Tag: bretella

Progetto Toto, Pelino: inaccettabile mancato coinvolgimento comunità

Roma. “La scelta della  Regione Abruzzo di scavalcare i sindaci e i rappresentanti delle comunità interessate e d’inviare rapidamente la documentazione al governo su un progetto così rilevante come quello della variante autostradale A24-25, è un fatto grave che denota ancora una volta la protervia e l’insensibilità di Luciano D’Alfonso, presidente della Regione, verso questo territorio” dichiara la senatrice, Paola Pelino, sul progetto Toto che punta alla demolizione dei viadotti peligni e alla realizzazione di una bretella autostradale da Aielli a Vittorito, bucando con la trivellatrice Martina un po’di montagne.

Continua a leggere “Progetto Toto, Pelino: inaccettabile mancato coinvolgimento comunità”

The Day After. Bretella autostradale: entroterra abruzzese tagliato fuori in tutti i sensi

Sulmona (Aq). Cittadini dell’entroterra abruzzese tagliati fuori in tutti i sensi dal progetto bretella che ieri è stato presentato al ministero dalla Regione Abruzzo che lo avrebbe approvato in sordina. Sul progetto di accorciamento dei tratti autostradali della A 24 e della A 25, l’assessore regionale alle aree interne, Andrea Gerosolimo, si affretta a smentire sottolineando che la giunta regionale non ha deciso alcunché, ma questo non garantisce per il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso. “Non è stata assolutamente adottata alcuna deliberazione della giunta Regionale – scandidce bene le parole Gerosolimo – Sulla scorta di specifiche rassicurazioni del presidente della giunta regionale, nessuna decisione che possa incidere sul tessuto socio economico e sulla realtà civile della valle Peligna sarà adottata senza la preventiva consultazione e l’assenso delle comunità interessate”. 

Aggiornamenti

Continua a leggere “The Day After. Bretella autostradale: entroterra abruzzese tagliato fuori in tutti i sensi”

Bretella autostradale. M5S chiede audizione di D’Alfonso a Montecitorio

Pescara. La variante sarebbe un progetto della società Strada dei parchi che non rientra negli interventi sulla infrastruttura previsti dalla Legge 228 del 2012 e richiesti per l’adeguamento sismico di viadotti e gallerie dell’A24 e A25.

Continua a leggere “Bretella autostradale. M5S chiede audizione di D’Alfonso a Montecitorio”

Bretella sull’A25. Strada dei parchi non ha titolo per la variante che è fuori dall’adeguamento sismico ordinato alla società

Pescara. Il ministero dei trasporti risponde alle tante richieste di chiarimento sul progetto presentato dalla società Strada dei parchi chiarendo che non c’è nessun incarico progettuale. Grazie all’iniziativa del Forum acqua abbiamo una risposta al progetto di bretella autostradale da Cerchio (Aq) a Bussi (Pe), secondo quanto indicato dal ministero, il gestore dell’infrastruttura ha avanzato proposte unilaterali al di fuori della concessione esistente.

Aggiornamento

Continua a leggere “Bretella sull’A25. Strada dei parchi non ha titolo per la variante che è fuori dall’adeguamento sismico ordinato alla società”

Voto unanime del Consiglio comunale di Campo Di Giove contro la variante sull’A25

Campo Di Giove (Aq). Si allarga il fronte dei No alla bretella autostradale proposta dalla Società strada dei Parchi. Il Consiglio Comunale di Campo Di Giove,  oggi, 17 in sessione straordinaria, ha approvato all’unanimità la delibera contro il progetto della società Strada dei Parchi S.p.a.

Continua a leggere “Voto unanime del Consiglio comunale di Campo Di Giove contro la variante sull’A25”

Autostrada Parchi. Pacentro si unisce per fermare il ‘Progetto bretella’ che isolerà l’entroterra

Pacentro (Aq). L’Amministrazione comune di Pacentro, nel consiglio comunale del 12 Febbraio, ha approvato all’unanimità la delibera per fermare il progetto di ‘accorciare’ il tratto autostradale della A25 che, di fatto, taglierebbe fuori la valle Peligna.

Continua a leggere “Autostrada Parchi. Pacentro si unisce per fermare il ‘Progetto bretella’ che isolerà l’entroterra”

A.d. Autostrada dei Parchi smentito dall’Interrogazione M5S. Coordinare nell’entroterra prima che resti in mutande

Popoli (Pe). In una trasmissione serale di Rete 8, emittente televisiva regionale, si fa risentire sulla bretella autostradale, invisa ad ambientalisti, amministratori, politici e abitanti dell’entroterra abruzzese, l’amministrazione delegato di Autostrada dei Parchi, Cesare Ramadori, smascherato dal Movimento 5 stelle , qualche settimana fa. Da Popoli parte poi l’appello all’entroterra dell’assessore  comunale Giovanni Diamante a fare massa critica per impedire il definitivo isolamento del Centro Abruzzo che sta per rimanere in mutande. 

Continua a leggere “A.d. Autostrada dei Parchi smentito dall’Interrogazione M5S. Coordinare nell’entroterra prima che resti in mutande”

Autostrada A25. Pelino: “No a baratti che mortificano il Centro Abruzzo”

Valle Peligna. Da indiscrezioni sembra che ci sia stato un primo approccio della Società Autoistrada dei parchi con l’amministrazione di Popoli che si oppone alla variante autostradale perché l’intervento non potrebbe che passare proprio sulla Riserva naturale regionale Sorgenti del Pescara. Si rafforza intanto il fronte dei contrari: “Chiedere al governo di comunicare lo stato dei lavori istruttori del progetto Toto sollecitandone l’approvazione e mettendo tutto questo in relazione con la possibilità di rivedere gli aumenti delle tariffe autostradali, sa tanto di discutibile baratto”. Così anche la senatrice di Forza Italia, Paola Pelino, prende posizione sul progetto di variante per l’autostrada dei Parchi presentato tempo fa al Ministero per lo sviluppo economico e rimasto per 2 anni al palo.

Continua a leggere “Autostrada A25. Pelino: “No a baratti che mortificano il Centro Abruzzo””

Popoli delibera contro la variante proposta da Toto spa: minaccia le Sorgenti del Pescara

Popoli (Pe). Popoli dice no alle gallerie di Toto spa e lo fa con una delibera di Giunta approvata oggi all’unanimità dai presenti (4 su 5). Nel progetto la prevista variate autostradale da Cerchio (Aq) si allungherebbe verso Popoli-Bussi con una serie di gallerie, gioco forza attraverserebbe inevitabilmente la Riserva naturale Sorgenti del Pescara, il tutto per una ventina di minuti in meno di percorso. 


Continua a leggere “Popoli delibera contro la variante proposta da Toto spa: minaccia le Sorgenti del Pescara”

Filare secolare di Cipressi a rischio per pochi metri di strada

Filare secolare di cipressi in provincia di Teramo
Filare secolare di Cipressi

Nereto (Te). Il Wwf torna sul caso della costosissima bretella stradale che porterà a sacrificare, nel teramano, un filare secolare di Cipressi, intoccabile per la disciplina normativa di un tempo, che rischia di essere terminato grazie all’amministrazione provinciale che non intende rinunciare all’ennesimo scempio sul patrimonio arboreo, così sottolinea l’associazione ambientalista. Continua a leggere “Filare secolare di Cipressi a rischio per pochi metri di strada”