Si può Vietare la Caccia sulla Propria Campagna, ecco come

É possibile chiedere che i fondi agricoli di proprietà siano esclusi ai cacciatori per l’attività venatoria, la richiesta va fatta entro 30 giorni dall’approvazione del Piano faunistico venatorio, imminente in Abruzzo. Il Piano andrebbe rinnovato ogni 5 anni, ma per 20 anni la Regione ha impedito ai proprietari dei fondi di fruire di questa possibilità, ovvero interdire alle doppiette il passaggio sui proprio campi.  Read more

Daspo. Un anno senza partite allo stadio per invasione solitaria di campo

Dopo l’invasione solitaria di campo di domenica, nel corso dell’incontro di calcio allo stadio Gran Sasso d’Italia – Italo Acconcia è stato denunciato dagli agenti della Digos. Read more

Divieto di caccia tra centro abitato e Oasi. Primi dati del bollettino di guerra

Penne (Pe). Tra la città e l’Oasi del Wwf il sindaco di Penne, Mario Semproni, vieta la caccia con ordinanza numero 144/2018. Cinque mesi di attività venatoria anche in Abruzzo mettono a rischio il turismo, comparto che sostiene gran parte dell’economia regionale, il cui sviluppo è messo seriamente in discussione dopo gli ultimi incidenti di caccia dove sono stati presi di mira anche cittadini estranei a questa pratica assurda.

Aggiornamento

Read more

Salvati mamma e figlio, padre arrestato per l’ennesima violenza domestica

Mamma e figlio minore da colpire con un bastone è l’ennesima violenza domestica, ma la vittima, la donna, fortuna è riuscita a scamparla anche questa volta chiedendo aiuto ai Carabinieri. I militari hanno fermato l’uomo proprio mentre aggrediva la moglie e lo hanno arrestato. Il marito era in evidente stato di alterazione determinata probabilmente dall’alcool, Iliuta Dorin Jianu 42enne di origine romena, finito in carcere. Read more

Vietato dar da mangiare ai gatti randagi in centro: infuria la polemica per l’ordinanza sindacale

Cocullo (Aq). Un fiume in piena, di commenti non sempre positivi, sta in coda al post del sindaco di Cocullo, Sandro Chiocchio, che oggi su Facebooκ ha postato un’ordinanza di divieto di somministrazione di alimenti ai gatti randagi nel centro storico della località turistica, conosciuta per il rito dei serpari che si svolge il primo giovedì di maggioRead more

Con 2 giorni di ritardo arriva il segnale di divieto su ponte Capograssi per le verifiche di stabilità

Sulmona (Aq). Finalmente arriva il cartello di divieto di sosta dopo 2 giorni di rimpalli tra gli uffici di palazzo San Francesco su chi e come ha il compito di piazzare il segnale.

Read more

I furbetti del parcheggino sul ponte realizzato da Morandi forse vietato alla sosta dei veicoli

Sulmona (Aq). Divieto di sosta su ponte Capograssi forse, ma anche se fosse, in questa città non mancano i furbetti del parcheggino quando invece andrebbe evitata la sosta prolungata sul ponte soprattutto se il terremoto si fa risentire, puntuale ogni anno. E in Comune non c’è traccia di un’ordinanza annunciata che vieta di lasciare i mezzi sull’infrastruttura che sovrasta il fiume Vella, realizzata dall’architetto Riccardo Morandi.

Aggiornamento

Read more

Vietato giocare a palla in piazza a Paglieta, il divieto che fa discutere

Da una parte le comunità virtuose, a misura di bambino, come Poggio Sannita(Is) in Molise e, in Abruzzo, Tagliacozzo e Sant’eufemia a Maiella (clicca qui), dove da anni i cartelli segnaletici richiamano gli automobilisti alla prudenza perché ci sono bambini che giocano per strada, dall’altra Paglieta in provincia di Chieti che, al contrario, ai suoi figli vieta di giocare a palla in piazza. Daranno fastidio a qualche locale o ammaccheranno le carrozzerie delle auto parcheggiate che occupano i loro spazi? Read more

Campo di Giove. Acqua Non Potabile per Uso Alimentare anche a Casa è da Bollire

Campo di Giove (Aq). Ore 15.30, sull’ordinanza appena recuperata l’invito rivolto alla cittadinanza, in via cautelativa, è di non utilizzare nelle proprie abitazioni l’acqua, ma di adottare tutte le precauzioni del caso e quindi di far bollire l’acqua per il consumo umano, ossia, alimentare.

Per tutti i chiarimenti del caso Read more

Cestino bruciato, quanti danni nella città degli incendiari

Sulmona (Aq). Quel che rimane del rogo, nonostante la notte, è ancora tiepido. Tra cenere e carbone resta una bottiglia di birra e una sorta di cordino viola che cinge ancora la base del cilindro, in legno. Danni, tanti danni dei vandali di capodanno e i botti contribuiscono ad ingrassare il debito dei cittadini.

Read more

Vongole: scatta il divieto di pesca che penalizza anche l’Abruzzo

Giù l’ancora per 82 vongolare abruzzesi, 2 mesi di divieto di pesca della ‘risorsa vongola’ entro 500 metri dalla costa. Il provvedimento disposto dal ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali però non toccherà i Consorzi di Venezia e Chioggia in Veneto e Monfalcone, in provincia di Gorizia (Friuli-Venezia Giulia), ma bloccherà tutti gli altri pescatori per ben 2 mesi.

Read more

Morrone, ma quale rimboschimento! La 353/2000 lo vieta per 5 anni dall’incendio

Punto del primo focolaio sopralluogo con camionetta Vdf ore 18.34 25 agosto 2017 Foto Maria Trozzi Report-age.com 2017
Punto primi focolai, sopralluogo camionetta Vdf ore 18.34 del 25.8.17 Foto Trozzi

Invece di suggerire e sollecitare il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, a dichiarare lo Stato di calamità per il suo territorio e a preparare un primo elenco delle particelle di terreno arrostite, da inserire poi nella lista indicata dalla Legge 353/2o00 per rendere operativi i vincoli volti ad evitare operazioni speculative sull’area bruciata e contro chi progetta incendi, il presidente della Regione Luciano D’Alfonso fa una previsione singolarissima per monte Morrone che da 6 giorni infiamma e prima o poi gli alberi finiranno. Le dichiarazioni del governatore, rilasciate ieri, seguono le dichiarazioni del presidente del Parco Maiella, Franco Iezzi che parla di droni antincendio. Anche sulla pagina di un social media Un albero per il Morrone campeggiano ‘droni pianta alberi’ e ancora le dichiarazioni dell’assessore regionale alle aree interne, Andrea Gerosolimo, sul rimboschimento del monte fatto arrosto.

Aggiornamento

Read more

Pacentro si Mobilita all’Aquila per la Strada 487. Ora Tocca alla Provincia

Pacentro (Aq). La Regione ha concluso la parte di sua competenza nell’interminabile iter per la messa in sicurezza della strada provinciale 487 chiusa, a Pacentro, da oltre 3 anni. La palla passa di nuovo alla Provincia dell’Aquila e una signora del posto si fa il segno della croce. Anche perché l’esperienza insegna. Il 18 dicembre 2016 l’ente regionale ha finalmente firmato per sbloccare i fondi, 632 mila euro, necessari a consolidare il muro del fatidico km 44 della ex strada regionale. Quel benedetto muro di contenimento, realizzato decine e decine di anni fa, sembrava non reggere più il fianco del monte Morrone e invece è ancora lì, massiccio e compatto, ma il rischio che cedesse ha portato alla chiusura definitiva del tratto di strada.

Read more