Tag: cuccioli

A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf

Primo obiettivo: eliminare ogni possibile situazione di pericolo così se il Piano d’azione per la tutela dell’Orso Bruno Marsicano (Patom) indica la strategia, il Wwf prende le misure per mettere in campo azioni concrete a salvaguardia dei pochi esemplari rimasti. Tra queste non manca la chiusura delle vasche artificiali. In una in particolare, nella fascia esterna del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), sono morti annegati 5 orsi in 8 anni.

Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf”

Con mamma orsa si lavora sempre per la convivenza, ora più che mai

Dopo la segnalazione della presenza dell’orsa Peppina accompagnata dai suoi 3 cuccioli a Vallelarga di Pettorano sul Gizio ( Aq) il lavoro dei volontari delle associazioni Salviamo l’Orso, Dalla Parte dell’Orso e Wwf si concentra sul controllo e la manutenzione dei circa 100 recinti elettrificati consegnati ed installati nel territorio dal 2014 ad oggi.

Continua a leggere “Con mamma orsa si lavora sempre per la convivenza, ora più che mai”

Orso Bruno Marsicano, a Scanno sarà presentato il Rapporto 2017

Dopo 12 anni di conteggi poco promettenti, nel Pnalm lo scorso è stato un anno florido per le nascite degli orsetti e sembra che anche il 2018 sia all’altezza dei numeri registrati. La speranza è che le nascite dei piccoli  si moltiplichino nel tempo, con la crescita dei nuovi arrivati, così da rafforzare quel timido, ma importante movimento di orsi fuori dall’areale storico e realizzare una popolazione di Obm (Orso bruno marsicano) nell’Appennino Centrale. Continua a leggere “Orso Bruno Marsicano, a Scanno sarà presentato il Rapporto 2017”

La Legge della Natura sui 5 lupetti: prede di un carnivoro

Pescasseroli (Aq). Nemmeno un mese di vita, prede di un carnivoro, così indirizzerebbero gli esiti della necroscopia dell’Istituto zooprofilattico di Abruzzo e Molise, un risultato che è sovrapponibile per tutti i lupetti e che porta ad ipotizzare, avevamo anticipato per i 5 cuccioli trovati morti il 20 giugno nel Parco nazionale d’Abruzzo, l’aggressione fatale da parte di un altro animale, affamato. ‘Un carnivoro di taglia medio-piccola che è venuto a contatto con loro in un momento in cui i piccoli erano soli, senza la protezione della madre e del branco’ così è scritto nel referto.

Continua a leggere “La Legge della Natura sui 5 lupetti: prede di un carnivoro”

Avvistata lupa in allattamento a Sulmona a pochi metri dal centro abitato. Il video

Sulmona (Aq). Non è estraneo a questo tipo di incontri Alessandro Palumbo forse anche per questo gli amici lo chiamano lupo. Così oggi, memore delle sue esperienze passate, Palumbo ha avvistato un animale non proprio simile ad un cane e lo ha riconosciuto, dovrebbe trattarsi di un esemplare femmina di lupo.

Continua a leggere “Avvistata lupa in allattamento a Sulmona a pochi metri dal centro abitato. Il video”

Nati 4 cuccioli di lupo da Dacia, la lupa salvata a Pescasseroli

Civitella Alfedena (Aq). Hanno appena 30 giorni e sono 4 i cuccioli di lupo nati quest’anno nell’area faunistica del lupo. 

Continua a leggere “Nati 4 cuccioli di lupo da Dacia, la lupa salvata a Pescasseroli”

Niente bocconi killer. Si fa strada un’altra ipotesi per la morte dei lupacchiotti

Opi (Aq). Dopo l’amara scoperta i Guardiaparco hanno perlustrato palmo a palmo l’intera area attorno alla tana dei 5 cuccioli di lupo morti. Dai sopralluoghi accurati delle squadre di ricerca si possono cominciare ad escludere certe inquietanti ipotesi per avanzarne altre e far luce sulle cause del decesso dei 3 lupacchiotti maschi e delle 2 femmine nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Aggiornamento

Continua a leggere “Niente bocconi killer. Si fa strada un’altra ipotesi per la morte dei lupacchiotti”

Lupacchiotti trovati morti nel Parco nazionale D’Abruzzo

Pescasseroli (Aq). Cinque lupacchiotti, 3 maschi e 2 femmine, sono stati trovati senza vita oggi da 2 guardia parco, Lorenzo Roselli e Armando Frascone, durante lo svolgimento del servizio di sorveglianza, nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, esattamente nel territorio di Opi, in provincia di L’Aquila.

Aggiornamenti

Continua a leggere “Lupacchiotti trovati morti nel Parco nazionale D’Abruzzo”

Salvi i 3 cuccioli di Pastore abruzzese mascotte dell’albergo Rigopiano travolto dalla slavina

Farindola (Pe). Sono stati ritrovati vivi i 3 cuccioli di pastore abruzzese intrappolati nell’hotel di ghiaccio, figli di Nuvola e Lupo i cani mascotte dell’albergo Rigopiano. Ciò che rimane del resort a 4 stelle, distrutto dalla slavina, viene attaccato da più parti nella speranza di trovare ancora in vita i 22 dispersi, questo sarebbe il numero. 

Continua a leggere “Salvi i 3 cuccioli di Pastore abruzzese mascotte dell’albergo Rigopiano travolto dalla slavina”

Orso marsicano. Solo 6 nati nel 2015, erano 11 nel 2014

Pescasseroli (Aq). Sono nati solo 6 cuccioli di Orso marsicano quest’anno nel Pnalm, 4 osservati sino a settembre e 1a in cattività. L’anno scorso erano almeno 11 i nuovi nel Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Non dovrebbe essere un dato allarmare se è vero che le femmine di orso sono circa 25 nell’area protetta con parti gemellari e partoriscono una volta ogni due anni e mezzo. All’appello però ne mancherebbero più d una decina e si spera che l’orsa Peppina, assidua frequentatrice dell’Alto Gizio, sia tra le prossime neo mamme.

Continua a leggere “Orso marsicano. Solo 6 nati nel 2015, erano 11 nel 2014”

Bocconcini killer a Villavallelonga e Lecce nei Marsi. Salviamo l’Orso: “Vietate l’attività nelle aree compromesse”

Orso Marsicano Report-age.com
Fonte immagine

Pescasseroli (Aq). Purtroppo vengono segnalati probabili avvelenamenti nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nei territori aquilani di Villavallelonga e a Lecce nei Marsi. Proprio per questo l’Associazione Salviamo l’Orso chiede subito di correre ai ripari vietando le attività di caccia e pascolo sui territori in cui sono state disseminate le polpette avvelenate. Continua a leggere “Bocconcini killer a Villavallelonga e Lecce nei Marsi. Salviamo l’Orso: “Vietate l’attività nelle aree compromesse””