Tag: figlio

Picchia la moglie e spara al figlio: arrestato per tentato omicidio

Carsoli (Aq). Era ubriaco quando ha picchiato la moglie e quando il figlio 20enne ha cercato di difenderla era ancora ubriaco quando con una pistola ha sparato a lui, sangue del suo sangue. Il ragazzo non è rimasto ferito  fortunatamente. Un violento il padre, con precedenti, a prescindere dallo stato di alterazione mentale dovuto all’alcol. V. F. 54enne del posto, padre e marito degenere, è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione, la scorsa notte. Continua a leggere “Picchia la moglie e spara al figlio: arrestato per tentato omicidio”

Ai figli da oggi il doppio cognome: della madre e del padre

L’Aquila. “Da oggi, ai Servizi demografici del Comune dell’Aquila è possibile, con l’accordo tra i genitori al momento della nascita, attribuire ai figli, oltre al cognome del padre, anche quello della madre”. Lo rende noto l’assessore alle Pari opportunità, Monica Petrella, spiegando che l’amministrazione aquilana è tra le prime in Italia a prevedere la possibilità. 

Continua a leggere “Ai figli da oggi il doppio cognome: della madre e del padre”

Agli arresti padre e figlio per spaccio di droga

​Luco dei Marsi (Aq). Hanno creato un sodalizio delinquenziale in famiglia, finalizzato allo spaccio di sostanze stupefacenti, Said e Moad Habibi, padre e figlio di 44 e 20 anni . Da più di un anno erano diventati un punto di riferimento per lo smercio di cocaina nei Comuni di Luco dei Maris e Trasacco, nell’aquilano. 

I Carabinieri delle stazioni di Luco dei Marsi, Ortucchio, Gioia dei Marsi e San Benedetto dei Marsi, unitamente a unità antidroga del Nucleo cinofili di Chieti, oggi hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Avezzano, per i due stranieri. Il papà finisce in carcere al San Nicola, il figlio agli arresti domiciliari.
A partire dall’estate 2015, gli uomini di un nucleo specializzato nel contrasto al traffico di droga in Marsica, con attività condotte tra il 2015 ed il 2016, hanno portato a oltre 50 arresti, decine di kilogrammi di droga e tonnellate di marijuana sequestrati. I controlli hanno interessato anche i comuni di Luco dei Marsi e di Trasacco. Da tale attività  emergono padre e figlio in una differenziata clientela di pusher, giovanissimi, studenti, imprenditori, professionisti, coinvolti in numerosi singoli episodi di spaccio di cocaina. Attraverso l’esame dei consumatori si è arrivati alla certa identificazione dei 2 arrestati, per i quali venivano raccolte prove volte a dimostrare la gravità dell’attività di spaccio. Il padre gestiva l’attività delinquenziale con il supporto del figlio che oltre ad effettuare alcune cessioni in proprio, fungeva da autista per il padre nel corso dei traffici. Le misure cautelari intervengono in un quadro di gravi indizi di colpevolezza attribuibili all’accertata attività di spaccio di sostanze stupefacenti attuata a Luco e Trasacco dalla famigliola.

Carcere per il ragazzo che ha sparato alla madre con una pistola ad aria compressa

Tagliacozzo (Aq).Finisce in carcere l’uomo che ha sparato alla madre con una pistola ad aria compressa.

Continua a leggere “Carcere per il ragazzo che ha sparato alla madre con una pistola ad aria compressa”

Spara alla madre con una pistola ad aria compressa. Arrestato per maltrattamenti

Tagliacozzo (Aq). I Carabinieri della stazione di Tagliacozzo e del Radiomobile hanno arrestato un 25enne del posto per maltrattamenti in famiglia.

Continua a leggere “Spara alla madre con una pistola ad aria compressa. Arrestato per maltrattamenti”

Figlio violentato dal padre. Una perizia dell’esperta di psichiatria infantile chiarirà

Sulmona (Aq). E’ stato ascoltato questa mattina, nel corso di un incidente probatorio, il minore che avrebbe subito abusi sessuali dal padre 50enne di Sulmona.

Continua a leggere “Figlio violentato dal padre. Una perizia dell’esperta di psichiatria infantile chiarirà”

Aquilano discute col padre allevatore e mette fuoco alle rotoballe

L’Aquila. E’ stato denunciato per il reato di incendio doloso (art. 423 c.p.) P.J., aquilano 25enne, accusato di aver appiccato il fuoco nel fienile del padre, in una frazione dell’Aquila, dopo una lite con il genitore. Continua a leggere “Aquilano discute col padre allevatore e mette fuoco alle rotoballe”

Dimenticato l’interrogatorio: il figlio violento potrà riavvicinarsi al padre

Valle Peligna (Provincia dell’Aquila). É durata davvero poco la misura cautelare di allontanamento dall’abitazione di famiglia, disposta nei confronti di un 32enne pratolano a cui il 28 luglio era stato fatto divieto di avvicinamento al padre vittima di incessanti richieste di denaro da parte del figlio. Il 32enne è stato denunciato più volte dal genitore per minacce e violenze, ma fatti così gravi non sono bastati a ricordare che il provvedimento disposto dal gip andava confermato con un  interrogatorio di garanzia che la prescrizione ora rende impossibile. La misura cautelare è decaduta, per una dimenticanza, così il pratolano ora può riavvicinarsi al padre e speriamo davvero che l’incontro non sia fatale per questo povero genitore che è davvero disperato.

Immagine di copertina Nottecriminale.it

Continua a leggere “Dimenticato l’interrogatorio: il figlio violento potrà riavvicinarsi al padre”

Non potranno avvicinarsi ai rispettivi padri: altri figli denunciati per pressanti richieste di denaro a Pratola e Sulmona

Pratola Peligna (Aq). Da Sulmona a Pratola purtroppo il dramma si ripete. La mancanza di lavoro e la crisi economica e di valori mettono a dura prova le famiglie creando tensioni incredibili e, in casi disperati, dilaniano i rapporti tra genitori e figli.

Continua a leggere “Non potranno avvicinarsi ai rispettivi padri: altri figli denunciati per pressanti richieste di denaro a Pratola e Sulmona”