Tag: colangelo

Ass. Celestiniana: La riapertura della Chiesa di S.Spirito porti al recupero dell’area circostante

Un gioiello incastonato nella roccia questo è l’area Celestina sul Morrone, montagna Sacra a papa Celestino V. Un gioiello che non brilla più perché non è considerato parte integrante nei progetti d’investimento oggi concentrati a ricomporre un solo tassello del magnifico mosaico che fa grande la valle Pelgina. E l’opera è imperfetta se mancano i dettagli: progetti di sviluppo dell’area attorno al complesso monumentale realizzato dall’ordine dei Celestini. Da un decennio la questione è relegata ad un paio si battute: ci sono cose più importanti! Eppure lo sviluppo dell’area circostante porterebbe qualche posto di lavoro, una manna dal cielo in questo territorio. Il problema a quanto pare è sentito solo dall’associazione Celestiniana chi fruisce del luogo s’indigna a vederlo così e basta! Giulio Mastrogiuseppe, presidente dell’Associazione Celestiniana, chiede che la cerimonia di riapertura della Chiesa di Santo Spirito sia l’occasione per avviare un intervento di recupero dell’intera area ormai completamente abbandonata.  Continua a leggere “Ass. Celestiniana: La riapertura della Chiesa di S.Spirito porti al recupero dell’area circostante”

Commemorati 2 minatori di Castelvecchio Subequo a Caiazzo

Caiazzo (Caserta, Campania). L’amministrazione comunale campana ha intitolato il piazzale della stazione ferroviaria e deposto una lapide a ricordo dei minatori di Castelvecchio Subequo (Aq) che il 21 maggio 1957 hanno perso la vita durante per l’esplosione della galleria a causa di mancanza di prevenzione e per una fuoriuscita di gas naturale di miniera, grisù, inodore. Erano in corso i lavori per la galleria Spoleto nel tratto ferroviario Napoli-Piedimonte. Le vittime Pasquale Colangelo e Pietro Angelone avevano 37 anni e lasciarono figli, parenti e mogli, madri coraggio che hanno cresciuto con grande dignità i figli adorati.  Continua a leggere “Commemorati 2 minatori di Castelvecchio Subequo a Caiazzo”

Storia delle arti Performative in Abruzzo a Sulmona presentata l’opera nella libreria Punto e a capo

Libro Sulmona Report-age.com 2015Sulmona (Aq). Corpo estraneo/straniero, Storia delle arti performative in Abruzzo, è stato scritto da Ivan D’Alberto e Sibilla Panerai ed è pubblicato da Verdone editore (Teramo, marzo 2015). La pubblicazione è stata presentata oggi con successo nella Libreria Punto e a capo di via Roma 12. Oltre al volume sarà presentato, presso Studio target Monticelli & Pagone, in via Angeloni 18, una rassegna di video e performances storiche degli artisti: Fabio Mauri, gruppo Aura (W. Zarroli, F. Sfarra, C. Gentilucci, V. Battiloro e S. Nannicola), Sandro Visca, Franco Summa, Vanessa Beecroft, M&P, Giuseppe Chiari, Angelo Colangelo e Michelangelo Pistoletto. Continua a leggere “Storia delle arti Performative in Abruzzo a Sulmona presentata l’opera nella libreria Punto e a capo”