Tag: farfalla

Anniversario dell’Armistizio. Rassegna foto documentale Il Volo della Farfalla

A Sulmona (Aq), quartier generale di reclutamento dei prodi della Brigata Maiella, si preparano al 75° anniversario dell’Armistizio con importanti iniziative.

Aggiornamento Continua a leggere “Anniversario dell’Armistizio. Rassegna foto documentale Il Volo della Farfalla”

Scovata nel Parco nazionale d’Abruzzo una vera e propria rarità di farfalla

Pescasseroli (Aq). Era presente solo sul Gran Sasso e sul Sirente, da oggi però possiamo aggiungere un’altra località per questa incantevole creatura, la Aricia eumedon, una farfalla considerata una vera e propria rarità in certi luoghi. Nei giorni scorsi è stata immortalarla in alta quota, nel Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, dal fotografo Angelina Iannarelli.

Continua a leggere “Scovata nel Parco nazionale d’Abruzzo una vera e propria rarità di farfalla”

Ladro arrestato: a tradirlo un tatuaggio sulla mano

Sulmona (Aq). Arrestato S. D. R. giovane pluripregiudicato di etnia rom accusato di furti su autovetture. A tradirlo la farfalla tatuata sulla mano. 

Carabinieri foto Maria Trozzi Report-age.com 2015
Foto Maria Trozzi ©Report-age.com

I Carabinieri della stazione di Sulmona hanno tratto in arresto un giovane nomade 26enne per furto su autovettura. Le indagini condotte dai militari dell’Arma, comandati dal Capitano Fiorindo Basilico, sono state pienamente condivise dal pubblico ministero della procura della Repubblica, Aura Scarsella, e hanno permesso al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sulmona, Marco Billi, di emettere l’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere nei confronti del malfattore. In particolare il ladro si sarebbe reso responsabile di 2 furti ad aprile e giugno. Nel mirino i portafogli nelle auto contenenti, in entrambi i casi, oltre a documenti personali anche le tessere bancomat. Con queste, sia la prima volta, reato perpetrato a Sulmona, che la seconda, reato avvenuto a Pacentro, il giovane si  è recato in banca per indebiti prelievi rispettivamente per un totale di 490 e di 2 mila euro in danno dei 2 malcapitati. Il gurfante si era recato anche in un’agenzia scommesse a prelevare prima 500 e subito dopo 1000 euro. L’addetta si è rufiutata perché hnotato che dei 500 euro prelrvatibne ha giocati solo 50.

A incastrare il ladro è stato, tra l’altro, il tatuaggio a farfalla presente sulla mano destra del malvivente e ripreso dalle telecamere le cui immagini, da sole, senza quel particolare. Nondimeno il giovane era già sottoposto, in entrambi i casi, a misure parzialmente limitative della libertà personale con obbligo di firma presso la polizia giudiziaria. Nell’ordinanza di arresto è stata messa in evidenza la capacità ladresca  del 26enne e l’atto è stato notificato presso il carcere di Pescara dove il giovane si trovava già ristretto per un altro furto.

mariatrozzi77@gmail.com