Tag: divieto

Balneazione: dati preoccupanti, Stella: intervenire su depurazione e rete fognaria

Diversamente opo le vacanze al mare e in montagna, a settembre i dati della balneazione non sono affatto buoni anche perchè temporali e bombe d’acqua si aggiungono all’assenza di depuratori e il sovraccarico degli impianti fognari per la stagione estiva ha fatto il resto. Continua a leggere “Balneazione: dati preoccupanti, Stella: intervenire su depurazione e rete fognaria”

Tra Mare e Montagna, Abruzzo lacustre con Scanno e Barrea

Laghi balneabili in Abruzzo, famoso è antico il lago di Scanno (Aq) balneabile da decenni, si aggiunge il bacino lacustre di Barrea (Aq) da giugno  frequentatissimo grazie agli esiti favorevoli delle analisi effettuate da Arta Abruzzo già nel 2018 (Agenzia regionale per la tutela ambientale).

Copertina Scanno foto Maria Trozzi

Continua a leggere “Tra Mare e Montagna, Abruzzo lacustre con Scanno e Barrea”

Catene e Lucchetti all’ingresso del Cimitero, per rimuoverli una Petizione

Hanno promosso una petizione per far rimuovere catene e lucchetti spuntati d’improvviso sul piazzale d’ingresso del cimitero a Raiano (Aq) che impediscono il passaggio delle auto nel luogo di riposo ed escluderebbero dai viali chi ha problemi di deambulazione. Continua a leggere “Catene e Lucchetti all’ingresso del Cimitero, per rimuoverli una Petizione”

Gps nell’auto per controllare gli spostamenti della ex: stalker ai domiciliari

Pescara. Prima sottoposto a divieto di avvicinamento e agli arresti domiciliari, così i Carabinieri della Stazione di Spoltore (Pe) hanno notificato a S.D. 59enne del posto un’ordinanza di custodia cautelare sottoponendolo agli arresti
domiciliari. L’uomo è stato beccato dai militari dell’Arma mentre istallava un sistema di posizionamento satellitare per conoscere gli spostamenti dell’auto della ex compagna . Continua a leggere “Gps nell’auto per controllare gli spostamenti della ex: stalker ai domiciliari”

Tifosi violenti: 3 Daspo a Pratola Peligna

Pratola Peligna (Aq). Sono 3 i tifosi Peligni (P. F. 29 anni, A. D. 23 anni e P. A. 26 anni) sottoposti a Daspo, il divieto di accedere alle manifestazioni sportive. La notifica è arrivata ieri, i 3 sarebbero responsabili dei disordini avvenuti al termine dell’incontro di calcio Nerostellati – Nereto con la squadra del Pratola sconfitta in casa, domenica scorsa .  Continua a leggere “Tifosi violenti: 3 Daspo a Pratola Peligna”

Navelli, maltempo e ordinanza di divieto: problemi per raccolta rifiuti

Navelli (Aq). Potrebbero verificarsi problemi sulla raccolta rifiuti, avvisa la società Asm che in queste ore non può trasportare i rifiuti fuori dal Comune a causa del maltempo e del divieto di circolazione dei veicoli commerciali superiori a 7,5 tonnellate disposto dal prefetto dell’Aquila.  Continua a leggere “Navelli, maltempo e ordinanza di divieto: problemi per raccolta rifiuti”

Sta per Scattare il divieto dei Botti a Capodanno, in vigore sino al 2 Gennaio

Sulmona (Aq). Il divieto di esplodere i petardi sarà di nuovo in vigore tra poche ore e sino al 2 gennaio però nessuno ancora si preoccupa di come riuscire davvero a farlo rispettare. A ricordare la necessità di un’ordinanza del genere sono stati anche gli ultimi accadimenti in centro storico, con un negoziante aggredito, alle spalle, dal padre di un ragazzino che ne sparava parecchi di petardi, sabato in prima serata, dinanzi le vetrine del nuovo negozio.

Continua a leggere “Sta per Scattare il divieto dei Botti a Capodanno, in vigore sino al 2 Gennaio”

Si può Vietare la Caccia sulla Propria Campagna, ecco come

É possibile chiedere che i fondi agricoli di proprietà siano esclusi ai cacciatori per l’attività venatoria, la richiesta va fatta entro 30 giorni dall’approvazione del Piano faunistico venatorio, imminente in Abruzzo. Il Piano andrebbe rinnovato ogni 5 anni, ma per 20 anni la Regione ha impedito ai proprietari dei fondi di fruire di questa possibilità, ovvero interdire alle doppiette il passaggio sui proprio campi.  Continua a leggere “Si può Vietare la Caccia sulla Propria Campagna, ecco come”

Divieto di caccia tra centro abitato e Oasi. Primi dati del bollettino di guerra

Penne (Pe). Tra la città e l’Oasi del Wwf il sindaco di Penne, Mario Semproni, vieta la caccia con ordinanza numero 144/2018. Cinque mesi di attività venatoria anche in Abruzzo mettono a rischio il turismo, comparto che sostiene gran parte dell’economia regionale, il cui sviluppo è messo seriamente in discussione dopo gli ultimi incidenti di caccia dove sono stati presi di mira anche cittadini estranei a questa pratica assurda.

Aggiornamento

Continua a leggere “Divieto di caccia tra centro abitato e Oasi. Primi dati del bollettino di guerra”

Salvati mamma e figlio, padre arrestato per l’ennesima violenza domestica

Mamma e figlio minore da colpire con un bastone è l’ennesima violenza domestica, ma la vittima, la donna, fortuna è riuscita a scamparla anche questa volta chiedendo aiuto ai Carabinieri. I militari hanno fermato l’uomo proprio mentre aggrediva la moglie e lo hanno arrestato. Il marito era in evidente stato di alterazione determinata probabilmente dall’alcool, Iliuta Dorin Jianu 42enne di origine romena, finito in carcere. Continua a leggere “Salvati mamma e figlio, padre arrestato per l’ennesima violenza domestica”

Vietato dar da mangiare ai gatti randagi in centro: infuria la polemica per l’ordinanza sindacale

Cocullo (Aq). Un fiume in piena, di commenti non sempre positivi, sta in coda al post del sindaco di Cocullo, Sandro Chiocchio, che oggi su Facebooκ ha postato un’ordinanza di divieto di somministrazione di alimenti ai gatti randagi nel centro storico della località turistica, conosciuta per il rito dei serpari che si svolge il primo giovedì di maggioContinua a leggere “Vietato dar da mangiare ai gatti randagi in centro: infuria la polemica per l’ordinanza sindacale”

Con 2 giorni di ritardo arriva il segnale di divieto su ponte Capograssi per le verifiche di stabilità

Sulmona (Aq). Finalmente arriva il cartello di divieto di sosta dopo 2 giorni di rimpalli tra gli uffici di palazzo San Francesco su chi e come ha il compito di piazzare il segnale.

Continua a leggere “Con 2 giorni di ritardo arriva il segnale di divieto su ponte Capograssi per le verifiche di stabilità”