Tag: Capitignano

Torneranno a splendere rosso fiammante le cassette delle poste nei piccoli comuni

L’intervento è parte del programma dei dieci impegni di Poste Italiane per i Comuni con meno di 5 mila  abitanti e così anche nella provincia dell’Aquila dove Poste italiane sta già provvedendo a cambiare le vecchie cassette d’impostazione. Continua a leggere “Torneranno a splendere rosso fiammante le cassette delle poste nei piccoli comuni”

Domani riapre la Strada Provinciale 2 da Montereale a Campotosto

Domani riapre la strada provinciale 2 che per lungo tempo, a causa di una frana, è rimasta impraticabile. Fondamentale per il collegamento da Montereale a Campotosto, nell’aquilano, questa strada è la via di salvezza per un territorio messo alla prova, in questi ultimi anni, soprattutto dal sisma e dalla crisi economica.

Aggiornamento Continua a leggere “Domani riapre la Strada Provinciale 2 da Montereale a Campotosto”

Lavori di messa in sicurezza delle strada, lo stato dell’arte con Pietrucci

Entro la prossima settimana termineranno i lavori per la nuova pavimentazione e l’installazione della segnaletica sulla strada statale 584 (Sassa–Lucoli), prima tranche di un intervento che avrà seguito a Primavera, ad annunciarlo è  Pierpaolo Pietrucci, presidente della Commissione regionale ambiente e territorio.  Continua a leggere “Lavori di messa in sicurezza delle strada, lo stato dell’arte con Pietrucci”

La Provinciale 2, da Montereale a Campotosto, riaprirà tra 20 giorni, parola di Pietrucci e Caruso

Nel giro di 20 giorni, a partire da lunedì, verrà riaperto il tratto della strada provinciale 2 che collega Montereale a Campotosto. Continua a leggere “La Provinciale 2, da Montereale a Campotosto, riaprirà tra 20 giorni, parola di Pietrucci e Caruso”

Post sisma. Capitignano, assegnate altre 18 Casette Sae

Capitignano (Aq). Martedì alle ore 10.30 il sottosegretario regionale, Mario Mazzocca, e il sindaco di Capitignano, Maurizio Pelosi, consegneranno 18 casette Sae (Soluzioni abitative di emergenza). 

Aggiornamento

Continua a leggere “Post sisma. Capitignano, assegnate altre 18 Casette Sae”

Abruzzo. Consegnate 9 turbine spazzaneve ai Comuni montani

Stamane sono state consegnate 9 turbine spazzaneve a motore ai sindaci di alcuni Comuni montani, dell’aquilano e del teramano, alla presenza del sottosegretario regionale con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca. I mezzi sembrano utili a sgomberare dalla neve magari l’ingresso di un municipio o un marciapiede per le strade però non sembrano sufficienti.

Continua a leggere “Abruzzo. Consegnate 9 turbine spazzaneve ai Comuni montani”

Strade nel cratere, interventi per 40 milioni di euro, fondi statali

Pescara. Oggi un altro annuncio del governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso: investimento complessivo di 40 milioni di euro, fondi statali, destinati alla realizzazione di 65 interventi di ripristino della viabilità provinciale e comunale nei centri del cratere sismico 2016-17

Aggiornamento

Continua a leggere “Strade nel cratere, interventi per 40 milioni di euro, fondi statali”

Cipe: 11 milioni per la ciclovia montana da Castelvecchio Subequo a Capitignano, nell’aquilano

L’Aquila. Sono altri 11 milioni di euro destinati al tratto di pista ciclabile che da Castelvecchio Subequo porterà alle porte dell’Aquila. Per l’opera che raggiunge Capitignano, 30 km dal capoluogo di regione, in tutto sono 22 milioni di euro a cui si aggiungono i 2 milioni già spesi dal Comune dell’Aquila con l’inserimento della statale 80 del Gran Sasso tra i lavori che vengono sbloccati in virtù del via libera al contratto di programma con l’Anas. 

Continua a leggere “Cipe: 11 milioni per la ciclovia montana da Castelvecchio Subequo a Capitignano, nell’aquilano”

Bellezze in bicicletta sul primo tratto della ciclabile Valle dell’Aterno, appena inaugurato

Dalla frazione Sant’Elia dell’Aquila a Fossa, aria pura immersi nel verde su un tratto da percorrere tutto d’un fiato. É il primo passo della pista ciclabile della valle dell’Aterno inaugurato stamane dal consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci che ringrazia, per il lavoro di squadra, l’università e il Comune dell’Aquila.

Continua a leggere “Bellezze in bicicletta sul primo tratto della ciclabile Valle dell’Aterno, appena inaugurato”

Violente scosse di terremoto, esondazioni e neve: è emergenza nell’emergenza in Centro Italia

4-scossa-report-age-com-18-1-2017Abruzzo. Sono stati chiusi gli uffici pubblici in provincia dell’Aquila per la frequenza e l’intensità degli eventi sismici, almeno sino a domani, così ha deciso, Giuseppe Linardi, prefetto dell’Aquila. Altra forte scossa, speriamo sia l’ultima, alle ore 14.33 di Magnitudo 5.1 Richter, epicentro Cagnano Amiterno (Aq) ad una profondità di 13 km e che l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ricalcola a 3 M. Il fiume Pescara è esondato stamane, una troupe di giornalisti Tv è stata fatta allontanare dal margine del corso d’acqua, dalle ore 15 la situazione è sotto controllo. Ancora molte famiglie sono al buio e al freddo per il black out nel chietino, 42 uomini dell’Esercito italiano stanno operando nel capoluogo teatino. Il comune di Filetto (Ch) è da 3 giorni senz’acqua e senza corrente. Nell’aquilano i treni sono fermi in alcuni tratti per le abbondanti nevicate e alcune squadre Anas stanno procedendo alle verifiche dei giunti e dei viadotti autostradali sollecitati dalle scosse. In molte località abruzzesi, soprattutto in alta quota, sono caduti 2 metri di neve e per non farci mancare nulla, anche il mostro: il terremoto. Il Centro Italia flagellato dal maltempo e dalle scosse resiste. Tre scosse violente, di magnitudo superiore a 5 stordiscono anche il Lazio e l’Emilia. Sotto l’assedio delle calamità naturali rimangono Abruzzo, Marche, Umbria e Molise. É emergenza nell’emergenza per le località dell’Appennino. Arrivano gli aiuti con truppe dell’Esercito da Trento e dalla Toscana anche nelle aree terremotate, colpite dal sisma di agosto e fine ottobre, sono operativissime le squadre dei vigili del fuoco nell’aquilano.  

Continua a leggere “Violente scosse di terremoto, esondazioni e neve: è emergenza nell’emergenza in Centro Italia”

Pronto a novembre il primo tratto della pista ciclabile della valle Aterno

L’Aquila. Un primo tratto di 6 chilometri della pista ciclabile della valle Aterno (Capitignano – L’Aquila – Castelvecchio Subequo) sarà inaugurato a novembre. Ad annunciarlo è Pierpaolo Pietrucci, presidente della II Commissione regionale permanente territorio, ambiente e infrastrutture.

Continua a leggere “Pronto a novembre il primo tratto della pista ciclabile della valle Aterno”

Lago di Campotosto: comincia il percorso per il rilancio dell’area

L’Aquila. Comincia il percorso per il rilancio di Campotosto. E’ in preparazione per l’area del lago una fiscalità di vantaggio verso le imprese verdi nelle aree protette, una scuola di vela e windsurf, una green way attrezzata, piste ciclabili e la promozione di start up. Il tutto da realizzare con la partecipazione attiva dei Comuni e del Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. 

Continua a leggere “Lago di Campotosto: comincia il percorso per il rilancio dell’area”

Il Vescovo NO Snam. Monsignor Spina dice No al metanodotto e alla centrale di spinta

Sulmona (Aq). Dalla parte della gente, la sua, a difesa del territorio di cui è la guida spirituale, per questo Monsignor Angelo Spina dice un chiaro e secco NO alla devastazione, all’ulteriore inquinamento di una valle a massimo rischio sismico. Rischi e inquietudini che tubi da 48 pollici, quelli del metanodotto Rete adriatica, di certo non esorcizzano ma appesantiscono. Sì all’ambiente e ad uno sviluppo che sia sostenibile puntando al turismo verde, religioso e di qualità. I vescovi della Conferenza episcopale italia in Abruzzo si sono schierati apertamente dalla parte della Natura, contro le trivellazioni petrolifere, contro la piattaforma Ombrina mare 2, per l’Ambiente. A guidare è Papa Francesco seguendo gli insegnamenti nell’Enciclica Laudato sì

Continua a leggere “Il Vescovo NO Snam. Monsignor Spina dice No al metanodotto e alla centrale di spinta”