Tag: cedimenti

Cedimenti da monte Morrone, venerdì tavolo per aggredire il problema

Sopralluogo oggi nell’area della frana del 16 agosto su monte Morrone che ha raggiunto Casino pantano a Marane nuove, area Santa Lucia. La mulattiera per le Vicenne, già poco praticabile prima della frana, ora sarebbe interrotta. Il cedimento del  terreno petroso ha origine sul punto più in alto della sterrata, verso il canalone. Continue reading “Cedimenti da monte Morrone, venerdì tavolo per aggredire il problema”

Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’

Oltre 500 km di strade provinciali sono tornate sotto gestione dall’Anas. É stato pubblicato il decreto del presidente del consiglio dei ministri Revisione delle reti stradali d’interesse nazionale e regionale ricadenti nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Toscana e Umbria.

Continue reading “Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’”

Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà

Pacentro (Aq). Piove sulla provinciale chiusa dai blocchi, piove sulle teste dei manifestanti lì da giorni e a un centinaio di metri dal muro di contenimento, quello del chilometro 44+030 che minaccia di cedere dal 2012, ma non cade. Piove sui pini neri. Picchiettano decine di gocce sulla cambusa verdone rifugio dalla pioggia, dalla notte e dalla vegetazione. Odore di muschio e terra, umido appiccicaticcio su pelle e capelli che si potrebbe quasi esclamare piove governo ladro! La strada è vita, è commercio, unica via di collegamento pulita, libera, ma bloccata. Qualche ciottolo al margine, mentre saliamo, è visibile su un solo punto isolato dell’ex strada regionale, chiusa, eppure percorribile da Pacentro verso Passo San Leonardo e, oseremmo dire, non proprio in pessime condizioni. La paura per l’apertura di un fascicolo per omicidio colposo spinge il dirigente a chiudere, chiudere, chiudere tutto senza avere cognizione di cosa sta finendo. Oltre le barricate loro, i ragazzi di Pacentro.  Continue reading “Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà”

Necrostoria del Tubo. Metanodotti esplosi per frane, smottamenti, problemi agli impianti e cedimenti

L’anno nero dei metanodotti è stato sicuramente il 2004 con 8 esplosioni, una nel 2014, 3 nel 2015 sino ad arrivare all’incidente recentissimo di metà dicembre in Austria nella hub del gas naturale di Baumgarten, purtroppo una vittima e decine di feriti è l’amaro bilancio dell’esplosione. Sulle cause spesso è difficile fare chiarezza e così siamo ancora appesi al filo per sapere come mai sia esploso, nel 2015 a Mutignano di Pineto (Te), un metanodotto che è quasi la metà del diametro dei tubi che si vogliono interrare in valle Peligna. Nonostante questo, chi ambisce a creare uno snodo europeo del trasporto del metano continua a rassicurare sulle sue strutture che sarebbero sicure. Ieri su Tg3 Abruzzo, edizione delle ore 14, un altro portavoce della multinazionale del gas naturale ha fatto capire, con tono sereno e a modo, che i suoi metanodotti non sono mai esplosi a causa del sisma. I metanodotto in Italia esplodono per molto meno a leggere l’elenco degli incidenti dei gasdotti di questi ultimi anni ricostruito da Report-age.com.

Continue reading “Necrostoria del Tubo. Metanodotti esplosi per frane, smottamenti, problemi agli impianti e cedimenti”

Spettacolari e terrificanti, Sannite e Provinciale 83 da mettere in Sicurezza

Non si può più attendere per la messa in sicurezza della strada provinciale 479 che collega la valle Peligna ad Anversa degli Abruzzi e che, sfiorando l’Oasi del Wwf delle sorgenti del Cavuto, attraverso le gole del Sagittario giunge a Scanno. In quest’area trascurata dell’aquilano si attende il passaggio all’Anas della strada provinciale, parliamo di quello già garantito ad altre 22 arterie provinciali (tra i 452 e 523 km) che passano così alla competenza della società per azioni (spa) del ministero dell’economia e delle finanze (Anas). Il Regione annunciano un secondo lotto di trasferimenti di vie di comunicazione al colosso statale, tutte provinciali e tra queste sarebbe compresa anche la Sannite, il passaggio garantirebbe la manutenzione e l’ammodernamento che gli enti territoriali non possono più permettersi.

Aggiornamento

Continue reading “Spettacolari e terrificanti, Sannite e Provinciale 83 da mettere in Sicurezza”

Chiuderà 4 mesi la Tiburtina Valeria, partono i lavori per la III galleria paramassi

A dir poco una sciagura per le gole di San Venanzio, per i superequani e l’intera comunità subequana. Sarà chiusa per circa 4 mesi la strada statale 5, tra Molina e Raiano, per la realizzazione della terza ed ultima galleria paramassi sul tratto.

Aggiornamento 1  e 2

Continue reading “Chiuderà 4 mesi la Tiburtina Valeria, partono i lavori per la III galleria paramassi”