Tag: corte d’appello

Senza Election Day persi 6 milioni di euro. Rifondazione fa appello ai Presidenti di Corte d’Appello e Regione

Il ministro degli interni Matteo Salvini, oggi in Abruzzo, non sembra intenzionato a far rispettare la legge sull’Election day che dispone per l’accorpamento delle votazioni delle Regionali con le  elezioni Europee da tenere nello stesso anno. Come i Radicali anche Rifondazione chiede che l’appuntamento elettorale sia rinviato a giugno, il maltempo lo impone, la democrazia lo chiede, parliamo anche di un risparmio di 6 milioni di euro che non farebbe male agli abruzzesi.  Continue reading “Senza Election Day persi 6 milioni di euro. Rifondazione fa appello ai Presidenti di Corte d’Appello e Regione”

M5S: nuovo emendamento per salvare i tribunali da chiudere

Avezzano (Aq). Un altro emendamento firmato Movimento 5 Stelle per il Documento economia e finanza regionale, sempre per salvare i tribunali abruzzesi scampati alla prima fase della riforma della geografia giudiziaria. 

Aggiornamento

Continue reading “M5S: nuovo emendamento per salvare i tribunali da chiudere”

Caso Bussi: Pr Cassazione chiede informazioni al pres Corte d’Appello dell’Aquila

Processo Bussi giuria popolare Report-age.com 2015L’Aquila. Anche il Procuratore generale della Cassazione, Pasquale Ciccolo, interviene sulla vicenda delle presunte pressioni subite da almeno 2 giudici popolari del processo sulla discarica dei veleni di Bussi, per accertare le responsabilità nel periodo in cui il polo chimico era gestito da Montedison, a Bussi sul Tirino dove si sotterravano veleni tossici. Il rappresentante della procura generale ha chiesto informazioni al presidente della Corte d’appello dell’Aquila, Stefano Schirò. Continue reading “Caso Bussi: Pr Cassazione chiede informazioni al pres Corte d’Appello dell’Aquila”

Inaugurato l’anno giudiziario. Schirò: Critica non diventi delegittimazione

L’Aquila. La magistratura sembra rispondere alle proteste di piazza degli aquilani dopo la sentenza di appello (pronunciata il 10 novembre 2014) del processo alla commissione Grandi rischi, per le motivazioni della sentenza di secondo grado si dovrà attendere febbraio (90 gg dalla pronuncia). Continue reading “Inaugurato l’anno giudiziario. Schirò: Critica non diventi delegittimazione”