Torna domenica Urban Nature: appuntamento col WWF alla Villa Comunale

Domenica tornerà in tutta Italia l’evento Wwf Urban Nature – Diamo spazio alla Biodiversità alla scoperta dell’elisir di buona salute in particolare per i più piccoli, nascosto nel verde urbano dal quale dovrebbe partire la progettazione delle nostre città per restituire agli abitanti la biodiversità perduta. Read more

Serate speciali per scoprire la bellezza della biodiversità con i Carabinieri Forestali

Castel di Sangro (Aq). Il reparto Carabinieri biodiversità ha organizzato 2 serate speciali all’interno delle Riserve naturali statali del monte Velino, a Magliano de’ Marsi, e del Feudo Intramonti, a Civitella Alfedena, per avvicinare il pubblico, di tutte le età, al mondo della biodiversità in tutti i suoi molteplici aspetti, diurni e notturni.  Read more

Orso Bruno Marsicano, a Scanno sarà presentato il Rapporto 2017

Dopo 12 anni di conteggi poco promettenti, nel Pnalm lo scorso è stato un anno florido per le nascite degli orsetti e sembra che anche il 2018 sia all’altezza dei numeri registrati. La speranza è che le nascite dei piccoli  si moltiplichino nel tempo, con la crescita dei nuovi arrivati, così da rafforzare quel timido, ma importante movimento di orsi fuori dall’areale storico e realizzare una popolazione di Obm (Orso bruno marsicano) nell’Appennino Centrale. Read more

Convegno a Capracotta per la Salvaguardia dall’estinzione dell’Orso Marsicano

Capracotta ospita sabato un interessante convegno sull’Orso, appuntamento alle ore 16 nel giardino della Flora Appenninica. Quando si parla di orso marsicano si pensa immediatamente al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) casa natale del plantigrado, tecnicamente core area, perché è soprattutto in quel territorio protetto e nella sua area contigua che vive la maggior parte dell’esigua popolazione di orso dell’Appennino, si contano non più di 50 esemplari ormai. Read more

Pulita la piazzola in cui morì Conti. Grazie ai Carabinieri Forestali di Pacentro e ai volontari

Pacentro (Aq). Questa mattina a sistemare il tratto, sulla provinciale chiusa ai piedi del monte Morrone, sono stati i Carabinieri forestali della stazione di Pacentro intervenuti a poche ore dalla segnalazione del nostro blog sull’immondizia abbandonata vicino al cippo del generale Conti. Le buste piene e i rifiuti erano stati lasciati lì, a quanto pare da molti giorni, dopo la pulizia di alcuni volontari nel sito in cui è morto lo storico comandante dei Carabinieri forestali.

Read more

Cantieri Megalò2 riattivabili con ‘prese d’atto’ e ‘condivisioni informali’. Insorgono Wwf e Confesercenti

Chieti. Nella giornata mondiale del suolo la notizia arriva come una doccia fredda. A giorni dovrebbero aprire i cantieri Megalò2, torna l’incubo da una lettera che l’attuale titolare dell’area, la Sile costruzioni srl, ha diffuso in questi giorni annunciando l’intenzione di avviare i lavori per ulteriori colate di cemento, accanto al fiume Pescara, puntando sul fatto di aver completato, a suo dire, l’argine su Megalò1. ‘Prese d’atto’, ‘condivisioni informali’ e stupefacenti ‘revoche di fatto’ segnalate dalla ditta sarebbero a fondamento dell’attivazione dei cantieri. 

Aggiornamento

Read more

Parco Maiella senza Regolamento rimedia e Batte Cassa con le ‘Sanzioni Graduate’

Non c’è un Regolamento, il Piano Parco poi risale al 2009, ma un sistema sanzionatorio il Parco nazionale della Maiella (Pnm) non se lo nega proprio, dunque consiglio direttivo alle prese con una delibera (numero 20/2017), davvero strana, approvata all’unanimità dei presenti a fine ottobre. Il paradosso è evidente. Se si ammazzasse un orso, nell’area protetta, non ci sarebbe alcuna sanzione da comminare al responsabile perché l’azione è penale, ma se si raccogliesse un fiore allora sì, il responsabile paga perché scatta la singolare sanzione decisa dall’ente che sembra proprio battere cassa. 

Read more

Luci e Soprattutto Ombre della Legge sugli Ecoreati, se n’è discusso ieri all’Aquila

L’Aquila. Ottimi intenti, ma pochi risultati per la legge sugli ecoreati. Se la si guarda alla luce del disastro ambientale del polo chimico di Bussi è arrivata tardi, ma “Paradossalmente è stata più veloce la giustizia che la sistemazione ambientale” interviene il presidente della corte dell’Aquila, Fabrizia Francabandera, tra i pochi, al convegno sugli ecoreati, a chiarire che i reati perseguiti, con la legge 68/2015, sono troppo pochi in Abruzzo. Le ipotesi possibili sono 2, o in regione siamo tutti santi o la legge funziona poco.

Read more

A Caccia di Urban Nature e poi l’attività dei cani antiveleno e del Centro fauna dei Carabinieri Forestali

Si è svolta domenica in tutta Italia la prima edizione di Urban nature, iniziativa nazionale del Wwf in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, l’associazione nazionale musei scientifici e il progetto Csmon life, dedicata alla natura in città. 

Read more

A Lezione con Carabinieri Forestali e Wwf per sapere di più di incendi e bosco

Chieti. Nei primi appuntamenti per le classi terze della scuola media Mezzanotte, in 2 turni, è stato affrontato il tema degli incendi boschivi, perché avvengono, come contrastarli, come prevenirli

Read more

Gli incendi del Morrone: venerdì la resa dei Conti 

Sulmona (Aq). Nella sala convegni della ex Comunità montana Peligna, in via Angeloni, si parlerà, con il generale di brigata Guido Conti, degli incendi che dal 19 agosto, per 14 giorni, su monte Morrone hanno mandato in fumo oltre 2 mila ettari di bosco. Si affronterà, con il Comandante  dei Carabinieri forestali della regione Umbria, anche la questione del rimboschimento, operazione fortemente voluta dalla Regione e per il momento scongiurata dagli ambientalisti e da alcuni tecnici che hanno relazionato minutamente sulle conseguenze, poco utili, molto costose e ad effetto tardivo, della riforestazione ad opera dell’uomo. Con calma, piccoli sostegni  in situ e particolari accorgimenti, sul versante Occidentale della montagna sacra a, Pietro Angelerio già  papa Celestino V, la Natura farà il suo corso in meno di un Ventennio, regalando un monte ancora più bello di quello che era mesi fa.