Tag: fonte d’amore

Per la Repubblica sono 73 anni. Celebrazioni in provincia dell’Aquila

In tutta la provincia dell’Aquila è stato celebrato il 73° anniversario della Repubblica. Delle medaglie d’onore sono state consegnate all’Aquila alle famiglie di 2 cittadini sulmonesi deportati nei lager nazisti, Emidio Balassone e Nicola Liberatore. Una terza onorificenza è stata conferita dal prefetto dell’Aquila, Giuseppe Linardi, al maresciallo sulmonese della Guardia di finanza, Francesco Menchinelli, insignito del titolo di Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana.

Continue reading “Per la Repubblica sono 73 anni. Celebrazioni in provincia dell’Aquila”

Principio d’incendio ai piedi del Morrone, torna l’incubo

Sulmona (Aq). Intervento dei Vigili del fuoco di Sulmona poco prima delle ore 18 per un principio d’incendio alle falde del Morrone, il monte andato in fumo per oltre 20 giorni la scorsa Estate a fine agosto. É atteso l’elicottero antincendio dei Vigili del fuoco dell’Aquila per evitare il peggio (ore 18.30).

Aggiornamento 1, 2 e 3

Continue reading “Principio d’incendio ai piedi del Morrone, torna l’incubo”

Anniversario Polizia Penitenziaria: Scuola di formazione superattiva, ma si tiene alta la guardia

Tutto va avanti e si fa fatica, ma tutto procede nel migliore dei modi grazie al sacrificio di chi opera in questa dura realtà nonostante le grandi difficoltà. I dati snocciolati stamane nel corso della cerimonia del 201 anniversario della fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria sono la prova della mole di lavoro svolto dal Corpo di Polizia Penitenziaria alle prese con problemi di sovrappopolamento della popolazione carceraria e di carenze di organico.

Aggiornamento 1 e 2

Foto di copertina Maria Trozzi

Continue reading “Anniversario Polizia Penitenziaria: Scuola di formazione superattiva, ma si tiene alta la guardia”

Campo 78: l’arte prigioniera a Fonte d’Amore

Fonte d’Amore di Sulmona (Aq). Nel Campo di prigionia 78, nello scenario delle 2 guerre mondiali, i prigionieri lasciarono segni, indelebili, della loro permanenza nelle baracche in cui erano stati stipati a migliaia. É tra le più importanti strutture di detenzione operanti, in Italia, nel periodo delle 2 guerre. A Campo 78 sono visibili, anche se in pessimo stato, i disegni tracciati con pezzi di carboncino dai militari dell’esercito italiano in Libia ed Egitto (1940/1943), il video (di Maria Trozzi) ne documenta alcuni di una baracca visitata 3 anni fa dal sottosegretario alla difesa Roberta Pinotti. Da tempo si parla di recupero, ma i progetti messi in campo non convincono. 

mariatrozzi77@gmail.com

Continue reading “Campo 78: l’arte prigioniera a Fonte d’Amore”

Terremoto e ospitalità. Resta vuota la Scuola di Polizia penitenziaria, solo la mensa a disposizione

Ci sono anche gli sfollati da ospitare e, bando alle speculazioni politiche e oscene di chi propone di cacciare i migranti per far posto ai terremotati, la questione potrebbe essere risolta proprio dal mondo delle carceri. Non molto distante dal carcere di alta sicurezza di via Lamaccio potrebbe arrivare un grande aiuto alle popolazioni terremotate che da ieri, dopo la scossa delle 3.36 Mw 6.0 e le successive soscillazioni della crosta terrestre, non hanno più casa. La decisione da prendere esita, arriva a piccoli passi. Esattamente, la scuola di Polizia penitenziaria di Fonte d’amore apre solo la mensa, ma resta vuota, quando potrebbe essere un’ottimo hub per accogliere gli sfollati. 

Aggiornamento

Continue reading “Terremoto e ospitalità. Resta vuota la Scuola di Polizia penitenziaria, solo la mensa a disposizione”

Nardella: ‘Altro furto nella valle. Azzerata la Direzione della Scuola di Fonte d’Amore’

Sulmona (Aq). Accorpamenti scampati per le carceri abruzzesi, ma è impossibile tirare un sospiro di sollievo. Il ministero della giustizia ha azzerato la Direzione della Scuola di polizia penitenziaria di Fonte d’Amore. L’anticamera dell’inferno per Sulmona, la città è a un passo dal baratro. Nessuno è alla guida, quotidianamente la comunità subisce e si spegne. 

Aggiornamento

Continue reading “Nardella: ‘Altro furto nella valle. Azzerata la Direzione della Scuola di Fonte d’Amore’”

Niente Centro profughi alla Scuola di Polizia Penitenziaria, ma allora dove?

Centro Profughi risposta di ranalli a Nardella Report-age.com 2015Sulmona (Aq). In breve, non si farà nella Scuola di formazione della Polizia penitenziaria il Centro profughi. Il sindaco risponde al telefono al vice segretario regionale della Uilpa Penitenziari Mauro Nardella che ieri chiedeva chiarimenti con una Interrogazione al primo cittadino Giuseppe Ranalli che così rassicura e dichiara: “..impossibile quanto non auspicabile l’idea di realizzare quella che sarebbe stata un’altra prigione in territorio peligno e che si sarebbe tradotta in un colpo di mannaia al fiore all’occhiello dell’Amministrazione penitenziaria”. Continue reading “Niente Centro profughi alla Scuola di Polizia Penitenziaria, ma allora dove?”

Elisuperficie. Il Dap fa marcia indietro e non autorizza la posa della prima pietra nella scuola di Fonte D’Amore

Polizia Penitenziaria scuolaSulmona (Aq). Gatta ci cova sul rinvio della presentazione del progetto dell’Elisuperficie da realizzare nella Scuola di Polizia penitenziaria di Fonte d’Amore, frazione di Sulmona. Continue reading “Elisuperficie. Il Dap fa marcia indietro e non autorizza la posa della prima pietra nella scuola di Fonte D’Amore”

Elisuperficie, rinviata la presentazione del progetto

Scuola di Polizia Penitenziaria Sulmona (Aq). L’ufficio di presidenza del consiglio comunale di palazzo San Francesco comunicache è stata rinviata a data da destinarsi la presentazione  del progetto Elisuperficie che si sarebbe dovuta tenere il 20 febbraio presso l’aula Maggiore Vincenzo Servello della Scuola della Polizia penitenziaria di Fonte d’Amore. Continue reading “Elisuperficie, rinviata la presentazione del progetto”

Elisuperficie, progetto da presentare alla scuola Penitenziaria di Fonte D’Amore

Foto Maria Trozzi
Polizia Penitenziaria. Foto Trozzi

Sulmona (Aq). E’ l’ufficio di presidenza del consiglio comunale di palazzo San Francesco ad annunciare la presentazione  del progetto Elisuperficie che si terrà, il 20 febbraio alle ore 16, presso l’aula Maggiore Vincenzo Servello della Scuola di Fonte d’Amore. 

Elisuperficie, rinviata la presentazione del progetto 18.02.2015

Continue reading “Elisuperficie, progetto da presentare alla scuola Penitenziaria di Fonte D’Amore”

Salva, per ora, la Scuola di Polizia penitenziaria a Fonte D’Amore

Sulmona (Aq). Il ministero della giustizia s’impegna per la scuola di polizia penitenziaria di Sulmona e la salva, almeno per ora. Così gli amministratori comunali, provinciali e regionali, inclusa la Protezione civile, mettono in cantiere i progetti che, in linea di massima, nascono in questi giorni e rinfocolano la speranza di mantenere l’Istituto di formazione di Fonte D’Amore. Uno su tutti: l’elisuperficie. La struttura dovrebbe sorgere proprio nella scuola di Fonte D’Amore. Nulla osta dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e la Polizia penitenziaria garantirebbe la custodia dell’impianto rendendolo operativo H24, ossia senza soluzione di continuità, tutti i giorni e ad ogni ora. Agli enti che contribuiranno alla realizzazione dell’elisuperficie sarà garantita la disponibilità dell’area per il decollo e l’atterraggio degli elicotteri.  Continue reading “Salva, per ora, la Scuola di Polizia penitenziaria a Fonte D’Amore”