Tag: edilizia

Rifiuti pericolosi in Molise abbandonati lungo il fiume Trigno

Campobasso. Eternit e pezzi di cemento abbandonati nel Comune di Petacciato, sul caso indagano i Carabinieri forestali.

Dossier Se la Mafia c’è nell’isola che non c’è

Continue reading “Rifiuti pericolosi in Molise abbandonati lungo il fiume Trigno”

Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona

Ortona (Ch). La nuova variante al Piano regolatore generale (Prg) dal punto di vista dell’impatto ambientale non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’amministrazione Fratino. Questo il primo commento alla variante al Prg del Wwf zona Frentana e costa Teatina. La vecchia amministrazione prevedeva un incremento del 45% del patrimonio immobiliare nel capoluogo frentano, nonostante una diminuzione costante degli abitanti dagli anni ’70 al 2001. E 17 anni fa, osserva l’associazione ambientalista, le case non occupate erano ben 1.871.

Continue reading “Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona”

Rivisondoli senza Piano regolatore generale da 40 anni, la Regione diffida il Comune

Rivisondoli (Aq). La Regione ha diffidato il Comune, nella persona del sindaco Roberto Ciampaglia, ad adottare il Piano regolatore generale, strumento urbanistico generale di cui il Comune è sprovvisto da oltre 40 anni.

Aggiornamento replica del sindaco Roberto Ciampaglia

Continue reading “Rivisondoli senza Piano regolatore generale da 40 anni, la Regione diffida il Comune”

Iron 2: blitz in periferia. Soddisfatto Pettinari, M5S punta alla Legge per la legalità

Pescara. La risposta alle situazioni di estrema illegalità é stata, per ora, un’importante operazione di polizia in via della Portella e via Rigopiano ed è soprattutto frutto della sinergia tra forze dell’ordine e politica per venire incontro alle richieste di aiuto di molti residenti dell’area. Non deve mancare l’impegno a portare avanti il discorso, appena cominciato, per garantire un po’ di sicurezza nelle periferie d’abruzzo.  Continue reading “Iron 2: blitz in periferia. Soddisfatto Pettinari, M5S punta alla Legge per la legalità”

Rivisondoli. Sindaco indagato per abuso d’ufficio, contestati reati edilizi per il Relais Assunta Madre.

Rivisondoli (Aq). I Carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della procura della Repubblica di Sulmona hanno eseguito perquisizioni presso il comune di Rivisondoli. Informazione di garanzia al primo cittadino e ad altri. 

Continue reading “Rivisondoli. Sindaco indagato per abuso d’ufficio, contestati reati edilizi per il Relais Assunta Madre.”

Criticità amministrative. Compagnone: ‘Spostare l’attenzione e dire che va tutto bene non giova’

L’Aquila. Il presidente dell’ordine degli Architetti dell’Aquila, Edoardo Compagnone, interviene sulle dichiarazioni  dei consiglieri di maggioranza del Comune di Sulmona che in una nota sabato hanno denunciato una presunta strumentalizzazione politica di un ordine professionale. Il presidente  ribadisce che si tratta di aspetti fondamentali per la ripresa delle attività del territorio. 

Continue reading “Criticità amministrative. Compagnone: ‘Spostare l’attenzione e dire che va tutto bene non giova’”

Parte la fase operativa per il recupero degli edifici di culto in Abruzzo

La Regione apre la fase operativa per il recupero e la valorizzazione degli edifici di culto abruzzesi con una riunione, svolta stamane, dei tecnici regionali e della direzione per i beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo per individuare i soggetti attuatori, con l’obiettivo di procedere in tempi brevi agli appalti.

Copertina Comune di Roccampontepiano

Continue reading “Parte la fase operativa per il recupero degli edifici di culto in Abruzzo”

Muro di cemento sulla riviera Sud di Pescara autorizzato dal Consiglio di Stato

Pescara. Un’altra legge ad personam inciderebbe sui piani particolareggiati garantendo deroghe e premi di volumetria là dove non si dovrebbe proprio costruire cementificando in abbondanza. Questa nuova disciplina normativa ha reso possibile, dinanzi alla giustizia amministrativo di seconda e ultima istanza, la vittoria dell’impresa Milia e Mammarella. “La società dei figli dell’avvocato difensore di D’Alfonso e di tanti altri politici abruzzesi ha vinto al Consiglio di Stato e potrà costruire sulla riviera Sud, accanto alle aree ex-Cofa, 3 palazzi alti 21 metri – dichiara Maurizio Acerbo di Rifondazione comunista. Insomma un altro muro di cemento sul mare per i pescaresi che potranno prendersela con Comune, Regione e parlamento per l’intervento reso possibile grazie al tenace impegno di questi enti territoriali e delle Camere romane.

Continue reading “Muro di cemento sulla riviera Sud di Pescara autorizzato dal Consiglio di Stato”

Nuovo ospedale di Sulmona: un incubo senza fondo e senza concessione

Sulmona (Aq). Nel 2013 la Asl 1 lancia la sfida per un santissima Annunziata di Sulmona nuovo di zecca che, dopo tanta fatica, è incluso nella Programmazione generale (approvata con Delibera del Direttore generale n. 479 del 18 aprile 2013). Più difficile della traversata dell’Everest, l’adeguamento è un’impresa titanica. Non tanto per l’entità degli interventi, dopo le Piramidi d’Egitto tutto è possibile, quanto per la realtà peligna dove chi amministra, a velocità inaudita, lavora solo di fantasia e fa mancare la concessione edilizia 7 mesi dalla posa della prima pietra del nuovo ospedale.       Prima parte

Continue reading “Nuovo ospedale di Sulmona: un incubo senza fondo e senza concessione”

Riqualificazione per Costruire il futuro e 700mila nuovi posti di lavoro

Il settore delle costruzioni è tra quelli maggiormente colpiti dalla crisi eppure potrebbe essere tra i fattori trainanti per la ripresa economica a patto di rispondere contestualmente ed efficacemente alle necessità di quest’Epoca. Esigenze che richiamano alla sostenibilità. Interventi in ambito di formazione professionale, riqualificazione e manutenzione dell’enorme patrimonio edilizio italiano potrebbero far vincere la sfida dell’occupazione e dello sviluppo per recuperare i 700 mila posti di lavoro persi in Italia, in questi ultimi 8 anni, con centinaia di imprese costrette a chiudere.  Continue reading “Riqualificazione per Costruire il futuro e 700mila nuovi posti di lavoro”

Colate di cemento. Coast to coast: dossier denuncia del WWF

Liguria dossier coast to coast report-age.com wwf 2014
Liguria

Sono 25 anni di manipolazione metropolitana delle coste e così il primato di cementificazione del territorio costiero va alla Sicilia, alla Sardegna e, senza ombra di dubbio,  alla costa Adriatica. Per fermare lo scempio il WWF chiede una moratoria sulle nuove edificazioni e una gestione unitaria degli habitat costieri.  Continue reading “Colate di cemento. Coast to coast: dossier denuncia del WWF”