Tag: differenziata

Autonomia Differenziata e impatto sull’Abruzzo Lunedì se ne parla a Chieti

Chieti. Anche il governatore d’Abruzzo Marco Marsilio è stato invitato all’incontro sul progetto dell’Autonomia differenziata per  comprendere l’impatto che potrebbe avere per la Regione e gli altri enti territoriali. Continua a leggere “Autonomia Differenziata e impatto sull’Abruzzo Lunedì se ne parla a Chieti”

Spazio ai rifiuti. Isole Ecologiche: Spettri di città

Poco spazio per i mastelli degli esercizi commerciali, soprattutto in centro storico, carichi di rifiuti lasciati sulla strada, sui marciapiedi e in altri spazi pubblici in attesa che qualcuno arrivi a caricare il pattume. Per evitare disagi, in alcuni paesi della provincia dell’Aquila e di Pescara (Cocullo, Castrovalva di Anversa degli Abruzzi e Popoli) si sono organizzati con delle isole ecologiche, organizzate e arredate meglio di tanti negozi. A Sulmona aleggia lo spirito del tentativo ecologico defunto e in cerca del suo scheletro. Così le auto affrontano percorsi ad ostacoli, i cittadini sopportano i cattivi odori dei bidoni seminati ovunque, come i topi, e i turisti rinunciano ad attraversare stradine e  vicoli caratteristici per la sporcizia e gli effluvi insopportabili che emanano. Continua a leggere “Spazio ai rifiuti. Isole Ecologiche: Spettri di città”

Cogesa, sindacati: ‘Che ci sia il presidente questa volta’ nell’incontro per stabilizzare i precari

Sulmona (Aq). “Martedì prossimo, l’amministratore unico Cogesa deve esserci!” chiede Cgil in una nota, sottolineando che nella riunione sindacale del 25 gennaio al Cogesa, convocata dopo la procedura di raffreddamento e conciliazione, l’unico assente era l’amministratore unico della società dei rifiuti, Vincenzo Margiotta.

Aggiornamento

Continua a leggere “Cogesa, sindacati: ‘Che ci sia il presidente questa volta’ nell’incontro per stabilizzare i precari”

Navelli, maltempo e ordinanza di divieto: problemi per raccolta rifiuti

Navelli (Aq). Potrebbero verificarsi problemi sulla raccolta rifiuti, avvisa la società Asm che in queste ore non può trasportare i rifiuti fuori dal Comune a causa del maltempo e del divieto di circolazione dei veicoli commerciali superiori a 7,5 tonnellate disposto dal prefetto dell’Aquila.  Continua a leggere “Navelli, maltempo e ordinanza di divieto: problemi per raccolta rifiuti”

I dati parlano chiaro è da escludere un Inceneritore in Abruzzo, così Mazzocca su Raccolta Differenziata

Tra i comuni virtuosi con popolazione superiore a 20 mila abitanti sono oltre la soglia del 69% Lanciano (Ch), Giulianova (Te), Ortona (Ch), Roseto (Te) e Francavilla (Ch). Sotto il 40% invece troviamo Pescara, L’Aquila, Sulmona (Aq) e Montesilvano (Pe) che accusano un grave ritardo. A commentare i dati relativi alla raccolta differenziata dei rifiuti relativa dal 2014 sino al primo semestre del 2018 è il sottosegretario d’Abruzzo Mario Mazzocca: «Seppure i dati di partenza, con il 46,12%, vedevano la nostra regione decisamente al di sotto della soglia del 50%, il ritmo della crescita, nell’ultimo periodo è stato esponenziale. Particolarmente significativo è il raffronto 2017/ primo semestre 2018: si passa infatti dal 55,98% al 61,88%”. Continua a leggere “I dati parlano chiaro è da escludere un Inceneritore in Abruzzo, così Mazzocca su Raccolta Differenziata”

Per tantissimi cittadini il ‘Porta a porta’ è superato per la differenziata dei rifiuti

I comitati di quartiere a Teramo considerano superato il sistema di raccolta differenziata porta a porta.  E ne sono convinte tutte le realtà abruzzesi dove la raccolta domiciliare ha portato alla scomparsa dei cassonetti, dei cestini per i rifiuti senza sostituirli con quelli per la raccolta differenziata e così sbucano buste d’immondizia ovunque.  Continua a leggere “Per tantissimi cittadini il ‘Porta a porta’ è superato per la differenziata dei rifiuti”

Cassonetti per differenziata ad uso comune scomparsi nelle strade del comprensorio ridotto a discarica

Metamorfosi nel comprensorio e non si tratta solo d’inciviltà, ma di carenza di cassonetti ad uso comune che sono praticamente scomparsi e non vengono rimpiazzati da secchi e bidoni per la raccolta differenziata dei rifiuti in aree pubbliche. Tutto  beneficio di chi poi procederà alla bonifica dei siti, presi di mira da chi sporca e scarica le immondizie senza farsi beccare, per il momento.

Aggiornamento Continua a leggere “Cassonetti per differenziata ad uso comune scomparsi nelle strade del comprensorio ridotto a discarica”

Navelli. Record di differenziata ad un mese dall’avvio

Buone notizie da Navelli (Aq) per la raccolta differenziata porta a porta, il servizio voluto dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Paolo Federico, è arrivato a quota 72,10% ad un mese dall’avvio. Continua a leggere “Navelli. Record di differenziata ad un mese dall’avvio”

L’Abruzzo rafforza la Rete Regionale del Riciclo

Il sottosegretario regionale Mario Mazzocca ha sottoscritto le convenzioni relative alle 5 piattaforme ecologiche pubbliche per oltre 4 milioni  di euro d’investimento su territorio regionale. Dal 27 aprile infatti la giunta regionale ha autorizzato l’erogazione di 4 milioni 214 mila 285 euro per l’attuazione dei progetti del programma d’interventi.  Continua a leggere “L’Abruzzo rafforza la Rete Regionale del Riciclo”

Differenziata alle stelle, ma la Tassa rifiuti aumenta: Fidio Bianchi interroga

Castelvecchio Subequo (Aq). Il consigliere comunale di opposizione Fidio Bianchi interroga il sindaco Pietro Salutari  per avere chiarimenti sulla  tariffa dei rifiuti che continua ad aumentare anche se la raccolta differenziata sia in forte crescita.  Continua a leggere “Differenziata alle stelle, ma la Tassa rifiuti aumenta: Fidio Bianchi interroga”

Rincaro servizio rifiuti. Di Giadomenico: Cosa avete fatto del risparmio della differenziata

Sulmona (Aq). L’aumento, seppur contenuto, della tariffa per il servizio di pulizia, raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani (0,50 centesimi per le famiglie e 1 euro per gli esercizi commerciali) stride rispetto al risparmio che l’amministrazione ottiene proprio dal raggiungimento del 70% di differenziata in città, superato a febbraio con tanto di plateale annuncio della presidenza del consiglio comunale. Che fine ha fatto e come è stato impiegato questo beneficio economico? Lo chiede, all’assessore comunale Stefano Mariani, il coordinatore del Movimento Italica, identità e territorio, Albero Di Giandomenico. I primi chiarimenti sono rivolti proprio all’amministratore locale.

Continua a leggere “Rincaro servizio rifiuti. Di Giadomenico: Cosa avete fatto del risparmio della differenziata”

Raccolta differenziata oltre il 70% a febbraio, verso la riduzione della tariffa

Sulmona (Aq). Dovrebbe preludere ad una riduzione delle tariffe per lo smaltimento rifiuti il fatto che la raccolta differenziata, porta a porta, supera il 70% (dell’immondizia complessivamente raccolta e trattata in città) nei primi 2 mesi del 2018. Di questo nella nota il sindaco Annamaria Casini non parla. A febbraio comunque Sulmona è passata da 629 tonnellate d’indifferenziata a 157 tonnellate Continua a leggere “Raccolta differenziata oltre il 70% a febbraio, verso la riduzione della tariffa”

Rifiuti capitolini: accordo interregionale

Sulmona (Aq). É accordo fra  Regioni Lazio e Abruzzo sul trattamento dei rifiuti di Roma e peseranno circa 5 mila tonnellate le immondizie da trattare nell’impianto Cogesa di Noce mattei, da marzo a maggio, per un quantitativo di una settantina di tonnellate al giorno. 

Continua a leggere “Rifiuti capitolini: accordo interregionale”