Tag: cia

Dalla ‘protezione’ alla ‘gestione’ della fauna selvatica: la proposta di riforma Cia

Fauna selvatica, la confederazione agricoltori Cia va all’attacco con dati dell’altro mondo: 2 milioni di cinghiali nel 2019 e nemmeno abbiamo chiuso l’anno. Non si sa dove e soprattutto chi li abbia contati questi ungulati. Disattese le speranze di macerare carne per un buon sugo di cinghiale con un po’ di pepe, nella regione verdognola dei parchi si pensa ad un’emergenza denunciata oltre un decennio fa e che è stata gestita malissimo, a favore dei cacciatori ed escludendo i principali conoscitori del mondo animale. Il documento Cia tratta  soprattutto di  problemi con i cinghiali, nel testo che s’intende portare a Roma.

Continue reading “Dalla ‘protezione’ alla ‘gestione’ della fauna selvatica: la proposta di riforma Cia”

Tecnologia di quinta generazione. 5G: non è solo problema di Privacy

Chieti. L’Intelligence come arma di prevenzione e difesa nel cyber space che dopo la terra, il mare, il cielo, l’aria e lo spazio viene eletto, dalla Nato, dominio di possibile conflitto maggiormente fruibile con la tecnologia di quinta generazione (5G) anche se già si pensa alla sesta. Un’arma a doppio taglio la tecnologia se per tutelare la privacy o quel che rimane, crepiamo di antenne, di emissioni e frequenze per assicurare i nostri dati personali, magari, sacrificando però ciò che di più caro abbiamo al mondo e che, se sottratto, ci ridurrebbe ad un Paese sconfitto, in questa assurda corsa alla cyber security, pieno di debiti e di malati.

Aggiornamento 1 e 2 Continue reading “Tecnologia di quinta generazione. 5G: non è solo problema di Privacy”

Cia: proroga per le domande di contributo per danni da ghiaccio alle colture

Chieti Pescara. Considerate le avversità atmosferiche è ancora possibile segnalare i danni da ghiaccio e neve ai campi e alle colture, causati dalle gelate e dalle abbondanti nevicate di queste difficili settimane per l’Abruzzo. Il termine ultimo per le domande di contributo, a copertura dei danni, è fissato al 28 febbraio, in deroga a quanto previsto dalla Dpd 020/76 del 21.10.2016 D.lgs 102/2004 – Approvazione modulistica per segnalazione dei danni. A comunicarlo è la confederazione agricoltori Cia Chieti Pescara.

Continue reading “Cia: proroga per le domande di contributo per danni da ghiaccio alle colture”

Primo bilancio Cia Chieti Pescara: vitivinicolo e zootecnico i settori più colpiti dal maltempo

Il maltempo ha proprio messo in ginocchio i comparti vitivinicolo, zootecnico, gli orti, le coltivazioni di ulivi e di agrumi sulla costa adriatica, in breve è un disastro per l’agricoltura in Abruzzo. la regione. 

Continue reading “Primo bilancio Cia Chieti Pescara: vitivinicolo e zootecnico i settori più colpiti dal maltempo”

Tre giorni di cultura con la bellezza rurale del Festival di Scerni

Scerni (Ch). È una 3 giorni dedicata alla cultura della bellezza in agricoltura. Non nascondono il paradosso gli organizzatori dell’appuntamento che si terrà in provincia di Chieti dal 28 al 30 ottobre, ma lo espongono come merce rara proprio per mostrare come si punta a crescere in quei settori dati per spacciati e che il governo relega a ruoli marginali. Eppure è proprio il  duro lavoro degli imprenditori nelle aziende agricole a tenere alto il nome del Bel Paese. 

Continue reading “Tre giorni di cultura con la bellezza rurale del Festival di Scerni”

Emergenza cinghiali. Di Zio:’Non farsi fermare dai confini amministrativi di parchi e riserve’

Chieti. Che il 2016 porti finalmente ad affrontare in maniera decisa il problema cinghiali e non si trasformi nel solito assurdo bollettino di guerra con la lista dei danni e delle vittime” è l’appello del presidente regionale della confederazione italiana agricoltori, Mauro Di Zio che per arginare l’emergenza suggerisce di superare i confini delle aree protette.

Continue reading “Emergenza cinghiali. Di Zio:’Non farsi fermare dai confini amministrativi di parchi e riserve’”

Dalla fusione delle 4 provinciali nascono la Cia Chieti-Pescara e la Cia Teramo-L’Aquila

Montelsilvano (Pe). Con l’assemblea straordinaria di questa mattina nascono ufficialmente le nuove province Cia L’Aquila Teramo e Chieti Pescara. Per la prima è stato eletto presidente Roberto Battaglia, il direttore è Bruno Sfrattoni. A presiedere la seconda organizzazione provinciale è Nicola Antonio Sichetti, già presidente Cia Chieti, affiancato dal vice presidente Beatrice Tortora,già presidente Cia Pescara.

Continue reading “Dalla fusione delle 4 provinciali nascono la Cia Chieti-Pescara e la Cia Teramo-L’Aquila”

Guerra del latte. Allevatori in rivolta, la mozzarella d’Abruzzo rischia l’estinzione

San Giovanni Teatino (Ch). E’ la guerra del latte giusto, gli allevatori abruzzesi sono in rivolta schierate sul fronte due associazioni di categoria la Coldiretti e la Cia. “La scamorza della Regione verde d’Europa rischia di scomparire” denuncia la Coldiretti Abruzzo che, questa mattina, con gli allevatori delle province abruzzesi ha allestito un vero e proprio accampamento nello spazio antistante l’Ipercoop di san Giovanni Teatino.

Continue reading “Guerra del latte. Allevatori in rivolta, la mozzarella d’Abruzzo rischia l’estinzione”

Allergeni nel cibo. Cartello informativo da esporre nei ristoranti, nelle mense e negli agriturismi

Il regolamento comunitario ha introdotto il nuovo sistema di etichettatura dei prodotti agricoli (1169/2011), ma l’obbligo di indicare le sostanze allergeniche in etichetta sulle confezioni dei prodotti agricoli è esteso anche ai titolari di ristoranti, mense e agriturismi e a coloro che offrono servizio di ristoro.

Continue reading “Allergeni nel cibo. Cartello informativo da esporre nei ristoranti, nelle mense e negli agriturismi”

Moldova partner di Abruzzo e Molise per la macroregione Adriatico-ionica

Chieti. La Moldova potrebbe essere un importante partner politico ed economico per l’intera macro regione adriatico-ionica, in particolar modo per Abruzzo e Molise.

Continue reading “Moldova partner di Abruzzo e Molise per la macroregione Adriatico-ionica”

Terreni incolti o abbandonati ai nuovi agricoltori. Banca della Terra anche in Abruzzo

L’Aquila. Non tanto ‘mani rubate all’agricoltura’ se per accedere ad un’attività c’è chi ha il pane e non i denti e chi invece ha i denti, ma non il pane. Anche per questo riteniamo che la legge istitutiva della Banca della Terra, approvata all’unanimità in consiglio regionale, potrebbe essere un buon inizio, a patto che non si traduca in pura disquisizione da legulèi. La nuova disciplina tiene conto delle difficoltà ad accedere o ad ampliare l’attività agricola e tenta di dotare l’Abruzzo degli strumenti in grado di creare nuove opportunità di lavoro, di incentivare la nascita di nuove imprese agricole e di rilanciare il settore dell’agricoltura, da sempre uno degli elementi trainanti dell’economia regionale, ma praticamente inaccessibile a molti. Continue reading “Terreni incolti o abbandonati ai nuovi agricoltori. Banca della Terra anche in Abruzzo”

La Cia insiste con l’abbattimento selettivo e bacchetta gli ambientalisti

Chieti. Ammonisce gli ambientalisti la Confederazione italiana agricoltori e consiglia loro di considerare con maggiore attenzione e disponibilità le ragioni degli agricoltori, ma fa di più la Cia quando sollecita un intervento delle istituzioni per far fronte all’emergenza dei danni provocati dalla fauna selvatica all’agricoltura riproponendo la soluzione degli abbattimenti selettivi. L’ordine del giorno, approvato dalla direzione nazionale della Cia il 23 giugno, viene così inviato al prefetto di Chieti, Antonio Corona, al presidente della provincia di Chieti, Mario Pupillo, ed ai sindaci dei 104 Comuni della provincia teatina.

Continue reading “La Cia insiste con l’abbattimento selettivo e bacchetta gli ambientalisti”

Ortona: terreni agricoli a rischio cemento

Ortona (Ch). Sono a rischio i terreni agricoli nella provincia di Chieti e  quelli di un comune in particolare, Ortona, dove il pericolo si chiama cementificazione selvaggia e in aula consiliare sta per approdare una singolare discussione volta alla modifica di un particolare regolamento che fa riferimento alla monetizzazione delle aree, di per sé il termine suona male. 
Continue reading “Ortona: terreni agricoli a rischio cemento”