Tag: diritti

Codici inaugura la sede di Sulmona: soprattutto donne in prima linea a difesa dei diritti

Sulmona (Aq). Appena un mese dall’apertura della sede e sono oltre 30 gli iscritti per Il Centro per i diritti del cittadino del capoluogo Peligno (30.1.2018). Continua a leggere “Codici inaugura la sede di Sulmona: soprattutto donne in prima linea a difesa dei diritti”

Nuova legge usi civici, Pezzopane (Pd): può essere la strada per evitare il gasdotto Snam

Roma. “La nuova legge sugli usi civici approvata a novembre 2017 può essere la strada per evitare la realizzazione del gasdotto Snam Rete adriatica – dichiara in una nota la senatrice del Partito democratico Stefania Pezzopane -L’assemblea molto partecipata a Paganica è un nuovo impulso per il ricorso annunciato dalla Regione Abruzzo. Parte attiva deve essere anche il comune di Sulmona, che è soggetto abilitato a presentare ricorso. Snam si deve convincere a rivedere il tracciato e il governo deve ascoltare il territorio”.

Continua a leggere “Nuova legge usi civici, Pezzopane (Pd): può essere la strada per evitare il gasdotto Snam”

Biblioteca stessi indici di scuole e Comune. Casini: Allora chiudiamo tutto!

Sulmona (Aq). La provocazione del sindaco Casini ci sta. Se per la biblioteca l’indice di vulnerabilità è basso allora dovremmo chiudere tutto, ma il problema così è mal posto. Bisogna garantire spazi e libri a chi ne ha bisogno in questi mesi di esami e test, bisogna fare cultura, la biblioteca diocesana non basta. 

Continua a leggere “Biblioteca stessi indici di scuole e Comune. Casini: Allora chiudiamo tutto!”

Sessant’anni da Jamm’Mo’, a Sulmona ancora soppressioni di presidi, uffici e diritti

Sulmona (Aq). É il Sessantesimo anniversario dei moti Jamm’mò e ricordare quei giorni vissuti con orgoglio patriottico, alla luce di quanto sta accadendo all’entroterra abruzzese, è d’obbligo. Oggi si ricordano i cittadini che difesero Sulmona dall’ennesima spoliazione. Di questi tempi difendere e rinnovare la sulmonesità è ancora una volta indispensabile, il senso di appartenenza alla comunità fu trovato allora in una rivolta che coinvolse tutti, dai più poveri ai più ricchi. 

Continua a leggere “Sessant’anni da Jamm’Mo’, a Sulmona ancora soppressioni di presidi, uffici e diritti”

Interrogazione M5S su pignoramenti delle banche: il caso Bcc di Pescasseroli

Numerosi casi di anatocismo e di usura bancaria, negli ultimi anni, hanno tenuto alle strette imprenditori soffocati dai debiti e famiglie abruzzesi che hanno perso tutto: aziende, case e serenità. Il pignoramento avviato dagli istituti di credito in particolari casi torna come argomento di discussione alla Camera che il Movimento 5 stelle affronta, ancora una volta, interrogando il ministro dell’economia e della finanza, Pier Carlo Padoan. Il caso è quello di una famiglia distrutta dagli interessi su prestiti bancari che il 18 febbraio dello scorso anno ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica del tribunale di Sulmona, in provincia dell’Aquila, perché i componenti del nucleo familiare “assumono di essere vittime del reato di usura perpetrato ai loro danni dall’istituto di credito Bcc, agenzia 37 di Pescasseroli (Aq) di cui erano clienti”.

Continua a leggere “Interrogazione M5S su pignoramenti delle banche: il caso Bcc di Pescasseroli”

Dalla parte degli animali: presidio animalista dinanzi al tendone del circo

Chieti. Sabato gli attivisti del gruppo No circo no zoo hanno manifestato a difesa dei diritti degli animali dinanzi al tendone del circo installato a Chieti scalo. “Non sono entrate molte persone, ma sono entrate madri con i bambini molto piccoli. Il nostro messaggio è quello di insegnare il rispetto per le creature indifese, la verità ai nostri figli!” dichiara Francesca Brunetti del gruppo di animalisti del presidio della scorsa fine settimana.

Continua a leggere “Dalla parte degli animali: presidio animalista dinanzi al tendone del circo”

Troppi soldi per l’esodo, troppo pochi per i disabili. Forconi: ‘Abbattiamo questa barriera comportamentale’

Teramo e Sulmona (Aq).  Questa volta è il coordinatore regionale Forza nuova Abruzzo, Marco Forconi, a commentare l’affissione notturna di nuovi striscioni in val Vibrata e valle Peligna che riportano lo slogan ‘Immigrato tutelato disabile condannato’ per sottolineare quanto poco il Paese riservi ai diversamente abili rispetto ai fiumi di milioni di euro assegnati per l’accoglienza e assistenza fornita ai migranti soprattutto se richiedenti asilo.  Continua a leggere “Troppi soldi per l’esodo, troppo pochi per i disabili. Forconi: ‘Abbattiamo questa barriera comportamentale’”

E’ l’ora del Consiglio del Centro Abruzzo. Proposta l’Assise civica dell’Entroterra

Punto Nascite 2 foto Trozzi_Report-age.com 2015
Foto Maria Trozzi

Sulmona – L’Aquila. La marcia in più del Movimento Ripensiamo il territorio è di convocare un vero e proprio Consiglio del Centro Abruzzo. Dunque un’assise civica dell’entroterra abruzzese per far partecipare, convocandoli uno ad uno con impegno e pari dignità, i sindaci del territorio in occasione del Consiglio comunale di Sulmona, da svolgere nella villa comunale adiacente palazzo dell’Emiciclo all’Aquila – sede della Regione Abruzzo – il prossimo 9 aprile a difesa del Punto nascite chiuso in valle Peligna dall’11 febbraio scorso con decreto commissariale, cassato assieme ad altre 3 importante strutture sanitarie abruzzesi di Ortona, in provincia di Chieti, Penne in provincia di Pescara e Atri in provincia di Teramo. Continua a leggere “E’ l’ora del Consiglio del Centro Abruzzo. Proposta l’Assise civica dell’Entroterra”