Tag: di battista

Teramo e Sulmona domani per Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista Report-age.com 2018
Di Battista

Neanche il tempo di riprendere fiato dall’incontro a Chieti con Luigi Di Maio, oltre mille presenze, che domani a Teramo e Sulmona arriva Alessandro Di Battista con il suo camper per l’incontro Il Futuro in Programma.  Nella città dei confetti a piazza XX settembre arriverà alle ore 21, non mancherà l’ex direttore del Centro e storica firma dell’Espresso e del Fatto quotidiano, Primo Di Nicola, candidato al Senato collegio uninominale Chieti-Pescara. In piazza Martiri della Libertà a Teramo Di Battista sarà presente alle ore 18. Si affronterà il tema del Reddito di cittadinanza, uno dei punti fermi per il Movimento 5 Stelle. In Italia si contano oltre 10 milioni di poveri ed è questa la misura che i pentastellati propongono da anni assieme ad una riforma degli uffici di collocamento per rimettere davvero l’Italia al lavoro senza far cadere sotto la soglia di povertà i cittadini in attesa di occupazione. Si discuterà delle proposte per la riduzione dei costi della politica, per la diminuzione del numero di leggi e la riduzione delle tasse in modo coerente e fattibile.

Feltrino: operativo il Contratto per la riqualificazione del Fiume

Lanciano (Ch). Firmato il Contratto di fiume che punta a salvare il torrente Feltrino e alla riqualificazione del corso d’acqua sul bacino di 53 km² da Lanciano a San Vito Chietino, Castel Frentano, Treglio sino al Comune di Frisa. Il ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare (Mattm) ha incluso il progetto pilota nel Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici (Pnacc)”.

Continua a leggere “Feltrino: operativo il Contratto per la riqualificazione del Fiume”

Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto

Roma. Almeno il Movimento 5 stelle alza il tiro della vertenza e con i suoi parlamentari mette alle strette i ministri attraverso una interpellanza urgente, calendarizzata, per chiarire gli aspetti del progetto Toto. Parliamo delle bretelle che minacciano siti e parchi con gallerie e viadotti nuovi per risparmiare pochi minuti di viaggio in autostrada da Roma a Pescara eliminando, se non fosse sufficiente persino i viadotti Peligni che rientrano nel tratto della infrastruttura decretata dal presidente del consiglio dei ministri opera strategica a fini di protezione civile, nel 2003.

Continua a leggere “Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto”