompaiono i cassonetti turisti e camperisti si arrangeranno?

Sulmona (Aq). Scompariranno tutti i cassonetti ci dicono al presidio di distribuzione dei mastelli nell’area industriale. Non vorremmo preoccuparci anche di questo, se è davvero così. Capiterà mica come in Marsica dove la raccolta differenziata, estesa in alcune città, ha fatto accumulare incredibili carichi di immondizia con discariche abusive seminate un po’ ovunque. Avezzano insegna? Non sarebbe il caso di garantire, come fatto già a Campo Di Giove (Aq), una zona franca dove è possibile lasciare l’indifferenziato. Una sorta di piattaforma da segnalare  non solo agli irriducibili, ma anche a turisti, campeggiatori e camperisti che per i mastelli non hanno davvero spazio?

Continua a leggere “Ecosportello. In 4 ore 176 kit consegnati. Se scompaiono i cassonetti turisti e camperisti si arrangeranno?”

Fontecchio al Centro dell’Europa con il Workshop del Consiglio d’Europa

Fontecchio (Aq). Sino al 12 ottobre, al convento di San Francesco, il Consiglio d’Europa terrà il primo workshop di ricerca-azione sulla Convenzione di Faro. 

Continua a leggere “Fontecchio al Centro dell’Europa con il Workshop del Consiglio d’Europa”

Bruciano 7 ettari di bosco nel Parco Sirente Velino, dietro la stazione di Molina

Molina Aterno (Aq). Ore 15 l’incendio stava riprendendo vigore, ma è stato domato definitivamente grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco di Sulmona, della Protezione civile, dei giovani volontari della comunità Sirentina messi subito a disposizione per contenere il disastro. Il sindaco di Molina Aterno ha voluto ringraziare volontari e operatori sin dalle prime battute. Si fa la conta dei danni: in fumo 7 ettari di bosco e non sono mancati rischi per la stazione ferroviaria. É in corso un sopralluogo dei Carabinieri forestali, sono partite le indagini per accertare se l’incendio sia di origine dolosa.

Aggiornamento 1  e 2

Continua a leggere “Bruciano 7 ettari di bosco nel Parco Sirente Velino, dietro la stazione di Molina”

L’entroterra dimenticato da Dio: Molina Aterno niente cresime nel 2017

Molina Aterno (Aq). Niente Cresime quest’anno, l’avviso sul portale della chiesa di San Nicola, affisso dal parroco Don Francesco, è un grido d’allarme sulle gravi difficoltà che l’Abruzzo interno sta affrontando da tempo e senza soluzione di continuità, svuotato dai tagli e dalle razionalizzazioni della spesa pubblica. Paesi dimenticati da Dio.

Aggiornamento

Continua a leggere “L’entroterra dimenticato da Dio: Molina Aterno niente cresime nel 2017”

Barricata ambientalista. ‘Indecente’ riperimetrazione del Parco Sirente e ‘inadeguata’ la modifica alla disciplina sulle aree protette

É passato il testo dell’assessore regionale ai parchi, Donato Di Matteo, per una riperimetrazione del Parco regionale Sirente Velino che l’associazione Mountain wilderness definisce ‘indecente per metodi e contenuti’. Dalla prima linea si chiede un confronto per rilanciare le aree protette dell’Appennino parco d’Europa e Legambiente Abruzzo invita l’Assessore Donato Di Matteo a non andare oltre con la proposta di modifica della legge quadro 38/1996. Dalle barricate ancora più forte, si fa sentire, il dissenso delle associazioni ambientaliste.

Aggiornamento

Continua a leggere “Barricata ambientalista. ‘Indecente’ riperimetrazione del Parco Sirente e ‘inadeguata’ la modifica alla disciplina sulle aree protette”

Nazionalizzare il Parco Velino Sirente: sul fronte dei Sì

L’Aquila. Dire Parco nazionale Velino Sirente non è più un errore, ma una speranza. Oggi l’adesione è sempre più ampia. Si può fare! L’iniziativa spalanca gli occhi a molti e dalla parte del Sì ora sono altri 3 Comuni: Fagnano Alto, Fontecchio e L’Aquila che con Lucoli e Ocre si allarga il fronte di chi non si lamenta, ma dà la soluzione ai massicci attacchi al Parco regionale. Lo stesso che sindaci e assessore regionale ai Parchi, Donato Di Matteo, vorrebbero restringere come fosse in lavatrice.

Continua a leggere “Nazionalizzare il Parco Velino Sirente: sul fronte dei Sì”

In Abruzzo 8 nuovi vice ispettori della Forestale per tutelare l’Ambiente

L’Aquila.  Arrivano rinforzi per il Corpo forestale dello Stato in Abruzzo. Alla regione verde d’Europa sono stati assegnati 8 nuovi vice ispettori che hanno concluso il difficile percorso formativo biennale, il 39° Corso allievi vice Ispettori ‘Fiume Brembo’ svolto nella prestigiosa Scuola del Corpo forestale dello Stato di Cittaducale (Rieti). Questi giovani hanno partecipato ad un concorso indetto nel dicembre 2011 e terminato a luglio 2014, prima della riforma che ha definito il Piano d’accorpamento del Cfs nell’Arma dei Carabinieri. Saranno forse gli ultimi della gloriosa specie dei Forestali e di certo si faranno Onore.

Continua a leggere “In Abruzzo 8 nuovi vice ispettori della Forestale per tutelare l’Ambiente”