Navelli. Record di differenziata ad un mese dall’avvio

Buone notizie da Navelli (Aq) per la raccolta differenziata porta a porta, il servizio voluto dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Paolo Federico, è arrivato a quota 72,10% ad un mese dall’avvio. Read more

L’Abruzzo rafforza la Rete Regionale del Riciclo

Il sottosegretario regionale Mario Mazzocca ha sottoscritto le convenzioni relative alle 5 piattaforme ecologiche pubbliche per oltre 4 milioni  di euro d’investimento su territorio regionale. Dal 27 aprile infatti la giunta regionale ha autorizzato l’erogazione di 4 milioni 214 mila 285 euro per l’attuazione dei progetti del programma d’interventi.  Read more

Differenziata alle stelle, ma la Tassa rifiuti aumenta. Bianchi interroga il sindaco Salutari

Castelvecchio Subequo (Aq). Il consigliere comunale di opposizione Fidio Bianchi interroga il sindaco Pietro Salutari  per avere chiarimenti sulla  tariffa dei rifiuti che continua ad aumentare anche se la raccolta differenziata sia in forte crescita.  Read more

Cogesa dichiara utili per 168 mila euro

Sulmona (Aq). La società Cogesa che gestisce l’impianto di smaltimento rifiuti e il sevizio di raccolta differenziata e pulizia in città e per l’intero comprensorio dichiara un utile di 168 mila euro e annuncia tagli di costi, razionalizzazione di servizi e assunzioni.  Read more

Rincaro servizio rifiuti. Di Giadomenico: Cosa avete fatto del risparmio della differenziata

Sulmona (Aq). L’aumento, seppur contenuto, della tariffa per il servizio di pulizia, raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani (0,50 centesimi per le famiglie e 1 euro per gli esercizi commerciali) stride rispetto al risparmio che l’amministrazione ottiene proprio dal raggiungimento del 70% di differenziata in città, superato a febbraio con tanto di plateale annuncio della presidenza del consiglio comunale. Che fine ha fatto e come è stato impiegato questo beneficio economico? Lo chiede, all’assessore comunale Stefano Mariani, il coordinatore del Movimento Italica, identità e territorio, Albero Di Giandomenico. I primi chiarimenti sono rivolti proprio all’amministratore locale.

Read more

Raccolta differenziata oltre il 70% a febbraio, verso la riduzione della tariffa

Sulmona (Aq). Dovrebbe preludere ad una riduzione delle tariffe per lo smaltimento rifiuti il fatto che la raccolta differenziata, porta a porta, supera il 70% (dell’immondizia complessivamente raccolta e trattata in città) nei primi 2 mesi del 2018. Di questo nella nota il sindaco Annamaria Casini non parla. A febbraio comunque Sulmona è passata da 629 tonnellate d’indifferenziata a 157 tonnellate Read more

Rifiuti capitolini: accordo interregionale

Sulmona (Aq). É accordo fra  Regioni Lazio e Abruzzo sul trattamento dei rifiuti di Roma e peseranno circa 5 mila tonnellate le immondizie da trattare nell’impianto Cogesa di Noce mattei, da marzo a maggio, per un quantitativo di una settantina di tonnellate al giorno. 

Read more

Differenziata nell’intera città, il plauso a cittadini e operatori del presidente Di Marzio

Sulmona (Aq). “A circa un mese dall’estensione della raccolta differenziata all’intera nostra città rivolgo un sincero plauso ai cittadini, agli operatori e alle istituzioni che hanno reso possibile il raggiungimento di questo traguardo” è il ringraziamento incoraggiante del presidente del consiglio comunale, Katia Di Marzio. 

Read more

In una App il Calendario differenziata, porta a porta

Sulmona (Aq)Per essere sempre aggiornati sul calendario e informazioni utili riguardanti la raccolta differenziata partita da 2 settimane in tutta la città, una App per smartphone, chiamata Comune di Sulmona servizi ambientali Cogesa, è destinata a cittadini e turisti che vogliono avere un’informazione sempre più puntuali per effettuare una corretta raccolta differenziata, lo annuncia l’assessore all’ambiente Alessandra Vella.

Read more

La Regione ha deciso: 3 mesi di rifiuti capitolini anche al Cogesa di Sulmona

Come già anticipato ieri, l’immondizia capitolina arriverà, almeno per 3 mesi in Abruzzo. Con delibera n.1 del 2018, approvata oggi dalla giunta regionale, in conformità dell’accordo di programma stipulato con la Regione Lazio e il conseguente principio di sussidiarietà tra enti locali, l’Abruzzo si rende disponibile ad accogliere i rifiuti di Roma per 90 giorni e per un quantitativo massimo di 39 mila tonnellate che andranno distribuite tra l’impianto Aciam (Aielli), il Cogesa di Sulmona e la Deco spa (Chieti), disponibili da tempo al trattamento dei rifiuti capitolini.

Aggiornamento

Read more

Assessore Vella: Raccolta differenziata non come fastidio, ma Opportunità

Alessandra Vella

Sulmona (Aq). “La raccolta differenziata non un fastidio, ma un’opportunità” ossia considerare positivamente, non con il solito scetticismo sulmonese, questo cambiamento che interessa gran parte della città, l’altra si è già abituata da tempo alla novità. L’assessore comunale Alessandra Vella fa appello all’amor proprio e al grande senso di civiltà della comunità per riscoprire insieme il rispetto per sé stessi e per gli altri che si traduce in una migliore qualità della vita se l’ambiente soffre meno per i nostri eccessivi rifiuti. “Comprendo che il passaggio a un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti possa risultare poco semplice, soprattutto per i refrattari ai cambiamenti, ma vi chiedo di fermarvi a riflettere prima di uscire di casa con buste, bustoni e tutti i rifiuti possibili e immaginabili in quanto è un comportamento scorretto nei confronti di chi questa città la vive e non è da esempio per chi desidera un futuro migliore per i propri figli – aggiunge Vella – Non voglio credere che alcuni cittadini non abbiano voglia di affrontare questo cambiamento che risulterà, invece, vantaggioso per tutti noi. L’amministrazione comunale e il Cogesa stanno facendo il possibile per andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini. Mi auguro che questo appello possa contribuire a far riflettere, nella speranza che questa città possa vivere la differenziata non come un nuovo mostro, ma come una buona opportunità – conclude l’assessore – Non permettiamo che la maleducazione e la mancanza di senso civico da parte di pochi, e sottolineo pochi, rovini la voglia e il lavoro di molti e di tutti coloro che credono nella realizzazione di questo progetto così importante per la città”.

mariatrozzi77@gmail.com