Tag: febbraio

Il Cicap si prepara al 2020: Anno Bisestile con 3 venerdì 17 di mezzo

Il gruppo locale Abruzzo Molise del Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze (Cicap), ha confermato nel  direttivo 3 componenti, il presidente Aristide Saggino, il vice presidente Luca Menichelli e il coordinatore Francesco Ruggirello affincandoli al commercialista pescarese Sergio Cosentino, tesoriere, a  Luciano Di Tizio, già responsabile regionale del Wwf e giornalista,  pubbliche relazioni, new entry del gruppo. Continua a leggere “Il Cicap si prepara al 2020: Anno Bisestile con 3 venerdì 17 di mezzo”

Sanità digitale, Peggio dell’Abruzzo solo Sicilia, Campania e Calabria

Un gestione fallimentare in questi anni in Abruzzo che hanno fatto scendere la Regione ai minimi storici, in fondo alla classifica per la messa in atto del Fasciolo sanitario elettronico. Peggio solo Sicilia, Campania e Calabria che ancora non lo hanno attivato. Lo segnala il MOvimento 5 stelle e la candidata presidente alle regionali Sara Marcozzi. Continua a leggere “Sanità digitale, Peggio dell’Abruzzo solo Sicilia, Campania e Calabria”

Si vota il 10 febbraio e sulla data si scatena la Bufera

Si vota il 10 febbraio e la data fissata per il prossimo appuntamento elettorale, di rango regionale, non piace per niente. Nel cuore d’Abruzzo le strade sono impraticabili e chiuse d’Estate, figuriamoci d’Inverno cosa potrebbe accadere in caso di maltempo nei giorni di campagna elettorale con i candidati che macinano chilometri e chilometri per racimolare consensi e comiziare all’aperto. Che dire degli elettori intirizziti dal freddo a seguire i soliloqui di donabbondiana memoria nelle piazze congelate.  Continua a leggere “Si vota il 10 febbraio e sulla data si scatena la Bufera”

Sessant’anni da Jamm’Mo’, a Sulmona ancora soppressioni di presidi, uffici e diritti

Sulmona (Aq). É il Sessantesimo anniversario dei moti Jamm’mò e ricordare quei giorni vissuti con orgoglio patriottico, alla luce di quanto sta accadendo all’entroterra abruzzese, è d’obbligo. Oggi si ricordano i cittadini che difesero Sulmona dall’ennesima spoliazione. Di questi tempi difendere e rinnovare la sulmonesità è ancora una volta indispensabile, il senso di appartenenza alla comunità fu trovato allora in una rivolta che coinvolse tutti, dai più poveri ai più ricchi. 

Continua a leggere “Sessant’anni da Jamm’Mo’, a Sulmona ancora soppressioni di presidi, uffici e diritti”

Sulmona. Spunta striscione di Forza Nuova contro la chiusura del Punto nascite

Forza nuova striscione Punto nascita Sulmona Report-age.com 2015
Forza nuova striscione Punto nascita Sulmona

Sulmona (Aq). E’ comparso questa notte nel capoluogo peligno, lo hanno esposto per protesta, in questo caso Forza nuova manifesta contro i tagli alla sanità e il nucleo cittadino si oppone alla chiusura del Punto nascita di Sulmona, l’inconfondibile fascia del movimento è stata affissa in via Circonvallazione Orientale, sulla ringhiera del marciapiedi che si affaccia ad Est dal lato del parco Fluviale  .

Continua a leggere “Sulmona. Spunta striscione di Forza Nuova contro la chiusura del Punto nascite”

Wwf: “Megalò 2 e 3, colate di cemento accanto al fiume”

Chieti. Contro i devastanti progetti che si vorrebbero realizzare sulle sponde del fiume Pescara e per limitare i danni di quelli messi in cantiere o purtroppo già edificati, passa di nuovo all’attacco il Wwf. Con l’operazione Terre d’oro, condotta dal Corpo forestale dello Stato, stamane sono scattate le manette per 4 persone, ora agli arresti domiciliari ed ad un imprenditore è stata notificato il divieto temporaneo di esercitare imprese. Il blitz di oggi è il frutto di 2 inchieste. Una attiene allo smaltimento illecito di rifiuti speciali, terre e rocce da scavo.  In tutto gli avvisi di garanzia sono 18, sono 7 le società coinvolte. A questa prima inchiesta si lega la seconda che riguarda una presunta corruzione nella realizzazione del centro commerciale Megalò 3 e tra gli indagati c’è anche il sindaco di Chieti Umberto Di Primio. Continua a leggere “Wwf: “Megalò 2 e 3, colate di cemento accanto al fiume””