Tag: covid

Migliora la situazione, si riducono contagi e ricoveri, siamo sulla buona strada

Il contenimento del contagio con misure che limitano la libertà di movimento funziona, i dati rasserenano, abbiamo superato la soglia massima, il picco e stiamo tornando pian piano alla normalità. Proprio per non bruciare il grande sacrificio fatto e il vantaggio che abbiamo rispetto a tanti altri Paesi dove il Covid-19  non è stato preso seriamente, nè valutato per tutte le sue diverse implicazioni, dobbiamo avere un altro po’ di pazianza. Le misure di contenimento sono prorogatee saremo ancora più forti noi italiani come stiamo dimostrando e sempre dimostreremo. Continua a leggere “Migliora la situazione, si riducono contagi e ricoveri, siamo sulla buona strada”

Di Girolamo: con il decreto di aprile rifinanzieremo le misure già inserite nel Cura Italia

“Con il Decreto di aprile rifinanzieremo le misure già inserite nel Cura Italia entro i primi 10 giorni del mese e verrà varato entro Pasqua” assicura la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo in una nota. Continua a leggere “Di Girolamo: con il decreto di aprile rifinanzieremo le misure già inserite nel Cura Italia”

Altro bar chiuso dalla polizia in Marsica

Dopo quello beccato a Nord di Avezzano (Aq), la Polizia ha fatto chiudere un altro bar del capoluogo marsicano, a Borgo Incile per violazione dell’obbligo di sospensione dell’attività di diversi esercizi commerciali non indispensabili per effetto del decreto ministeriale che punta a ridurre al minimo il rischio di contagio e diffusione del virus Covid19. Continua a leggere “Altro bar chiuso dalla polizia in Marsica”

Ospedale di Ortona (Ch) da dedicare ai Covid19? Il No dei Giovani democratici d’Abruzzo

Il presidio ospedaliero di Ortona (Ch) da dedicare alle cure per il Covid19, i Giovani democratici d’Abruzzo non sono d’accordo e in un comunicato provano a spiegare perché. Continua a leggere “Ospedale di Ortona (Ch) da dedicare ai Covid19? Il No dei Giovani democratici d’Abruzzo”

A Sulmona i No Covid per liberare le rianimazioni degli ospedali che curano dal Covid-19

“Il reparto di terapia intensiva dell’ospedale peligno con 8 posti letto è a disposizione per supportare il nosocomio dell’Aquila e gli altri presidi della provincia, accogliendo pazienti di altre strutture sanitarie che necessitano di cure complesse e rianimazione, diverse dal Covid-19, liberando così posti letto nel presidio aquilano impegnato dai casi di Coronavirus, in una logica di complementarietà” è quanto propone Annamaria Casini, sindaco di Sulmona, ai vertici Asl. Continua a leggere “A Sulmona i No Covid per liberare le rianimazioni degli ospedali che curano dal Covid-19”