Tag: campagna elettorale

Candidati e Ambiente in campagna elettorale con 5 temi scelti dal Wwf

Il Fratino e la costa, l’Orso marsicano e il suo ambiente, i fiumi puliti e un mare libero da trivelle, l’aria pulita e la mobilità sostenibile, le aree naturali protette, sono i 5 temi con cui l Wwf Abruzzo lancia sui social network la sua campagna elettorale invitando i candidati alla carica di presidente della Regione ad impegnarsi nella tutela dell’Ambiente e della Natura del territorio.  Continue reading “Candidati e Ambiente in campagna elettorale con 5 temi scelti dal Wwf”

Trivelle ed Ombrina: A Ciascuno il Suo!

Ve la ricordate la lotta contro le trivelle condotta per impedire l’installazione di altri pozzi di Ombrina mare così per spazzare via le piattaforme nelle 12 miglia dalla costa? Una grande battaglia che in queste ore è la bandiera tirata giù dal letto da sventolare per una campagna elettorale.  Continue reading “Trivelle ed Ombrina: A Ciascuno il Suo!”

Prati di Tivo chiusi, Mercante: attenzione alle promesse elettorali

Chiusi gli impianti di Prati di Tivo sul Gran Sasso e il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Riccardo Mercante interviene raccomandandosi del fatto che in campagna elettorale si faranno promesse anche sulla riapertura della struttura.

Foto di copertinaMaria Trozzi Continue reading “Prati di Tivo chiusi, Mercante: attenzione alle promesse elettorali”

Buon Natale a Sulmona per le Future Generazioni della Terra Peligna

Dedichiamo la copertina di questo Natale al Punto Nascita dell’ospedale della valle Peligna, nell’aquilano selvaggio, anche perché avere sulla carta d’identità come luogo di nascita, Sulmona (Aq), sarà presto una rarità. Continue reading “Buon Natale a Sulmona per le Future Generazioni della Terra Peligna”

Uil chiede carcere di Primo livello e 41 bis per la valle Peligna

Il carcere di Sulmona (Aq) non avrebbe nulla da invidiare ad istituti di pena di primo livello anche in termini di produttività e di detenuti accolti, così la Uil e Mauro Nardella, vice segretario generale Abruzzo chiedono carcere di primo livello e 41 bis per la valle Peligna.

Continue reading “Uil chiede carcere di Primo livello e 41 bis per la valle Peligna”

Risorse della Regione per la propaganda personale. Esposto del M5S a prefettura AGCom e Corecom

Un esposto per segnalare l’infrazione della legge sulla par condicio da parte di Luciano D’Alfonso, presidente della Regione Abruzzo e candidato è stato presentato alle prefetture della 4 province abruzzesi, all’AGCom e al Co.Re.Com. Il governatore sembrerebbe più volte aver strumentalizzato l’ente territoriale di cui è al vertice per una campagna mediatica volta alla promozione della sua immagine personale come candidato nel listino plurinominale del senato in quota Pd.

Continue reading “Risorse della Regione per la propaganda personale. Esposto del M5S a prefettura AGCom e Corecom”

Candidature in divisa: dalle Carceri Aquilane Ambiscono a fare politica 72 Baschi Blu

L’Aquila. Crisi delle vocazioni? Politica sempre a parte se le fila degli aspiranti consiglieri comunali e sindaci in divisa è in crescita esponenziale. Nelle liste elettorali, la parte del leone la gioca la Polizia penitenziaria e tra pochi giorni gli agenti entreranno in aspettativa elettorale retribuita. Numeri da capogiro in provincia dell’Aquila dove a candidarsi, per le amministrative dell’11 giugno, sono  almeno 72 baschi blu, 12 in più rispetto alle elezioni dello scorso anno.

Risultati Amministrative 2017

Continue reading “Candidature in divisa: dalle Carceri Aquilane Ambiscono a fare politica 72 Baschi Blu”

Renzi su Asse attrezzato per il sì alla riforma ..del codice stradale. M5S ‘Rispetto delle regole’

Che ci fa tutto solo e tutto incravattato, lassù, il giovane premier. Matteo Renzi immerso nel benzene a qualche metro da terra, sui veicoli in transito sull’asse attrezzato Chieti- Pescara. L’ingombrante invito del primo ministro italiano a votare si al Referendum fa bella mostra a mezz’aria all’ingresso del capoluogo adriatico.

Continue reading “Renzi su Asse attrezzato per il sì alla riforma ..del codice stradale. M5S ‘Rispetto delle regole’”