Tag: esplosioni

Necrostoria del Tubo. Metanodotti esplosi per frane, smottamenti, problemi agli impianti e cedimenti

L’anno nero dei metanodotti è stato sicuramente il 2004 con 8 esplosioni, una nel 2014, 3 nel 2015 sino ad arrivare all’incidente recentissimo di metà dicembre in Austria nella hub del gas naturale di Baumgarten, purtroppo una vittima e decine di feriti è l’amaro bilancio dell’esplosione. Sulle cause spesso è difficile fare chiarezza e così siamo ancora appesi al filo per sapere come mai sia esploso, nel 2015 a Mutignano di Pineto (Te), un metanodotto che è quasi la metà del diametro dei tubi che si vogliono interrare in valle Peligna. Nonostante questo, chi ambisce a creare uno snodo europeo del trasporto del metano continua a rassicurare sulle sue strutture che sarebbero sicure. Ieri su Tg3 Abruzzo, edizione delle ore 14, un altro portavoce della multinazionale del gas naturale ha fatto capire, con tono sereno e a modo, che i suoi metanodotti non sono mai esplosi a causa del sisma. I metanodotto in Italia esplodono per molto meno a leggere l’elenco degli incidenti dei gasdotti di questi ultimi anni ricostruito da Report-age.com.

Continua a leggere “Necrostoria del Tubo. Metanodotti esplosi per frane, smottamenti, problemi agli impianti e cedimenti”

Esplosioni in via Avezzano, 2 auto in fiamme nella notte

Sulmona (Aq). Esplosioni su via Avezzano 17, avvenute nel primo mattino, con 2 auto avvolte dalle fiamme per incendi che, dalle prime verifiche della Polizia Scientifica, sarebbero di matrice dolosa, forse  appiccati per vendetta. Torna l’incubo nel quartiere che sino al 2014, ogni anno, era teatro di battaglia con automobili dei residenti messe a ferro e fuoco, sempre in orario notturno, parcheggiate nei piazzali dei condomini. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Esplosioni in via Avezzano, 2 auto in fiamme nella notte”

Bomba petardo, esplosione impressionante in centro ai piedi dell’Acquedotto

Botti Sotto l'Acquedotto medioevale Foto Maria Trozzi Report-age.com 2014 ore 13.07Sulmona (Aq). Appena le 13.07  e nella tranquilla cittadina peligna esplode una vera e propria bomba, sotto l’Acquedotto Svevo, il boato è incredibile e per chi è debole, di certo, il cuore ha fatto fatica a reggere il botto. Una deflagrazione impressionante, violenta e irritante. Nessun vigile nei paraggi, appena dopo il botto tutti lì intontiti e spaventati a guardare quanto rimaneva della messa a fuoco.  Continua a leggere “Bomba petardo, esplosione impressionante in centro ai piedi dell’Acquedotto”