Tag: concessione

Autostrada dei Parchi: è concreto il Rischio che le Tariffe Aumentino

Non c’è ancora un accordo per bloccare le tariffe sulla A 24 e A25 e così, per evitare la stangata c’è tempo solo sino al 31 agosto. É il vice presidente  della società  Strada dei Parchi,  Mauro Fabris, a confermarlo a margine dell’incontro svolto oggi con Anas, ente per le strade, per il via libera del Piano economico finanziario, che attende ora il parere dell’Europa.

Aggiornamento Continua a leggere “Autostrada dei Parchi: è concreto il Rischio che le Tariffe Aumentino”

No concessioni Sì spiaggia libera: gli abruzzesi in spiaggia a difesa di Dune e Fratino

Ortona (Ch). Non li ferma nessuno e così, nonostante il freddo e la pioggia, in tanti oggi sono scesi in spiaggia per la passeggiata No alle concessioni, sì alla spiaggia libera, alla stazione di Tollo e alla sua biodiversità.

Continua a leggere “No concessioni Sì spiaggia libera: gli abruzzesi in spiaggia a difesa di Dune e Fratino”

Biondi ingaggia battaglia: “Diffiderò Strada dei Parchi”

L’Aquila. Il sindaco Pierluigi Biondi ha annunciato che domattina notificherà una diffida formale a Strada dei Parchi per non interrompere un pubblico servizio indispensabile per i collegamenti sulla direttrice Tirreno-Adriatica. La decisione di chiudere il traforo del Gran Sasso, dalla Mezzanotte del 19 maggio è stata giustificata dalla società Strada dei Parchi con il fatto di “Evitare d’incorrere in ulteriori contestazioni correlate a presunti pericoli d’inquinamento delle acque di superficie”. Continua a leggere “Biondi ingaggia battaglia: “Diffiderò Strada dei Parchi””

Il Governo rinnovi la concessione e siamo pronti a ridurre le tariffe, la condizione di Strada dei Parchi

“Siamo pronti a ridurre le tariffe, ma si proroghi la concessione” dichiara Mauro Fabris, vicepresidente della società Strada dei Parchi del gruppo Toto holding, concessionaria delle autostrade abruzzesi A24-A25.  Continua a leggere “Il Governo rinnovi la concessione e siamo pronti a ridurre le tariffe, la condizione di Strada dei Parchi”

Monitoraggio su infrastrutture. Una task force vigilerà su quelle a rischio e su interventi necessari

“Il ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha formalmente avviato, con la massima urgenza, un’azione di monitoraggio sullo stato di conservazione e manutenzione delle opere – annuncia il sottosegretario Gianluca Vacca – A stretto giro si invierà a enti e soggetti gestori una comunicazione formale in cui si chiede, entro il 1 settembre, di segnalare al ministero gli interventi necessari a rimuovere condizioni di rischio riscontrate sulle infrastrutture di  competenza, corredando le relative segnalazioni di attestazioni tecniche e indicazioni di priorità”.

Aggiornamento 1, 2 e 3 Continua a leggere “Monitoraggio su infrastrutture. Una task force vigilerà su quelle a rischio e su interventi necessari”

Richiesta di concessione di impianti sportivi entro lunedì

Sulmona (Aq). É prossima la scadenza per presentare la domanda di concessione temporanea in uso degli impianti sportivi comunali e delle palestre comunali annesse agli istituti scolastici cittadini per l’anno sportivo 2018-2019. Continua a leggere “Richiesta di concessione di impianti sportivi entro lunedì”

Stabilimento Filippi a Bussi: progetto esecutivo entro luglio, elettricità permettendo

Bussi sul Tirino (Pe). Staff tecnico potenziato per la Filippi farmaceutica con l’ingegner Salvatore Torrisi seduto al fianco del rampollo della famiglia che gestisce la società con l’azienda da insediare a Bussi. Per 2 volte deputato con la Lega di Salvini, Aberto Filippi intrattiene gli intervenuti, numerosissimi, in attesa che cominci la conferenza stampa allargata, sottolinea il vicentino.

Aggioramento

Continua a leggere “Stabilimento Filippi a Bussi: progetto esecutivo entro luglio, elettricità permettendo”

Acque minerali: nuova concessione ad una ditta di Sulmona

L’Abruzzo avrà una nuova acqua minerale, l’intesa appena raggiunta darà la possibilità ad una società abruzzese di imbottigliare una nuova acqua minerale nell’area Peligna.

Continua a leggere “Acque minerali: nuova concessione ad una ditta di Sulmona”

Ombrina. Il ministero si muove per la sospensione della petroliera autorizzata

É davvero una corsa contro il tempo quella messa in campo per scongiurare l’arrivo di altre trivelle nel mare Adriatico a una manciata di chilometri dalla spiaggia. Il ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi, sta lavorando per la immediata sospensione del progetto petrolifero Ombrina mare 2. Questo nelle more dell’emendamento governativo sulla Legge di stabilità che, presentato una decina di giorni fa, ha ridato nuova speranza a chi si oppone ad altre trivelle nel mare abruzzese, da installare a pochi chilometri dalla spiaggia e per oltre 20 anni di estrazione petrolifera. 

Continua a leggere “Ombrina. Il ministero si muove per la sospensione della petroliera autorizzata”

Nuovo ospedale di Sulmona: un incubo senza fondo e senza concessione

Sulmona (Aq). Nel 2013 la Asl 1 lancia la sfida per un santissima Annunziata di Sulmona nuovo di zecca che, dopo tanta fatica, è incluso nella Programmazione generale (approvata con Delibera del Direttore generale n. 479 del 18 aprile 2013). Più difficile della traversata dell’Everest, l’adeguamento è un’impresa titanica. Non tanto per l’entità degli interventi, dopo le Piramidi d’Egitto tutto è possibile, quanto per la realtà peligna dove chi amministra, a velocità inaudita, lavora solo di fantasia e fa mancare la concessione edilizia 7 mesi dalla posa della prima pietra del nuovo ospedale.       Prima parte

Continua a leggere “Nuovo ospedale di Sulmona: un incubo senza fondo e senza concessione”

Rospo Mare. La giunta regionale ricorre al Tar contro l’ok ai nuovi 4 pozzi

Pescara. Il ricorso lo aveva già presentato il comune di Vasto un anno fa, a luglio quando a dire sì alle trivelle furono i beni culturali, ora finalmente si aggiunge la giunta regionale, su proposta del presidente d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso, che ha conferito incarico difensivo all’avvocatura regionale per la proposizione del ricorso al Tribunale amministrativo regionale Lazio per l’annullamento, previa sospensiva, del decreto di compatibilità ambientale n. 67 del 15.04.2015 rilasciato dal ministero. Continua a leggere “Rospo Mare. La giunta regionale ricorre al Tar contro l’ok ai nuovi 4 pozzi”

Passa la Risoluzione su Ombrina ed Elsa. No Triv: “Se il governo rifiuta il decreto D’Alfonso si dimetta”

Dalle pagine della Petroceltic
Elsa 2 Dalle pagine della Petroceltic

L’Aquila. Il Consiglio regionale abruzzese ha approvato oggi una Risoluzione, presentata dall’assessore all’ambiente, Mario Mazzocca,  che impegna il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso ad intervenire affinché si fermino i progetti Ombrina mare 2 e Elsa 2. Lo annuncia il Coordinamento nazionale No Triv Abruzzo che inoltre consiglia al governatore di agire di conseguenza se il governo nazionale dovesse rifiutarsi di adottare un decreto legge su Ombrina: “D’Alfonso stia dalla parte degli abruzzesi e si dimetta” suggeriscono gli attivisti. Continua a leggere “Passa la Risoluzione su Ombrina ed Elsa. No Triv: “Se il governo rifiuta il decreto D’Alfonso si dimetta””