Tag: cambiamenti climatici

Impianto da sci sui Campi della Magnola, “Opera inutile e dannosa” afferma il Wwf

Domani il comitato regionale di Valutazione d’inpatto ambientale procederà ad esaminare un progetto, integrato, per realizzare un impianto da sci ai Campi della Magnola di Ovindoli (Aq), nell’area d’interesse naturalistico Zona a protezione speciale ( IT7110130) Sirente Velino, in attesa della conferenza di servizi del 17 ottobre.

Continua a leggere “Impianto da sci sui Campi della Magnola, “Opera inutile e dannosa” afferma il Wwf”

Amiche Api. Lacrime di Sole: i 4 nemici forgiati dall’uomo

Sono 10 mila anni che le api combattono contro l’estinzione e mai come in questi ultimi decenni il divino ha trattenuto le sue lacrime. Nessuna compassione per un uomo ingordo, autodistruttivo che porta addosso piaghe sempre più vistose e purulente. Così la lacrima del dio Rah deve costantemente lottare per la sopravvivenza, schierata in prima linea per il bene dell’Umanità e contro 4 implacabili nemici: parassiti, pesticidi, cambiamenti climatici ed economia di mercato. Continua a leggere “Amiche Api. Lacrime di Sole: i 4 nemici forgiati dall’uomo”

Il consiglio approva la Dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale

Teramo. Nel consiglio comunale del 27 giugno, su proposta del consigliere Massimo Speca, è stata approvata una mozione sulla Dichiarazione dell’emergenza climatica ed ambientale, iniziativa che impegna sindaco e giunta a proclamare per Teramo lo stato di emergenza climatica e ambientale. Continua a leggere “Il consiglio approva la Dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale”

Per il contrasto dei cambiamenti climatici l’Abruzzo si affida ai dati di Carbon disclosure project

Al momento è l’Abruzzo l’unica al mondo ad aderire, con le 4 città capoluogo, alla piattaforma del Carbon disclosure project (Cdp) che in ambito energetico ed ambientale potrebbe fornire una guida al contrasto dei cambiamenti climatici  con la raccolta dati di questa organizzazione no profit, validata a livello internazionale . Continua a leggere “Per il contrasto dei cambiamenti climatici l’Abruzzo si affida ai dati di Carbon disclosure project”

Anticipo di Stagione: è già arrivata l’Upupa

Primo pomeriggio, un anomalo sfarfallio sulla campagna incolta nell’aquilano, in un’area non eccessivamente antropizzata, attira la nostra attenzione. I battiti d’ali, nere con bande orizzontali bianche, vibrano sul paesaggio Peligno, l’esserino dalla cresta regale attraversa e atterra sul catrame a margine della stradina. Continua a leggere “Anticipo di Stagione: è già arrivata l’Upupa”

Albero in bilico, attenzione sul fianco di Ragioneria

Sulmona (Aq). Si è di nuovo alzato il vento che batte con forti raffiche sulla valle. Su via Virginia d’Andrea, all’intersezione con il piazzale del tribunale di fianco la parrocchia di Cristo Re, occorre prestare attenzione.

Continua a leggere “Albero in bilico, attenzione sul fianco di Ragioneria”

É sicula l’ape tra le più resistenti ai cambiamenti climatici e ai pesticidi

Così come la penisola Iberica anche la Sicilia ha avuto un ruolo fondamentale per garantire un sicuro rifugio alle api del Mediterraneo nell’ultima glaciazione del quaternario e da questo gruppo una sottospecie sarebbe oggi tra le più resistenti ai cambiamenti e ai pesticidi. Continua a leggere “É sicula l’ape tra le più resistenti ai cambiamenti climatici e ai pesticidi”

Raffiche di Vento: la Conta dei Danni della Perturbazione Siberiana

Dalle innumerevoli pieghe sul tetto dell’ospedale di Castel di Sangro (Aq) per le guaine al vento, ai pannelli isolanti dell’ospedale di Sulmona (Aq) finiti nello scantinato dell’ala vecchia del presidio ospedaliero passando per il cipresso abbattuto in viale Mazzini al Noce steso dalle raffiche di vento all’incrocio tra la statale 17 e via Montesanto e ancora al robusto pino che dietro la sede della Croce Rossa, in via Gennaro Sardi, ostruisce il cammino.

Continua a leggere “Raffiche di Vento: la Conta dei Danni della Perturbazione Siberiana”

L’Idrogeno è già qui: Trasporto a Zero Emissioni

All’Aurm di Pescara, nella sala Tosti, il 27 e 28 febbraio (mercoledì e giovedì prossimi) si svolgeranno le giornate della responsabilità ecologica per far conoscere il sistema di trasporto a zero emissioni. Di questo e del funzionamento del furgone H2M, che produce idrogeno dalla luce solare, si parlerà con il fisico Nicola Conenna.

Continua a leggere “L’Idrogeno è già qui: Trasporto a Zero Emissioni”

Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona

Ortona (Ch). La nuova variante al Piano regolatore generale (Prg) dal punto di vista dell’impatto ambientale non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’amministrazione Fratino. Questo il primo commento alla variante al Prg del Wwf zona Frentana e costa Teatina. La vecchia amministrazione prevedeva un incremento del 45% del patrimonio immobiliare nel capoluogo frentano, nonostante una diminuzione costante degli abitanti dagli anni ’70 al 2001. E 17 anni fa, osserva l’associazione ambientalista, le case non occupate erano ben 1.871.

Continua a leggere “Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona”

L’Abruzzo abolisce i Doppi Vitalizi. Stanziati fondi per Piano Neve e Dissesto

L’idea risale al 2011 e a lanciare la proposta di abolizione dei doppi e tripli vitalizi fu Maurizo Acerbo, segretario nazionale Prc-Se.

Continua a leggere “L’Abruzzo abolisce i Doppi Vitalizi. Stanziati fondi per Piano Neve e Dissesto”

Life Primes per ridurre i danni dei cambiamenti climatici in prima linea in Abruzzo Scerne di Pineto e Torino di Sangro

Torino di Sangro (Ch). L’obiettivo è ridurre i danni da piene, alluvioni e mareggiate dovuti a fenomeni meteorologici intensi e sempre più frequenti, così al workshop finale di Life primes con alunni, docenti e il sottosegretario regionale Mario Mazzocca è stato approfondito  il progetto di Prevenzione del rischio alluvioni rendendo le comunità resilienti (Preventing flooding risk by making resilient communities) ossia  il Life primes  approvato nell’ambito del programma Life 2014-2020 sulle strategie di adattamento ai cambiamenti del clima.

Continua a leggere “Life Primes per ridurre i danni dei cambiamenti climatici in prima linea in Abruzzo Scerne di Pineto e Torino di Sangro”

Studiose di Natura incontro nel Parco nazionale Maiella

Caramanico Terme (Pe). Sabato alle ore 16, il Parco nazionale della Majella festeggia le donne con un incontro interamente dedicato all’esperienza di 3 studiose dell’ente parco.  Continua a leggere “Studiose di Natura incontro nel Parco nazionale Maiella”