Tag: bussi

Luci sulla chiusura del casello autostradale sino a novembre. Interviene il Comitato

Si allunga il tempo per concludere i lavori al casello autostradale Popoli/Bussi e il perdurare della chiusura dell’uscita e dell’ingresso all’autostrada, proprio al confine tra valle Peligna e val Pescata allarma il comitato Luci su Popoli che i terviene con una nota .

Continua a leggere “Luci sulla chiusura del casello autostradale sino a novembre. Interviene il Comitato”

Altra Commissione d’inchiesta per Bussi? M5S: Proposta tardiva, pretestuosa e propagandistica

Non si muove foglia per la bonifica del sito del Polo chimico di Bussi officine, in val Pescara. Monitoraggi a parte purtroppo siamo ancora in alto mare e per il Sito d’interesse nazionale (Sin) della ex Montedison, oggi Edison, sul fiume Tirino non mancano le preoccupazioni. Ad interpretarle non sembra la proposta del consigliere regionale del Partito democratico che avanza l’idea di un’altra commissione d’inchiesta. Continua a leggere “Altra Commissione d’inchiesta per Bussi? M5S: Proposta tardiva, pretestuosa e propagandistica”

Messa in sicurezza, i primi cantieri sui viadotti di Bussi e Cocullo

I viadotti autostradali tra Bussi sul Tirino e Cocullo saranno i primi ad essere interessati dagli interventi di messa in sicurezza a causa della loro particolare condizione di vulnerabilità sismica annuncia Mauro Fabris, vicepresidente del consiglio di amministrazione di Strada dei Parchi. Continua a leggere “Messa in sicurezza, i primi cantieri sui viadotti di Bussi e Cocullo”

Rapporto sulla salute. A Bussi eccesso di malattie legate a inquinanti discariche Montedison

Dai dati riportati nel V rapporto epidemiologico Sentieri,promosso dal ministero della Salute dedicato a 45 Siti d’interesse nazionali (Sin) e d’interesse regionale (Sir), in 8 anni sono stati individuati 12 mila morti in eccesso di cui oltre 5 mila per tumori maligni nelle aree critiche monitorate. In base allo studio dell’Istituto superiore di sanità (Iss), a Bussi (Pe) e negli altri 10 Comuni del Sin e del Sir abruzzese, quest’anno inclusi per la prima volta nello studio, c’è un eccesso di malattie che hanno un potenziale legame con gli inquinanti presenti nelle discariche Montedison d’Abruzzo. Continua a leggere “Rapporto sulla salute. A Bussi eccesso di malattie legate a inquinanti discariche Montedison”

Da ieri in funzione un Autovelox a Bussi sulla Statale 153

Autovelox bidirezionale installato a Bussi sul Tirino, su una strada statale della provincia di Pescara ad opera dei vigili urbani. Si prova a contenere le violazioni al codice della strada?

Continua a leggere “Da ieri in funzione un Autovelox a Bussi sulla Statale 153”

Sulle dichiarazioni di Edison interviene il MeetUp Sulmona: “La salute e l’Ambiente sono inestimabili ma computabili”

Sulla discarica dei veleni Montedison, a Bussi sul Tirino (Pe), le dichiarazioni di Edison spa che ritiene infondata la richiesta di risarcimento danni del ministrero dell’Ambiente (un miliardo di euro) lasciano attoniti anche il MeetUp Amici di Beppe Grillo Sulmona (Aq) che commenta della “serenità e serietà con le quali Edison replica alla sferzata giunta direttamente dal Ministro Sergio Costa con la richiesta di indennizzo per i procurati danni all’ambiente e alla salute delle persone”. Continua a leggere “Sulle dichiarazioni di Edison interviene il MeetUp Sulmona: “La salute e l’Ambiente sono inestimabili ma computabili””

Discarica veleni Montedison, chiesti 1,5 mld euro e bonifica integrale del sito nel procedimento civile

Bussi sul Tirino (Pe). Edison è stata citata in giudizio dal ministero dell’ambiente e Regione Abruzzo per la discarica Montedison di Bussi sul Tirino (Pe). Ministero ed ente territoriale hanno avviato una causa risarcitoria per ottenere il ristoro del danno ambientale e, per quanto riguarda la Regione, anche del danno all’immagine, oltre che il ripristino dello stato dei luoghi, attraverso interventi di riparazione ambientale ovvero compensativi dei territori coinvolti.  Continua a leggere “Discarica veleni Montedison, chiesti 1,5 mld euro e bonifica integrale del sito nel procedimento civile”

La DiScarica barile dei Veleni Montedison a Bussi

Val Pescara. Colpa del ministero dell’Ambiente, colpa del dirigente o forse è colpa del sindaco. Così si consuma la vicenda della non bonifica di un territorio enorme della val Pescara. Proprio ieri il sindaco di Bussi sul Tirino, Salvatore La Gatta, ha puntato il dito sul ministero dell’ambiente e poi l’indice della dirigente del ministero è finito su chi l’ha preceduta per i ritardi nelle bonifiche delle discariche Montedison a Bussi (Pe).

Foto di Copertina Maria Trozzi tutti i diritti riservati

Continua a leggere “La DiScarica barile dei Veleni Montedison a Bussi”

Ambiente. Costa in Abruzzo dà sostanza al Cambiamento

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, oggi in Abruzzo, ha firmato a Pescara un decreto che, sui reati ambientali, prevede ” L’istituzione del daspo per allontanare dal territorio chi lo inquina e l’inversione dell’onere della prova, applicandolo all’ambiente, prevedendo il sequestro del patrimonio ottenuto inquinando il territorio” spiega la candidata alla presidenza della Regione, Sara Marcozzi.

Continua a leggere “Ambiente. Costa in Abruzzo dà sostanza al Cambiamento”

Discariche Montedison si rischia di tornare all’Anno Zero. Spunta una Lettera del Mina

Se il contenuto della lettera fosse confermato per la bonifica delle discariche 2A e 2B a Bussi officine si tornerebbe all’anno zero. La missiva (datata 20.2.2018) del ministero dell’Ambiente indirizzata ai vertici del governo è stata resa nota oggi dal Forum acqua.

Continua a leggere “Discariche Montedison si rischia di tornare all’Anno Zero. Spunta una Lettera del Mina”

WWF Abruzzio, ecco le attività e le battaglie del 2018

Provare a riassumere in poche pagine l’impegno di un’associazione ambientalista in una regione come l’Abruzzo é difficile, soprattutto se ad operare, di fatto, sono 4 organizzazioni locali del Wwf (Abruzzo Montano, Chieti-Pescara, Teramo, Zona Frentana e Costa Teatina), coordinate dal delegato regionale, e 6 Oasi (Oasi dei Calanchi di Atri e Oasi affiliata del Fosso Giardino in provincia di Teramo, Oasi del Lago di Penne in provincia di Pescara, Oasi delle Gole del Sagittario in provincia di L’Aquila, Oasi delle Cascate del Rio Verde e Oasi del Lago di Serranella entrambe in provincia di Chieti) con i centri di Educazione all’Ambiente .

Continua a leggere “WWF Abruzzio, ecco le attività e le battaglie del 2018”

Omissioni, falso e inquinamento, per sito Piano D’Orta indagati vertici Edison e di Comune di Bolognano

Sotto la lente d’ingrandimento della Procura di Pescara sono finiti di nuovo i vertici di Edison e questa volta in compagnia di quelli del Comune di Bolognano. Sono 6 le persone raggiunte dagli avvisi di garanzia per il caso dei ritardi e omessa bonifica di Piano d’Orta, le ipotesi di reato sono inquinamento ambientale, falso ideologico e omissioni d’atti d’ufficio. Continua a leggere “Omissioni, falso e inquinamento, per sito Piano D’Orta indagati vertici Edison e di Comune di Bolognano”

Seminario di Criminologia Ecomafia ed Agromafia, 2 giorni di Legalità e Consapevolezza

Sulmona (Aq). La mafia teme più la scuola che la giustizia*, diceva il giudice Antonino Caponnetto a capo per 6 anni, del Pool antimafia, ed è anche per questo che il VII seminario nazionale di criminologia Ecomafia ed agromafia: analisi, riflessioni e proposte, viene organizzato tutti gli anni con un occhio di riguardo all’istruzione sia da parte dall’associazione Vittime del dovere che per l’Unione italiana lavoratori, Uil Abruzzo. Al centro del seminario, la Terra dei Fuochi, i veleni Montedison della discaric, di rifiuti tossici, tra le più grandi d’Europa a Bussi sul Tirino (Pe) e la piaga del caporalato. Ad introdurre e preparare ai temi, giovedì nella sala polivalente del liceo Scientifico Fermi, a partire dalle ore 15.30, un interessante cineforum con la proiezione del docufilm The land of fires e il conseguente dibattito . Continua a leggere “Seminario di Criminologia Ecomafia ed Agromafia, 2 giorni di Legalità e Consapevolezza”