Istituita l’Oasi affiliata Wwf del Fosso Giardino

Con la firma apposta sulla relativa convenzione dal presidente del Wwf oasi, Antonio Canu e dalla responsabile della cooperativa Clematis, Morena Ciapanna, è stata istituita questa mattina l’Oasi affiliata Wwf del Fosso Giardino. Read more

Cinghiali: la caccia ne provoca l’aumento. É confermato da uno Studio Europeo

Uccidendo gli adulti di cinghiale s’innesca una risposta compensativa nella fertilità, aumentano di numero dunque e cresce la dispersione. Lo abbiamo scritto, lo abbiamo più volte ripetuto, insieme a noi lo confermano da tempo le associazioni ambientaliste, quelle serie, ma in Regione fa comodo non sentire illudendosi che forse il voto di certi cacciatori possa essere determinante per assicurarsi qualche altro anno di carica.

Aggiornamento Read more

Parchi e incarichi: l’Abruzzo attende da troppo e la mission va a farsi friggere

Nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è scaduto il bando per la ricomposizione della terna per la nomina del direttore mentre al Parco nazionale della Majella si attende la nomina di un presidente e, a breve, anche quella del direttore perchè l’attuale, Oremo Di Nino, è prossimo al pensionamento. Si tratta tra l’altro di un direttore a scavalco che la Majella condivide con il Parco regionale Sirente-Velino che, di conseguenza, avrà presto bisogno di un nuovo direttore oltre all’atteso ripristino degli organi collegiali che superino un commissariamento ormai pluriennale. Read more

Conte valuta il Parco della Costa Teatina. Wwf a Costa: ‘Nei parchi nomine fuori da logiche politiche’

Conte risponde al Wwf e la segreteria del premier informa che si sta valutando la situazione della concreta istituzione del Parco nazionale della costa teatina. Read more

Calendario venatorio. Il Wwf segnalerà chi insiste su scelte già bocciate impoverendo la Regione

La fauna è patrimonio indisponibile, non un trastullo dei cacciatori. Così il Wwf commenta la novità del calendario venatorio 2018/2019 di anticipare l’apertura della caccia a settembre. L’associazione del Panda annuncia che segnalerà alla Corte dei Conti le scelte, già bocciate con precedenti sentenze, di politici e funzionari che continuano a sostenerle determinando uno sperpero di denaro a carico della comunità.

Aggiornamento Read more

Siti inquinati ex Montecatini primo sì del ministero alla rimozione dei rifiuti

Per i siti inquinati di Bussi Officine e Piano d’Orta un duplice decreto, primo sì del ministero dell’Ambiente che dà il via libera alle prime rimozioni di rifiuti del Polo chimico ex Montedison, in val Pescara.

Read more

Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica

La programmazione regionale dell’attività venatoria non è supportata da dati sulla concreta presenza di fauna in Abruzzo e in assenza di un quadro scientifico di riferimento è indispensabile richiamarsi al principio di precauzione per questa ragione il Wwf Abruzzo ha appena inviato alla Regione delle osservazioni sul calendario venatorio per la stagione 2018/19.  Read more

Una riserva naturale del Lago di Bomba per scongiurare altri progetti impattanti

Il lago di Bomba potrebbe diventare area protetta, è la proposta per i 10 consigli comunali dei territori prossimi al lago. Tutto per arrivare alla istituzione di una riserva regionale per la tutela ambientale di una delle località più interessanti dal punto di vista della biodiversità in Abruzzo. Read more

Centrale Snam e cementificio a Vasto, la battaglia si sposta al Tar

Pescara. É stato appena depositato il ricorso al Tribunale amministrativo regionale, contro il parere favorevole dell’ufficio tecnico del Comune di Vasto (Ch) sul cementificio a freddo da installare a Punta Penna, al confine con la Riserva naturale regionale di Punta Aderci e nel Sito d’interesse comunitario (Sic). Wwf e Legambiente sono all’opera per opporsi alla recentissima autorizzazione della centrale di spinta del metano intende piazzare a Case pente di Sulmona. Read more

Dopo gli incendi. WWF: Rimboschimenti da Evitare per il Morrone

A pochi giorni dal’incontro del presidente Luciano D’Alfonso per valutare la possibile deroga al divieto, previsto dalla legge, di rimboschimento il WWF ribadisce la propria posizione: rappresenterebbe un gravissimo errore, da ogni punto di vista. 

Aggiornamento 

Read more