Tag: canile

Nuova gara per gestire il canile, il Comune segue le procedure del Codice degli appalti

Nessuna anomalia anzi è una di quelle occasioni in cui in questo territorio si segue la strada battuta dalla normativa senza scorciatoie, rispettando le procedure del Codice degli appalti, finalmente, anche per la gestione del canile comunale. Continua a leggere “Nuova gara per gestire il canile, il Comune segue le procedure del Codice degli appalti”

Animali seppeliti, una pista porta al maneggio dell’ex sindaco

Escavatore in campo da questa mattina al maneggio dell’ex sindaco di Sulmona (Aq), Fabio Federico, i Carabinieri  indagano, da mesi, su alcune carcasse di animali, cani, gatti e cavalli, seppelliti in valle peligna illegalmente. Continua a leggere “Animali seppeliti, una pista porta al maneggio dell’ex sindaco”

Piano neve tutto ok, peccato per il canile comunale isolato

Piano neve? Tutto ok, ma c’è ancora qualcosa da affinare nel coordinamento dell’emergenza maltempo. Sul canile municipale, ad esempio, sappiamo che è rimasto completamente isolato. La responsabile della struttura, Gabriella Tunno, in questi giorni di maltempo con grandi difficoltà si è incamminata in mezzo alla neve per raggiungere i poveri animali caricandosi come un mulo perché, isolati, gli animali dovevano essere curati e rifocillati. Quando sono arrivati gli aiuti, questa mattina, il furgoncino a disposizione del canile era completamente sommerso dalla coltre bianca. I cani stanno bene anche perché la responsabile non ha fatto mancare coperte, acqua e cibo alle povere bestiole.

Foto di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Piano neve tutto ok, peccato per il canile comunale isolato”

Animali investiti: come procedere per rimuovere il ‘Rifiuto speciale’

Sulmona (Aq). A prendere in carico la busta abbandonata su piazza Santa Monica è stata Gabriella Tunno, responsabile del canile municipale. Non è compito suo, spiega la signora che, appena saputo del gatto morto da giorni, si è subito messa a disposizione per recuperare il rifiuto speciale aggiungendo questo agli  altri, del ricovero comunale, da smaltire.  Continua a leggere “Animali investiti: come procedere per rimuovere il ‘Rifiuto speciale’”

Canile di nuovo senza contributi e i cani restano senza cibo. Il problema si ripropone, va risolto una volta per tutte

Sulmona (Aq). “Un’assurda trafila burocratica, un continuo scarica barile di responsabilità che sta mettendo in serio pericolo la sopravvivenza dei nostri ospiti” dal canile municipale di Noce Mattei Gabriella Tunno, coordinatrice della struttura, chiede al sindaco di intervenire perché è da mesi, da agosto, che non riceve contribuiti e domani i 280 della struttura resteranno senza cibo. Scatta la solidarietà con donazioni di cibo e altri generi di conforto per gli animali ricoverati, arriva anche qualche volontario e un imprenditore sulmonese, Pasquale Di Toro, che con la sua carriola cingolata provvede a liberare, dalla neve, box e spazi necessari agli animali per potersi almeno muovere.  Non basta. 

Archivio Aprile 2015

Continua a leggere “Canile di nuovo senza contributi e i cani restano senza cibo. Il problema si ripropone, va risolto una volta per tutte”

Cani da combattimento: il sindaco di Introdacqua scrive alla Procura per allontanarli

Introdacqua (Aq). La lettera che il sindaco Terenzio Di Censo ha inviato alla Procura della Repubblica, alla dirigenza del Commissariato di Polizia di Sulmona e al servizio veterinario della Asl, Azienda sanitaria locale, sta per arrivare a destinazione. Cittadini e amministratori chiedono risposte e provvedimenti per la sicurezza e l’incolumità pubblica, quelli disposti sino ad ora non sono stati sufficienti. 

Continua a leggere “Cani da combattimento: il sindaco di Introdacqua scrive alla Procura per allontanarli”

Prognosi di 30 giorni per l’uomo aggredito dai cani da combattimento, a Introdacqua è emergenza sicurezza

Introdacqua (Aq). A Torrone di Introdacqua dei cani da combattimento seminano il terrore. L’ultima aggressione ieri ha visto come protagonisti ancora gli stessi animali padronali che qualche sabato fa giravano liberi per il borgo. Questa volta la vittima se l’è cavata con 30 giorni di prognosi e circa 150 punti di sutura su tutto il corpo. Si tratta di un sulmonese 50enne, con moglie e figlia, aggredito da 5 cani, 2 di razza corso e 2 pitbull più un pastore abruzzese. L’allevatore degli animali ha cercato di liberare l’uomo dalla presa dei cani, ma anche lui è stato ferito. Il 50enne era nell’abitazione dell’amico, ha dichiarato l’aggredito, per aiutarlo a fare dei lavori in casa.

Continua a leggere “Prognosi di 30 giorni per l’uomo aggredito dai cani da combattimento, a Introdacqua è emergenza sicurezza”

Incendio a 100 metri dal canile, salvati 400 cani circondati dalle fiamme

 <a title=
Foto Maria Trozzi Report-age.com

Sulmona (Aq). Aria irrespirabile ieri pomeriggio alle falde del monte Morrone, attorno solo fuoco per i cani zuppi d’acqua e spaventati che non la finivano di abbaiare. Circondati dalle fiamme, ma gli animali sono salvi, l’incendio si è sviluppato a meno di 100 metri dal canile municipale e in pochi minuti lo ha raggiunto, si è esteso verso Sud, nessun ferito da soccorrere fortunatamente, ma davvero tanta, tantissima paura. Il rogo mosso contro 400 cani ricoverati nella struttura comunale aveva fiamme alte 3 metri, raccontano i testimoni, le lingue di fuoco si sono arrestate tra gli spazi della rete di protezione, rovente, bruciando erba, rampicanti e minacciando qualche pianta di salice, i box con i cani sono stati a malapena sfiorati e questo perché a proteggerli è stata l’acqua versata sull’area e sulle bestiole bagnate prima dagli operatori del canile poi da vigili del fuoco e dai volontari della Protezione civile. Così hanno rinfrescato l’intera area di cui voleva impadronirsi il fuoco, tanta acqua per evitare il peggio e per i cani la doccia prima e dopo il pericolo così a scongiurare che qualche scintilla potesse raggiungerli e colpire al cuore.

Continua a leggere “Incendio a 100 metri dal canile, salvati 400 cani circondati dalle fiamme”

SOS canile Sulmona: niente contributi da febbraio. La Tunno: “Accelerate la gara d’appalto per l’affidamento”

Sulmona (Aq). Oltre 350 cani da sfamare, curare e accudire, ma senza soldi come si fa? Al canile municipale di Noce Mattei le cose si stanno mettendo proprio male, si attendono i contributi del comune di Sulmona del mese di febbraio, sono circa 4 mila euro necessari per curare i cani, sfamarli e per il trasporto degli animali da catturare e medicare. I volontari del canile chiedono che la gara d’appalto per l’affidamento della struttura venga preparata in tempi stretti così per risolvere il problema economico che giorno dopo giorno mette a rischio la sopravvivenza dei nostri amici a 4 zampe meno fortunati.

Aggiornamento Gennaio 2017

Continua a leggere “SOS canile Sulmona: niente contributi da febbraio. La Tunno: “Accelerate la gara d’appalto per l’affidamento””