Istituita l’Oasi affiliata Wwf del Fosso Giardino

Con la firma apposta sulla relativa convenzione dal presidente del Wwf oasi, Antonio Canu e dalla responsabile della cooperativa Clematis, Morena Ciapanna, è stata istituita questa mattina l’Oasi affiliata Wwf del Fosso Giardino. Read more

Cinghiali: la caccia ne provoca l’aumento. É confermato da uno Studio Europeo

Uccidendo gli adulti di cinghiale s’innesca una risposta compensativa nella fertilità, aumentano di numero dunque e cresce la dispersione. Lo abbiamo scritto, lo abbiamo più volte ripetuto, insieme a noi lo confermano da tempo le associazioni ambientaliste, quelle serie, ma in Regione fa comodo non sentire illudendosi che forse il voto di certi cacciatori possa essere determinante per assicurarsi qualche altro anno di carica.

Aggiornamento Read more

Parchi e incarichi: l’Abruzzo attende da troppo e la mission va a farsi friggere

Nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è scaduto il bando per la ricomposizione della terna per la nomina del direttore mentre al Parco nazionale della Majella si attende la nomina di un presidente e, a breve, anche quella del direttore perchè l’attuale, Oremo Di Nino, è prossimo al pensionamento. Si tratta tra l’altro di un direttore a scavalco che la Majella condivide con il Parco regionale Sirente-Velino che, di conseguenza, avrà presto bisogno di un nuovo direttore oltre all’atteso ripristino degli organi collegiali che superino un commissariamento ormai pluriennale. Read more

Calendario venatorio. Il Wwf segnalerà chi insiste su scelte già bocciate impoverendo la Regione

La fauna è patrimonio indisponibile, non un trastullo dei cacciatori. Così il Wwf commenta la novità del calendario venatorio 2018/2019 di anticipare l’apertura della caccia a settembre. L’associazione del Panda annuncia che segnalerà alla Corte dei Conti le scelte, già bocciate con precedenti sentenze, di politici e funzionari che continuano a sostenerle determinando uno sperpero di denaro a carico della comunità.

Aggiornamento Read more

Festa del Minatore: cittadinanza onoraria a Tommaso Sgueglia

Castelvecchio Subequo (Aq). Per la Festa del Minatore del 9 agosto sarà conferita la cittadinanza onoraria a Tommaso Sgueglia già sindaco di Caiazzo, in provincia di Caserta.  Read more

Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica

La programmazione regionale dell’attività venatoria non è supportata da dati sulla concreta presenza di fauna in Abruzzo e in assenza di un quadro scientifico di riferimento è indispensabile richiamarsi al principio di precauzione per questa ragione il Wwf Abruzzo ha appena inviato alla Regione delle osservazioni sul calendario venatorio per la stagione 2018/19.  Read more

Nell’aquilano per spendere banconote false, 3 campani arrestati e denunciato un minore

L’Aquila. Nell’aquilano per spendere banconote false ieri mattina con una vettura grigia. A bordo 3 uomini e 2 minori, di cui uno neonato segnalati tra Barisciano e San Demetrio ne’ Vestini.

Read more

Verde urbano e qualità della vita: aperitivi scientifici con Colazilli e Caserta

Teramo. Venerdì il WWF Teramo dà appuntamento alle ore 18.30 al bar San Matteo con l’edizione 2017 degli Aperitivi scientifici del WWF Teramo.

Read more

Il 2016 un anno buono per il Fratino: 30 nidi e 85 uova con sorpresa

Pescara. È netto miglioramento per il Fratino nelle coste abruzzesi, con 30 nidi produttivi per la schiusa e 85 uova con sorpresa, lo scorso anno, rispetto alle sole 59 nascite del 2015. Si supera la soglia del 50% in diverse spiagge per i piccoli del Fratino. C’è però ancora molto da fare per evitarne l’estinzione. Si porta avanti con efficacia il progetto Salvafratino così ieri Wwf e Area marina protetta Torre di Cerrano hanno comunicato i risultati 2016 dell’impegno e della campagna di sensibilizzazione e salvaguardia del mitico trampoliere la cui presenza, nelle spiagge e sulla costa adriatica, è sinonimo di qualità. 

Read more

Ricostruzione, Operazione Caronte, 9 indagati per estorsione, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro

L’Aquila. Nove gli imprenditori finiti in manette oggi, ritenuti a vario titolo responsabili dei reati di estorsione, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, con l’aggravante della continuazione.

Read more