Tag: bussi sul tirino

Lupo investito nonostante l’autovelox. Permeabilità: unica soluzione per la sicurezza stradale

É stato investito un Lupo appenninico questa mattina sulla famigerata statale 153, un altro grave incidente nonostante la presenza degli autovelox. Continua a leggere “Lupo investito nonostante l’autovelox. Permeabilità: unica soluzione per la sicurezza stradale”

Fusi e Contenti: alla Nuova Realtà 32 milioni di euro

Prende ufficialmente il via il percorso di fusione indicato dalla commissione consiliare Coesione Territoriale e Progetto Futuro Popoli con 11 voti favorevoli (maggioranza Pd e  opposizione 5 stelle) e 2 voti contrari della lista Prima Popoli. Già si pensa al Parlamento territoriale e si prepara la strada anche al referendum. Continua a leggere “Fusi e Contenti: alla Nuova Realtà 32 milioni di euro”

Complicazioni per la Bonifica della discarica ex Montedison: la Regione scrive a Costa

Un incontro al ministro per l’ambiente, Sergio Costa, per discutere delle problematiche riguardanti del sito di interesse nazionale (Sin) per la bonifica di Bussi sul Tirino, questo è quanto chiesto oggi dai vertici della Regione Abruzzo.  Continua a leggere “Complicazioni per la Bonifica della discarica ex Montedison: la Regione scrive a Costa”

Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa

Roma. Lo avevamo anticipato ieri cercando di scongiurare lo sciopero degli avvocati, ma è stato inutile. L’udienza è stata rinviata per l’astensione della categoria in protesta, ma non scatterà per questo la prescrizione dei reati, meno di un mese, per i quali sono stati condannati i 19 imputati del processo sulla mega discarica Montedison a Bussi sul Tirino.  Continua a leggere “Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa”

Processo veleni Bussi a rischio prescrizione, incide lo sciopero degli avvocati

Domani è in calendario l’udienza del processo, in Cassazione, sulla mega discarica del Polo chimico di Bussi sul Tirino. A Roma sono 19 gli imputati, si tratta di tecnici e funzionari impiegati a Bussi officine ai tempi in cui lo stabilimento era gestito dal colosso dell’industria chimica Montedison. É il terzo grado di giudizio, dopo la condanna per avvelenamento colposo delle acque in Corte d’assise d’appello all’Aquila almeno per 10 degli imputati, invece assolti con altri 9 in primo grado a Chieti.

Aggiornamento Continua a leggere “Processo veleni Bussi a rischio prescrizione, incide lo sciopero degli avvocati”

Take away, smantellata una banda di spacciatori nell’aquilano 

L’Aquila. Sono 61 capi d’imputazione per gli arrestati, 14 (4 italiani e 10 albanesi) le persone indagate. Spaccio ‘take away’ di cocaina e hashish nell’aquilano, le dosi erano confezionate su ordinazione dei tossico dipendenti. Con gli arresti di oggi viene smantellato un pericoloso sodalizio criminale  dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti esattamente a Pizzoli, Barete, Arischia, Cagnano Amiterno, Montereale e sulla stesso capoluogo, ma in particolare a Bazzano e Paganica. 

Continua a leggere “Take away, smantellata una banda di spacciatori nell’aquilano “

Droga a scuola. Minori denunciati per spaccio dai Carabinieri

Sulmona (Aq). Il cane Nox ha un fiuto infallibile e questa mattina ha individuato l’adolescente che aveva gettato, dalla finestra dell’aula, 4 dosi di hashish appena prima dell’ingresso dei Carabinieri nel liceo.

Continua a leggere “Droga a scuola. Minori denunciati per spaccio dai Carabinieri”

Cattive acque 2015. Emblematico il caso Bussi, l’Italia è lontana dagli obiettivi

Acque Sblocca il futuro Report-age.com 2015Il caso emblematico della contaminazione dei corpi idrici a uso potabile di Bussi sul Tirino, in provincia di Pescara, racconta la storia di una bonifica, quella della discarica dei veleni più grande d’Europa, ancora al palo in Abruzzo e che aspetta giustizia al grido di chi inquina paghi. E’ la giornata mondiale dell’acqua, Legambiente ripercorre così, da Nord a Sud dell’Italia, le principali vertenze in cui è impegnata, senza trascurare però le esperienze positive su cui lavora, a dimostrazione che oggi è possibile mettere in campo una seria politica di risanamento e corretta gestione delle risorse idriche. I riflettori sono puntati sulle falde, sui fiumi e sui laghi inquinati, ma anche sulle acque salvate. Il dossier Cattive acque 2015 è prodotto nell’anno in cui la direttiva europea 2000/60 si prefigge di raggiungere gli obiettivi di buona qualità delle acque, una scadenza a cui il nostro Paese purtroppo arriva con grande ritardo. Continua a leggere “Cattive acque 2015. Emblematico il caso Bussi, l’Italia è lontana dagli obiettivi”

Cartelli a Micorosa. Un altro mattone del muro di omertà cade a Brindisi

Discarica del petrolchimico delimitata da cartelliBrindisi. Nuovi cartelli di avviso segnalano il pericolo lungo il perimetro dell’area contaminata di Micorosa. É la discarica del petrolchimico di Brindisi, in Puglia. Il muro di omertà sta cadendo a pezzi dopo gli esposti di giugno, la magistratura ha aperto un’inchiesta per far luce sulle responsabilità.

Continua a leggere “Cartelli a Micorosa. Un altro mattone del muro di omertà cade a Brindisi”