Tag: falda

Gran Sasso riproposta modifica all’emendamento che commissaria

Riproposta una modifica dell’emendamento del decreto Sblocca cantieri che provvede alla nomina di un commissario per il caso Gran Sasso, così i 3 rappresentanti dell’Osservatorio del Gran Sasso sono stati sentiti oggi in commissione ambiente alla Camera. Premesso, i sub-emendamenti, dello stesso tenore, sono già stati respinti al Senato. Continue reading “Gran Sasso riproposta modifica all’emendamento che commissaria”

Cambiamenti anti-urto per inquinare meno dal Traforo del Gran Sasso

Non chiude il traforo sulla A24, ma per ridurre al minimo i rischi d’incidente e quindi eventuali sversamenti nelle gallerie Strada dei parchi, che gestisce le autostrade abruzzesi A 24 e A25, prescrive una serie di condotte da rispettare per chi transita nelle gallerie del Gran Sasso concordate ieri nell’incontro al ministero delle infrastrutture. Continue reading “Cambiamenti anti-urto per inquinare meno dal Traforo del Gran Sasso”

Strada dei Parchi revoca la chiusura delle gallerie del Gran Sasso

Strada dei Parchi revoca la decisione di chiudere le gallerie del traforo del Gran Sasso sulla A24, così il vicepresidente della società, Mauro Fabris riferisce all’agenzia giornalistica Ansa. Continue reading “Strada dei Parchi revoca la chiusura delle gallerie del Gran Sasso”

Indagini Acqua Gran Sasso: indagati i vertici dei Laboratori, Strada dei parchi e Ruzzo Reti

Teramo. Per gli sversamenti di sostanze inquinanti nell’acqua proveniente dalle falde del Gran Sasso la procura di Teramo firma l’avviso di conclusione delle indagini, partite un anno fa, iscrivendo nel registro degli indagati 10 persone al vertice dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), della società Strada dei parchi – che gestisce l’autostrada (A24 )- e della Ruzzo Reti competente per le strutture acquedottistiche del sito. L’accusa è inquinamento ambientaleContinue reading “Indagini Acqua Gran Sasso: indagati i vertici dei Laboratori, Strada dei parchi e Ruzzo Reti”

Parlamentari abruzzesi chiamati al confronto venerdì sull’Acqua del Gran Sasso

Teramo. Venerdì alle ore 18 nella sala consiliare della Provincia in via Milli 2 l’Osservatorio indipendente sull’Acqua del Gran Sasso ha invitato tutti i parlamentari eletti in Abruzzo, il 4 marzo scorso, al confronto pubblico sulla situazione dell’acquifero del Gran Sasso, organizzato con il patrocinio dell’amministrazione Provinciale di Teramo.  Continue reading “Parlamentari abruzzesi chiamati al confronto venerdì sull’Acqua del Gran Sasso”

Progetti di salvaguardia delle falde attesi oggi per l’Acqua del Gran Sasso

Teramo. Luci puntate sui progetti di salvaguardia delle falde acquifere che l’Istituto di fisica nucleare, operativo nel Gran Sasso e Strada dei parchi, società che gestisce il troncone autostradale abruzzese, dovrebbero presentare oggi alla Regione che ne ha fatto richiesta già da febbraio.   Continue reading “Progetti di salvaguardia delle falde attesi oggi per l’Acqua del Gran Sasso”

Tavolo su Acqua del Gran Sasso, Mercante (M5S): è necessaria la Partecipazione

Per la messa in sicurezza della falda acquifera del Gran Sasso e le soluzioni tese a risolvere le interferenze dei laboratori di fisica nucleare e della rete autostradale la fase di stallo spinge  il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Riccardo Mercante a chiedere chiarezza: “Non risulta allo stato attuale nessun passo avanti. Continue reading “Tavolo su Acqua del Gran Sasso, Mercante (M5S): è necessaria la Partecipazione”

Critiche al Desorbimento dei Veleni di Edison: Vaniloquio che fa Perdere Tempo

“Un fuoco di fila preventivo contro la tecnica, proposta da Edison” così Giovanni Damiani, già direttore tecnico dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta), commenta le critiche al singolare sistema di bonifica del Sito d’interesse nazionale (Sin) di Bussi sul Tirino proposto per la discarica dei veleni. Si chiama desorbimento termico e a proporlo per l’area Tre Monti è Edison. In breve, si perdere tempo a criticare ciò che non si conosce mentre sarebbe stato utile verificare subito l’efficacia della tecnica proposta dal colosso chimico che non piace naturalmente a chi di queste cose capisce niente eppure non perde occasione per parlare. 

Continue reading “Critiche al Desorbimento dei Veleni di Edison: Vaniloquio che fa Perdere Tempo”

Esperimento Sox “Consultate esperti veri” è l’appello alla Stampa di chi non ne può più di ‘allarmismo radioattivo’

“E se fossero consultati esperti veri? Magari un fisico radioprotezionista…- sulle voci allarmanti diffuse per l’esperimento Sox, condotto nell’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) del Gran Sasso, finalmente una giusta riflessione da parte di chi, di queste cose, se ne intende. Si tratta di Giovanni Damiani, già direttore tecnico dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta Abruzzo), soprattutto, è stato direttore Anpa, l’Autorità di sicurezza nucleare e per la radioprotezione. 

Aggiornamento

Continue reading “Esperimento Sox “Consultate esperti veri” è l’appello alla Stampa di chi non ne può più di ‘allarmismo radioattivo’”

Tutto meno che il cementificio, così Bussi sulla mega cava ripropinata da Toto

Bussi (Pe). Toto Spa alla carica col progetto della cava da centinaia di ettari, cementificio incluso, a Bussi. Non si fa attendere, anche se sommaria, una prima risposta alla lettera di intenti del costruttore. Dal consiglio comunale tutto, meno che il cementificio. In quest’angolo della val Pescara gli amministratori non disdegnano lavorazioni di conci, per le costruzioni, e manutenzioni di treni.

Continue reading “Tutto meno che il cementificio, così Bussi sulla mega cava ripropinata da Toto”

Acqua di falda l’Italia è nei guai e l’Abruzzo è proprio scarso

Per il Forum H20 perdiamo acqua da tutte le parti, parliamo del patrimonio idrico nazionale e regionale e il movimento ambientalista abruzzese lancia l’allarme: l’acqua di falda, quella sotterranea, è a rischio e  in Abruzzo la qualità dell’acqua è per la gran parte scarsa.

Continue reading “Acqua di falda l’Italia è nei guai e l’Abruzzo è proprio scarso”

Trip a Bussi Officine: nella discarica dei veleni tra le più grandi d’Europa

Il dossier realizzato da Maria Trozzi è frutto di una paziente ricerca sul caso della discarica dei veleni tra le più grandi d’Europa. Il lavoro è in continuo aggiornato. Per chi attinge è il minimo indicare l’autrice e  il blog Report-age.com collegandosi a questa pagina senza alterazioni del contenuto. Aggiornamenti 20172016. Di cuore si ringrazia G. D. di Popoli (Pe) per a collaborazione.

Bussi sul Tirino (Pe). Una bolgia chimica è la discarica di Bussi, le fosse rimpinzate di rifiuti tossici tra i monti Schiena d’Asino, Pietra Spaccata e Castelluccio, attorno alla cittadina, raccolgono l’immondezzaio chimico tra i più grandi d’Europa. Dalla discarica Tremonti, sotto i viadotti dell’autostrada dei Parchi, parte il trip, un viaggio che sul finire del secolo scorso non era nemmeno immaginabile, oggi invece è possibile.
Continue reading “Trip a Bussi Officine: nella discarica dei veleni tra le più grandi d’Europa”