Omicidio Neri, 29 anni di Villa Raspa di Spoltore

Pescara. Seduto con le gambe in acqua e il busto adagiato sugli arbusti, vestito e con il cappuccio della felpa in testa, posizione incompatibile con il suicidio, spiegano gli investigatori. Il corpo di Alessandro Neri, 29enne di Spoltore (Pe), è stato trovato dai cani molecolari della Protezione civile, nel tardo pomeriggio dell’8 marzo a fosso Vallelunga, periferia Sud di Pescara, vicino ad una strada poco conosciuta ai più che conduce al cimitero di San Silvestro, distante un centinaio di metri dal luogo del ritrovamento.

Read more