Tag: Cansano

Studenti senza Corriera (Tua) a Campo di Giove e Cansano

Disagi per ghiaccio e neve con il maltempo sono immancabili nelle aree interne così i collegamenti a singhiozzo, per il trasporto pubblico, stamane per la riapertura delle scuole dopo le festività natalizie. Autobus Tua? Sembra che non ne siano passati molti in Centro Abruzzo. Nell’aquilano, a Campo di Giove e Cansano in molti segnalano che non è passata la corriera Tua delle ore 7.18 per accompagnare a scuola, a Sulmona e Pratola Peligna, i ragazzi. Davanti la fermata del bus sono rimasti al freddo e al gelo decine di studenti in attesa dell’arrivo del bus fantasma. Continue reading “Studenti senza Corriera (Tua) a Campo di Giove e Cansano”

Asm acquista un’azione Cogesa a dicembre 2018 la ratifica

L’Aquila. Nella seduta di ieri il Consiglio comunale con 17 voti a favore , 3 no e 4 astenuti) delibera e ratifica l’acquisto dell’Aquilana società multiservizi (Asm) di 1 azione della società Cogesa, del valore nominale di 100 euro al valore di scambio di mille e 307, 30 euro, giusto contratto di vendita, stipulato in data 31 gennaio 2018, tra il Comune di Cansano (Aq), titolare di azioni della società Cogesa, e l’amministratore unico di Asm (da metà  settembre 2018 Paolo Federico, sindaco di Navelli -Aq). L’atto deliberativo, anch’esso illustrato dal primo cittadino, PierLuigi Biondi, rileva nel dispositivo che lo stesso amministratore unico, Vincenzo Margiotta, ha evidenziato, con propria relazione, la convenienza economica dell’operazione, pari a 1 milione di euro, a fronte dell’investimento di poco superiore ai mille euro (fonte Comune Aq).

Aggiornamento Continue reading “Asm acquista un’azione Cogesa a dicembre 2018 la ratifica”

Distretto rurale valle Peligna, c’è l’ok per la costituzione del comitato promotore.

L’obiettivo è di mettere a sistema le attività del territorio legandole all’ambiente, alla cultura, alla storia e alle tradizioni. Per questo ieri si è costituito a Sulmona (Aq) il Comitato promotore del Distretto rurale della valle Peligna. Anversa degli Abruzzi è capofila del progetto cui aderiscono i Comuni di Cocullo, Pettorano sul Gizio e Cansano, tutti dell’aquilano. Continue reading “Distretto rurale valle Peligna, c’è l’ok per la costituzione del comitato promotore.”

Ufficio unico per attrarre fondi europei, la Regione approva e finanzia

É stato approvato e finanziato dalla Regione Abruzzo il progetto per la creazione di un ufficio unico di progettazione, programmazione e accesso ai fondi europei, nazionali e regionali, per attirare, in sostanza, nuove e più rilevanti risorse e finanziare progetti nei vari ambiti di sviluppo locale.

Continue reading “Ufficio unico per attrarre fondi europei, la Regione approva e finanzia”

Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite

Cansano (Aq). Sono 300 mila euro, per riparare un muro sulla provinciale 12 Frentana, a Cansano (Aq), a tenere banco nell’ultima sfida tra amministratori locali. Con una variazione al Piano annuale degli interventi per la viabilità i fondi sono stati, or ora, destinati a mettere in sicurezza le strade Sannite 479 e Frentana. Su queste arterie montane però l’intervento sarebbe già previsto nel programma delle opere pubbliche e quindi, in teoria, già finanziato. A lamentarsi della modifica, a quanto pare decisa dal presidente della provincia Angelo Caruso in modo unilaterale, è il sindaco di Cansano, Mario Ciampaglione.  Continue reading “Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite”

Da oggi Campo di Giove raggiungibile solo da Sulmona: chiusa la strada per Fonte Romana

Da oggi Campo di Giove (Aq), nel cuore del monte Maiella, è raggiungibile solo da Sulmona (Aq). Due strade ex regionali e 2 provinciali sono state appena chiuse e ne è sospesa la circolazione stradale con ordinanza provinciale. Le aree interne dell’Abruzzo montano stanno diventando riserve per gli indiani. 

Aggiornamenti: 25.4.2018 e  27.4.2018

Ennesimo incidente mortale e si complica la questione viabilità sulle strade montane, aggiungendo disagi a disagi, in attesa che l’Anas intervenga in sostituzione dell’ente per rimettere in sesto alcune strade provinciali, poche a dire il vero, intanto si procede alla loro chiusura. Le ragioni sono sempre le stesse dal pessimo stato dei piani viabili alla mancanza di manutenzione ordinaria che determinano continui cedimenti del terremo e non garantiscono il minimo di sicurezza sulla arterie montane. La prima chiusa stamane è proprio la strada che da Campo Di Giove (Aq) porta a Fonte Romana, dal km 1 al km 8. Parliamo della fatidica strada provinciale 54 di Fonte Romana già ristretta, in un tratto, alla circolazione a doppio senso di marcia su un’unica carreggiata a disposizione. Da non trascurare i disagi per le aziende di allevamento presenti in alta quota e all’attività ricettiva di Passo San Leonardo praticamente isolata ormai non solo d’inverno. Così Rocchetta Caramanico e Sant’Eufemia sono raggiungibili adesso solo dalla provincia di Pescara. Sospesa la circolazione stradale anche sulla provinciale 487 dal km 36+300 al km 48. La rete viaria della Provincia dell’Aquila presenta, così come dichiarato dall’ordinanza, un diffuso degrado con con cedimenti strutturali dei piani viabili. Il fenomeno ha assunto proporzioni critiche tanto da compromettere la sicurezza della circolazione stradale. Carenze che necessitano di interventi.

 

Riaperta la strada. “La chiusura improvvisa della strada provinciale che da Campo di Giove passa per Fonte Romana, non avrebbe consentito il raggiungimento di tante località turistiche e in particolare del complesso di Passo San Leonardo. Ieri sera abbiamo quindi diffidato via pec la Provincia a consentire il transito e trovato assoluta disponibilità e rassicurazioni del Presidente Angelo Caruso a riaprire la strada sin da stamattina a tutela delle attività economiche altrimenti gravemente penalizzate dall’improvviso provvedimento. Abbiamo avuto la rassicurazione dal Presidente inoltre che l’ordinanza sarà rivista immediatamente.
Pertanto la strada per raggiungere Passo San Leonardo da Campo Di Giove è aperta, contrariamente a quanto comparso sui giornali in line”nota dello studio legare Masci Berghella.

Il Colore dell’Inganno varca i confini dell’Emilia Romagna

Oltre i confini regionali, Il colore dell’inganno riscuote grandissima attenzione e successo e approda a Parma, nella libreria Piccoli labirinti. Per l’incontro con il giallista presenti anche altri 3 importanti autori della Virginia edizioni. Continue reading “Il Colore dell’Inganno varca i confini dell’Emilia Romagna”

La Mascherina D’Argento Festeggia 50anni. Carro allegorico NoSnam per Martedì Grasso

Sulmona (Aq). Fervono i preparativi e si annunciano grandi festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario del concorso La Mascherina D’Argento. Il 10 febbraio alle 17 non mancherà il mago Foster, con un’anteprima nazionale del suo show dalle grandi illusioni. Madrina della serata, Arianna Seritti, la ballerina e cantante del programma in onda su Rai 2 I fatti vostri e ancora la splendida indossatrice Aisha, vincitrice del Venus talent show 2017, il corpo di ballo della coreografa, Ada Di Ianni e tanti clown pronti a realizzare per i piccoli ospiti del teatro Maria Caniglia sculture di palloncini. Ad accompagnare i piccoli in gara, sul palco, sarà la mascotte dei Super Pigiamini, della serie animata in onda sul canale Disney Junior. Direttamente dal Carnevale di Rio, Martedì Grasso si esibirà Jessica Mendez, madrina della sfilata dei carri allegorici su corso Ovidio, cuore del Carnevale Peligno.

Continue reading “La Mascherina D’Argento Festeggia 50anni. Carro allegorico NoSnam per Martedì Grasso”

Vince Capestrano con il Presepe Sostenibile nel concorso di Cansano

Cansano (Aq).Domenica  si è svolta nel Centro di documentazione e visita di Ocriticum la cerimonia di premiazione della III edizione del concorso Il Presepe più bello indetto dalla Proloco nell’ambito della V edizione della manifestazione Cansano il borgo presepe.

Continue reading “Vince Capestrano con il Presepe Sostenibile nel concorso di Cansano”

Italica sui Migranti: ai Comuni montani ‘disponibili’ la Regione garantisca Futuro e Sviluppo

Sulmona (Aq). Torna sulla questione migranti Alberto Di Giandomenico. Il coordinatore di Italica Identità e Territorio parte proprio dalla notizia dell’aumento dei fondi per l’accoglienza migranti e del contestuale  dimezzamento del bonus bebé. Alla Regione, Italica chiede concertazione, Di Giandomenico propone di, programmare, sul posto, uno sviluppo economico consono ai Comuni montani disponibili, loro malgrado, ad ospitare.

Aggiornamento 1  e 2

Continue reading “Italica sui Migranti: ai Comuni montani ‘disponibili’ la Regione garantisca Futuro e Sviluppo”

Casini agli avvocati: presto delibera consiliare per il No alla chiusura del tribunale di Sulmona

Sulmona (Aq). Dopo l’adozione della delibera di giunta regionale che istituisce una Commissione per definire un piano di interventi da sottoporre al ministero, questa mattina, i rappresentanti del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Sulmona si sono incontrati con il sindaco, Annamaria Casini, il vicesindaco Mariella Iommi e l’assessore comunale, Alessandra Vella.

Continue reading “Casini agli avvocati: presto delibera consiliare per il No alla chiusura del tribunale di Sulmona”

Ocriticum, Mantide della Fornax Calcaria. Esclusivo da non perdere

Cansano(Aq).Nel sito archeologico di Ocriticum ci imbattiamo in un esemplare maschio di mantide, mimetizzato tra la vegetazione. Lo distinguiamo dalle femmine (di colore verde) per il marroncino chiaro simile ai fili d’erba ingialliti dal sole. Così lo immortaliamo con qualche scatto, a un passo dall’antico impianto di produzione di calce, la Fornax Calcarea. 

Continue reading “Ocriticum, Mantide della Fornax Calcaria. Esclusivo da non perdere”

Pantaleo: ‘Pensavamo di lasciare un segno..’ invece Sulmona ancora senza monumento alla Brigata Maiella

Sulmona (Aq). Quasi un ventennio chiuso in un cassetto, così è ammuffito il progetto del monumento alla Brigata Maiella. Nonostante gli incontri e le promesse, persino rinnovate, la scusa è sempre pronta per non ricordare ‘come si deve’ la Brigata Maiella. Residui di lapidi e lastre crepate su strade devastate dedicate ai patrioti, questo a Sulmona è ricordare?

Aggiornamento 1 2 e 3 

Continue reading “Pantaleo: ‘Pensavamo di lasciare un segno..’ invece Sulmona ancora senza monumento alla Brigata Maiella”

Albero in bilico sulla carreggiata tra Cansano e Campo di Giove

Albero in bilico e rocce sospese sulla provinciale per Campo di Giove
Albero in bilico, foto Maria Trozzi, tutti i diritti riservati

Campo di Giove ( Aq). Un costone di roccia che dà tutta l’impressione di cadere, soprattutto un albero che resta in bilico sulla carreggiata e a tenere il tutto, non si sa ancora per quanto, sono poche, ma robuste radici. Il pericolo non è di oggi. La situazione sulla strada di montagna però  potrebbe precipitare, potrebbe bastare  una pioggia abbondante per temere qualche altro cedimento del margine stradale già fin troppo provato da intemperie e altro.

Continue reading “Albero in bilico sulla carreggiata tra Cansano e Campo di Giove”