Nei fiumi italiani immissioni dannose. La storia del pesce siluro a Pescara

Rischi di preservazione per la fauna autoctona e la biodiversità, dunque danni all’ambiente e norme violate per un pesce siluro prima ospitato in un laghetto privato e poi immesso nelle acque del fiume Pescara, non è proprio il  suo habitat, e ancora ricatturato e trasferito in un non ben precisato sito del Nord Italia.

Aggiornamento Read more

Plastifera: Ecosistema tossico. Montagne di Plastica nell’Adriatico

Pescara. Un sit-in in piazza Primo Maggio per l’Abruzzo che accoglie e risponde alla campagna Spiagge e mare Plastic Free lanciata dal Wwf Italia per salvare il mare e le coste dalla plastica. Read more

Operazione civiltà. Missione Compiuta per il Wwf Zona Frentana e Costa Teatina

Missione compiuta per l’associazione Wwf zona Frentana e costa Teatina che ha pulito la spiaggia della Ritorna, iniziativa che cresce ogni anno dando ottimi risultati grazie ai tanti cittadini che rispondono alle iniziative dell’associazione del panda e all’appuntamento con operazione civiltà che ha permesso di recuperare questa vasta area della costa Teatina in passato ridotta ad una discarica. Read more

Nuovo depuratore da epurare: impatto ambientale e insostenibilità per il lago di Barrea

Wwf e ProNatura hanno inviato una nuova lettera ai Comuni di Pescasseroli, Opi e Barrea, nell’eaquilano e ai vertici del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, alla Comunità del Parco per la realizzazione del depuratore a servizio del territorio da installare nell’area del lago di Barrea.  Read more

Erosione marina a Casalbordino: ripascimento a interventi a casaccio sono inutili

“Continuare a versare sabbia sulle spiagge, dov’è in atto l’ingressione marina, è come non voler rendersi conto che si sta curando una malattia grave puntando sull’effetto placebo” Fabrizia Arduini coordinatrice del  Wwf zona Frentana e costa Teatina non usa mezzi termini per rappresentare l’inefficacia dei rimedi posti in essere per frenare l’erosione della costa e chiede uno studio affidato alle università per conoscere ‘andamento dee correnti nela linea di costa per interventi che siano efficaci, ma non trascura l’importanza della rinaturalizzazione dei fiumi, della cura per le dune e la decementificazione. Read more

Scarichi nel fiume Gizio, problemi alla condotta fognaria principale. Esclusiva Report-age

Sulmona (Aq). Qualche metro prima dell’ampio parcheggio dello scalo ferroviario è il disastro, percorriamo quel che resta del sentiero che si affaccia appena prima del ponticello di Santa Rufina, verso Est, dietro la parrocchia Santa Maria Pellegrina. Da un mese un guasto alla condotta fognaria collegata al depuratore sta creando problemi e la Saca è già intervenuta, ma sembra con poco successo. Si è formato un lago, fetido, che ci sorprende a sinistra della mulattiera inoltrandoci verso Sud (direzione Pratola-Sulmona) e appena dopo la stradina di campagna  scompare tra fango e acqua giallognola, poi marrone.

Aggiornamento del 9.4.2018 Read more

Siccità. Chiesto il Monitoraggio dei Fiumi e dell’Acqua Potabile in Abruzzo

Calura e di siccità mette a dura prova il sistema idrico regionale con alcune aree già in stato di profonda crisi e con la gran parte dei fiumi sotto il livello medio di questa stagione.

Read more

Arbusti tagliati rifiuti lasciati. Critiche del Wwf sull’intervento di pulizia sulla foce del Cerrano

Silvi (Te). La pulizia della foce del torrente Cerrano a Silvi prevede l’eliminazione degli arbusti, ma non dei rifiuti che restano lì. Non si accompagna a buone pratiche l’intervento perché è stata eseguito con il taglio a raso di tutta la vegetazione sulla sponda del corso d’acqua, denuncia il Wwf Abruzzo: “In pratica la distruzione dell’habitat ripariale del torrente”. 

Read more

Collettore valle Anzuca la Regione stanzia fondi per il completamento

Francavilla (Ch). Ultimamente il governatore Luciano D’Alfonso è preso sul fronte delle depurazioni e non solo a Pescara. Con Chieti maglia nera per gli impianti di scarico, D’Alfonso sembra non lasciare inascoltata la voce del Forum H2O che, prima del corteo di sabato a Pescara per chiedere mare e Fiumi puliti, si era sollevata segnalando ben 643 verbali, negli ultimi 5 anni, appuntanti nel teatino. 

Read more

Mare e fiumi puliti. Corteo a tutela delle acque abruzzesi

Pescara. “Ora basta! Vogliamo mari e fiumi puliti” è l’accorato l’appello che sale da 48 associazioni, comitati, sindacati che manifestano oggi a Pescara. Parte in questo momento, da piazza Unione, un corteo pacifico di abruzzesi che chiedono un’Unica grande opera: mare e fiumi puliti. 

Read more